Cosa significa "strofinare gli occhiali"? Il valore dell'idioma

Principale Cataratta

Secondo uno studio condotto da Beverage Brands, la persona più comune si trova almeno 4 volte al giorno. I bambini ingannano i loro genitori tenendo in silenzio il diavolo che hanno ottenuto a scuola. Gli adulti imbrogliano fiabe per bambini su Babbo Natale e Fatina dei denti. I manager mentono ai subordinati, promettendo un decollo professionale. E gli operai ingannano le teste, fingendo di lavorare.

Possiamo dire che ci sfregiamo gli occhiali l'un l'altro. Che cosa ha a che fare con gli occhiali, di quali occhiali stiamo parlando, dove e perché vengono strofinati? Scopriamolo.

Il valore dell'idioma

Strofinare gli occhiali significa ingannare, imbrogliare, ingannare, forzare un altro a vedere la situazione nella luce sbagliata. L'espressione è negativa, spesso usata quando accusare o condannare qualcuno di inganno.

Quindi hai deciso di comprare un appartamento. L'agente immobiliare conduce in una capanna orribile e inizia a dire quanto è brava. Quante grandi persone vogliono comprarlo. Riconoscendo questa semplice bugia, tu, come una persona educata, molto probabilmente, taci e vai via. Ma potresti esclamare: "Per cosa mi stropicci gli occhiali!"

O ecco un altro esempio. "Sì, si strofina gli occhiali!" - L'amico di un giovane dice quando vede come la ragazza lo usa, raccontando storie d'amore.

Questa è un'espressione colloquiale, ma onesta e sincera. Rende immediatamente chiaro a quello furbo che il suo inganno viene rivelato. Non mentire agli altri a meno che non sia assolutamente necessario, non ascoltare mai una cosa simile sulla tua persona.

L'origine dell'idioma

Questa espressione ci è giunta direttamente dal mondo dei cheat: giocatori di carte professionisti che, attraverso trucchi ingiusti, ottengono un vantaggio sugli avversari. Va notato che prima i numeri non erano disegnati sulle carte. La dignità della carta era determinata dal numero di personaggi del seme. Questi segni erano chiamati occhiali. Ad esempio, una carta con cinque cuori è un diamante cinque. I numeri sono apparsi in seguito per trattare con i tecnici truffatori.

Uno dei modi più comuni per tenere un avversario: punti di sfregamento. Supponiamo che un giocatore abbia un sei di picche e che sia necessario un sette. Quindi devi mappare un altro punto. Il posto sotto il falso picco era imbrattato con un composto speciale chiamato "appiccicoso".

Attraverso uno stencil, una polvere nera o rossa è stata sfregata in questo luogo, che aderiva alla sostanza adesiva. Tutto, punta vterto, prendi la carta giusta.

Ma anche gli occhiali potrebbero essere lavati. Con un movimento furbo della mano, il più acuto colpì una carta sulla stoffa e il punto "disegnato" scomparve. Quindi i sei sono diventati i primi cinque. Nella pubblicazione The Player's Life, Descritto da lui stesso o dagli Open Tricks of the Card Game, che è stato rilasciato nel 1826, questo metodo di truffa è descritto in modo più dettagliato.

Il fraseologismo non ha nulla a che fare con un dispositivo ottico per migliorare la visione.

Espressioni simili

Nella lingua russa ci sono molti idiomi per esprimere l'inganno, ad esempio:

  • appendere le tagliatelle alle orecchie;
  • cervelli in polvere;
  • iniziare a parlare i denti;
  • prendi in giro la tua testa;
  • cerchio intorno al dito.
  • guidato dal naso.

Vale la pena notare che espressioni con un significato simile sono presenti nelle lingue straniere. Ad esempio, in inglese è possibile soddisfare le seguenti frasi:

  • tira la lana sugli occhi di SMB (tira la lana sugli occhi di qualcuno);
  • vendere un lingotto d'oro (vendere un mattone d'oro);
  • tira uno veloce;
  • naviga sotto falsi colori (nuota sotto falsi colori).

I francesi hanno un'unità fraseologica simile: jeter de la poudre aux yeux (getta polvere negli occhi). In Germania, un'espressione simile suona così: übers Ohr hauen (bussare all'orecchio).

Rub punti - valore

Rub points value? Nella lingua russa ci sono molte espressioni e parole che sono radicate nella storia della Russia. Tuttavia, non tutti ne comprendono il significato e l'origine, che a volte portano le persone a situazioni molto deplorevoli. Pertanto, il nostro sito è di moda- Slova.rf sta cercando di decifrare i proverbi e detti più popolari, in modo da non avere spazio per i dubbi. Oggi parleremo di un'altra frase, sono gli occhiali stropicciati, il significato dell'unità fraseologica che troverete un po 'più in basso.
Tuttavia, prima di procedere ulteriormente, mi piacerebbe raccomandarvi un paio di pubblicazioni sensate sul tema delle espressioni popolari. Ad esempio, che cosa significa Da ciascuno secondo le sue capacità, a ciascuno secondo la sua opera; significato Chi non lavora, non mangia; Quod licet translation Jovi, non licet bovi; qual è la terra promessa, ecc.
Quindi, continuiamo, cosa significano i Punti per strofinare il significato di un'unità fraseologica? Questo termine deriva dalla vecchia parola "occhio", e in questo caso non ha nulla in comune con un dispositivo ottico.

Probabilmente alcuni, specialmente i cittadini impressionabili, quando sentono questa espressione, cadono in uno stato di torpore. Hanno una domanda, che cos'è Rub in occhiali? Dopotutto, infatti, una foto del genere apparirebbe molto strana o addirittura spaventosa.

Tuttavia, non c'è nulla in comune con quegli occhiali che tutti conosciamo. Il fatto è che sulle carte ci sono simboli neri e rossi, che sono stati a lungo chiamati punti.

È necessario capire che tutto questo era collegato al gioco di carte, ma non al "punto", come molti qui scrivono, ma solo con il poker.
I truffatori che volevano ingannare i cittadini creduloni si imbarcarono su tutta la tomba. Ad esempio, alcuni professionisti, dipinti con inchiostro dei colori corrispondenti tutti e quattro i semi sulle dita. Poi, durante il gioco, hanno usato le immagini precedentemente disegnate come francobolli, trasformando istantaneamente il numero due in tre, e il numero tre nei primi cinque, ecc. Ciò significa che questo metodo ha aiutato questi malvagi ad aggiungere punti a se stessi.

Quando questa pratica dell'inganno si diffuse, iniziarono a rilasciare nuovi tipi di carte per combattere questi affilatori astuti. Era da quel momento, i numeri apparivano in tutti i ponti.

Dopo aver letto questo breve articolo, ora saprai cosa significa rubare punti, il significato di un'unità fraseologica, e non sarai più perplesso se sentirai un detto simile.

strofinare gli occhiali

Beh, ti stai fregando gli occhiali? Che cosa, non ho visto i buoni comandanti, ne pensi? (M. Sholokhov.)

Quali altre dieci persone là fuori? Non freghi i miei occhiali. (A. Gaidar.)

Dizionario fraseologico educativo. - M.: AST. E. A. Bystrov, A. P. Okuneva, N. M. Shansky. 1997.

Controlla quale "rub glasses" in altri dizionari:

punti di sfregamento - Vedi... Dizionario di sinonimi

punti di sfregamento - strofinare, ayu, ay; cosa c'è di sbagliato in cosa e senza aggiungere. (o strofinare gli occhiali). Mentire, ingannare, dire cose chiaramente assurde. Buono a strofinare, comunque, non ti aiuterò. Cosa mi stai strofinando con la tua auto, non ho gomme... Dizionario russo di Argo

Strofina gli occhiali - a chi. PERDITA DI PUNTI a chi. Semplice. Expres. Distorsione intenzionalmente di qualsiasi cosa con l'obiettivo di ingannare, avendo ottenuto benefici per se stessi. I conducenti stavano cercando di imbrogliare come un comandante di plotone e caposquadra. Insieme hanno sfregato gli occhiali al comandante della compagnia, questi rispettivamente elaborati...... Dizionario phraseologico della lingua letteraria russa

strofinare gli occhiali - per ingannare qualcuno, per presentare qualcosa in una luce favorevole. L'espressione risale al gergo dei giocatori d'azzardo fin dall'inizio del XIX secolo, che avevano le carte polvere. Con l'aiuto di una composizione adesiva speciale, mettono degli occhiali aggiuntivi sulle carte dalla polvere...... Libro di riferimento di fraseologia

occhiali - strofinare gli occhiali, indossare qualcuno.. occhiali d'oro.. Dizionario di sinonimi russi e espressioni simili. a. Ed. N. Abramova, M.: Dizionari russi, 1999. montatura per occhiali, peepers, vetro, luci, vetro, occhialini, cannocchiali, occhi, oblò,...... Dizionario di sinonimi

strofinare - sfregare, ayu, ay; cosa c'è di sbagliato in cosa e senza aggiungere. (o strofinare gli occhiali). Mentire, ingannare, dire cose chiaramente assurde. Buono a strofinare, comunque, non ti aiuterò. Cosa mi stai strofinando con la tua auto, non ho gomme... Dizionario russo di Argo

OCCHIALI - Non sudare gli occhiali? Zhargy. un molo Scherzosa. La minaccia per un uomo con gli occhiali. Belyanin, Butenko, 28. Sono andato a chi. Psk., Piccolo. Come Rub a qualcuno. SRNG, 25, 60. Per strofinare / sfregare i punti a chi. Per ingannare qualcuno l., Presentando che l. in un distorto,...... Grande dizionario di detti russi

strofinare - aggiungere. mentire, ingannare, promettere tutto ciò che è ovviamente impossibile. Soprattutto spesso strofinare gli occhiali... Dizionario esplicativo pratico supplementare universale I. Mostitsky

Punti da sfregare - (nadt qualcuno che) inosk. costringendolo a guardare gli occhiali alieni (non con i suoi occhi, ma con gli occhi di qualcun altro), ingannare. Mer È facile strofinare gli occhiali, strisciare davanti alle parole per il mondo contadino e tagliarlo con uno stormo di baranov...... Un grande dizionario esplicativo-fraseologico di Michelson (ortografia originale)

occhiali da sfregare - (mettere su qualcuno, a chi) l'inos: forzare a guardare gli occhiali di qualcun altro (non con i propri occhi, ma con gli occhi di qualcun altro), ingannare Mer È facile per loro strofinare gli occhiali, strofinarsi verbalmente davanti a loro per il mondo contadino, e infatti lo hanno tagliato come un gregge di pecore. Boborykin...... Grande dizionario esplicativo-fraseologico di Michelson

Cosa significa "strofinare gli occhiali"?

"Il caso", disse uno degli ospiti.

"Fiaba" - disse Herman.

"Forse sono mappe in polvere", riprese il terzo.

"Le carte polvere sono fatte in questo modo: per esempio, un sei tamburello è preso, nel posto dove dovrebbe esserci un punto per fare il sette, è unto con una qualche composizione un po 'appiccicosa, poi un'altra carta si sovrappone a questa carta, nel luogo dove la prima carta deve fare punti, esattamente un tale punto viene tagliato. In questa fessura viene versata la polvere rossa per le tute rosse e la polvere nera per quelle nere. Questa polvere si attacca leggermente al punto unto sulla mappa, e quando è necessario fare un sei su sette, lo spintore, aprendo la carta, deve mescolare con punti in eccesso sul panno e il punto in polvere scompare immediatamente "(Player's Life, vol. 1, pp. 55-56 ). Pertanto, gli occhiali potrebbero essere strofinati e lavati. Mer nel romanzo di D. N. Begichev "La famiglia Kholmsky" (Mosca, 1833, parte 5, pagina 116): "È necessario decidere da soli di afferrare la fortuna, come dicono i giocatori, per gli stupidi, cioè giocare a se stessi. Ha sentito.... che ha osato fare leva su giocatori famosi ed esperti per la battuta più semplice: cancellato un punto laterale da sei, mettere quello scuro in modo che se i quattro vincessero, mostra la mappa dal lato in cui è stata cancellata, e se sei, poi girando Mappa agile, mostrala, tenendo il punto cancellato con il dito. "

Punti di sfregamento che indicano l'unità fraseologica? Come capire a stropicciare gli occhiali?

Niente cervello, come strofinare gli occhiali? Espressioni di cui potresti non conoscere l'origine

Niente cervello!

"E il porcospino è chiaro" - questa espressione divenne famosa grazie al poema di Majakovskij ("Chiaramente anche un riccio - / Questo Pietro era un borghese"). È apparso nei collegi sovietici per i bambini dotati.

Sono stati reclutati da adolescenti che hanno ancora due anni per studiare (classi A, B, C, D, D) o un anno (classi E, F e I). Gli alunni del flusso di un anno venivano chiamati "ricci".

Quando sono arrivati ​​al collegio, gli studenti biennali erano già in anticipo su di loro in un programma non standard, quindi all'inizio dell'anno scolastico l'espressione "il riccio è chiaro" era molto rilevante.

Strofina gli occhiali

Nel diciannovesimo secolo, i giocatori di carte-cheaters ricorsero a trucchi: nel corso del gioco usando una speciale composizione adesiva, misero punti addizionali sulle carte (segni rossi o neri) dalla polvere e, se necessario, potevano cancellare questi punti. Da qui arriva l'espressione "strofinare gli occhiali", che significa la presentazione di qualcosa in una luce favorevole.

Montare il ragazzo

I ragazzi che picchiavano in Inghilterra e in altri paesi europei dei secoli XV-XVIII venivano chiamati ragazzi, che venivano allevati con i principi e ricevevano punizioni corporali per le colpe del principe.

L'efficacia di questo metodo non era peggiore della fustigazione diretta del colpevole, dal momento che il principe non aveva avuto l'opportunità di giocare con altri bambini, tranne il ragazzo, con il quale aveva una forte connessione emotiva.

Al naso

Tyutelka è un diminutivo del nome dialettico ("colpire, colpire") il nome di un'ascia esatta colpita nello stesso posto durante il lavoro di falegnameria. Oggi, per indicare un'accuratezza elevata, viene utilizzata la frase "dalla luce alla luce".

Hack sul naso

In precedenza, il naso era chiamato non solo una parte della faccia, ma anche un cartellino che portavano con sé e sul quale facevano tacche per giustificare lavoro, debiti, ecc. A causa di ciò, è apparso l'espressione "hack sul naso".

In un altro senso, il naso era chiamato una bustarella, un'offerta. L'espressione "stare con il naso" intendeva partire con il tributo non accettato, senza aver acconsentito.

Gioca a nervi

Dopo che i medici hanno scoperto l'antichità dei nervi nel corpo umano, li hanno chiamati per la somiglianza con le corde di strumenti musicali con la stessa parola - nervo. Da qui l'espressione per azioni fastidiose - "gioca sui nervi".

A proprio agio

Oggi in francese, la parola assiette significa "piatto" nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, prima, al più tardi nel XIV secolo, significava "atterrare gli ospiti, la loro disposizione a tavola, cioè vicino ai piatti".

Poi, con l'espansione della cerchia delle connessioni, assiette divenne la "posizione del campo militare" e poi la città. Nel XVII secolo.

la parola assorbì tutta la "concretezza" delle possibili "disposizioni" e cominciò a denotare qualsiasi "posizione"... Nello stesso secolo, l'assiette aveva un significato figurativo: "stato mentale".

I bar russi, che parlavano e addirittura pensavano in francese, a quanto pare non si preoccupavano veramente dell'accuratezza della lingua russa nemmeno nel XVIII secolo. a modo loro "tradussero" la svolta francese: entrò nell'idioma russo dalla lingua originale anziché "posizione"... "non proprio piatto". A causa della loro negligenza, una così bella espressione figurativa è apparsa in lingua russa!

Metti il ​​primo numero

Ai vecchi tempi, gli studenti delle scuole venivano spesso frustati, spesso puniti anche senza alcun senso di colpa. Se il mentore mostrava uno zelo speciale e lo studente era particolarmente malconcio, poteva essere liberato da altri vizi nel mese in corso, fino al primo giorno del mese successivo.

Orfano Kazan

Dopo la presa di Kazan, Ivan il Terribile, che voleva legare l'aristocrazia locale a lui, ricompensò i tartari di alto rango che erano volontari con lui. Molti di loro, per ricevere ricchi doni, fingevano di essere duramente colpiti dalla guerra. Da qui l'espressione "Orfano di Kazan".

Passa il filo rosso

Per ordine dell'Ammiragliato inglese, dal 1776, nella fabbricazione delle corde per la marina, si dovrebbe tessere un filo rosso in modo che non possa essere rimosso nemmeno da un piccolo pezzo di corda.

Apparentemente, questa misura aveva lo scopo di ridurre il furto delle corde.

Da qui l'espressione "passa per il filo rosso" sul pensiero principale dell'autore lungo l'intera opera letteraria, e Goethe la usò per la prima volta nel romanzo Affinità elettorale.

Dare del bene

Nell'alfabeto pre-rivoluzionario, la lettera D era chiamata "buona". La bandiera corrispondente a questa lettera nel codebook della marina ha il significato "sì, accetta, concedi". Questo è ciò che ha causato l'espressione "dare il bene".

Ruggito Beluga

Come capire la frase "strofinare gli occhiali"

Il significato della virata fraseologica "strofinare gli occhiali" e il sostantivo derivato da essa "frode" è associato a frode, inganno al fine di ottenere qualsiasi beneficio.

Contenuto dell'articolo

  • Versioni di origine
  • Punti e gioco d'azzardo

Nell'uomo moderno, la parola occhiali, prima di tutto, è associata a un dispositivo ottico utilizzato da persone che soffrono di miopia o ipermetropia.

Questi occhiali devono essere puliti regolarmente, ma è piuttosto difficile immaginare come vengono "strofinati" e perché i truffatori e i truffatori dovrebbero farlo.

Alcune ipotesi che spiegano l'origine di questa unità fraseologica la collegano davvero con gli occhiali: un dispositivo ottico.

Si presume che questa espressione sia nata contemporaneamente al fraseologismo dei "villaggi Potemkin": presumibilmente l'imperatrice Caterina II non ha notato che i "felici e abbondanti" villaggi che G. le ha mostrato

Potemkin, erano finti, perché la sua vista era scarsa, e persino gli occhiali non permettevano di vedere bene. Una simile spiegazione può essere attribuita più alla categoria dei miti etimologici che al numero di teorie scientifiche serie.

Un'altra ipotesi, anche associata alla correzione della vista, ispira una maggiore sicurezza. Nel 14 ° secolo, gli occhiali erano abbastanza comuni in Europa. La domanda ha dato origine all'offerta e sono apparsi molti produttori di punti e commercianti che hanno avuto una pessima idea di correzione della vista.

Non potevano né farli bene, né raccoglierli per una persona in particolare, ma erano anche in grado di vendere occhiali ai clienti fidati - questo si chiamava "stropicciato". Ma questa ipotesi non spiega perché gli occhiali sono "strofinati".

La più convincente è l'ipotesi che deriva il fraseologismo "strofinare gli occhiali" dal gergo dei giocatori d'azzardo. In questo caso, non stiamo parlando di occhiali - un dispositivo ottico, ma di un gioco di carte da gioco chiamato "punto".

In questo gioco, ogni carta ha un certo valore, che è espresso in punti: un asso - 11 punti, un re - 4 punti, una donna - 3 punti, un jack - 2 punti, il valore delle altre carte è stato determinato dal numero di personaggi, che sono stati anche chiamati punti.

I giocatori disonesti svilupparono una simile "destrezza manuale" che durante il gioco era possibile che i partner attaccassero un punto extra alla carta (strofinandola) durante il gioco. A causa di ciò, il sei, ad esempio, si è trasformato in un sette, il suo valore è aumentato, aiutando Schuler a ottenere l'equilibrio di gioco con mezzi disonesti. Tale carta frode e chiamato "punti di sfregamento".

Come sempre accade con frasi stabili, questa svolta ha progressivamente perso il suo significato originale, acquisendone una più generale - hanno iniziato a denotare qualsiasi truffa quando giocavano a carte, non sempre associate a attaccare personaggi extra. Successivamente, la "frode" cominciò a essere chiamata frode in generale, incluso il non gioco d'azzardo.

Come capire la frase "strofinare gli occhiali"

punti di sfregamento - questo è... cosa sono i punti di sfregamento?

  • punti di sfregamento - Vedi... Dizionario di sinonimi
  • punti di sfregamento - strofinare, ayu, ay; cosa c'è di sbagliato in cosa e senza aggiungere. (o strofinare gli occhiali). Mentire, ingannare, dire cose chiaramente assurde. Buono a strofinare, comunque, non ti aiuterò. Cosa mi stai strofinando con la tua auto, non ho gomme... Dizionario russo di Argo
  • Strofina gli occhiali - a chi. PERDITA DI PUNTI a chi. Semplice. Expres. Distorsione intenzionalmente di qualsiasi cosa con l'obiettivo di ingannare, avendo ottenuto benefici per se stessi. I conducenti stavano cercando di imbrogliare come un comandante di plotone e caposquadra. Insieme hanno sfregato gli occhiali al comandante della compagnia, questi rispettivamente elaborati...... Dizionario phraseologico della lingua letteraria russa
  • strofinare gli occhiali - per ingannare qualcuno, per presentare qualcosa in una luce favorevole. L'espressione risale al gergo dei giocatori d'azzardo fin dall'inizio del XIX secolo, che avevano le carte polvere. Con l'aiuto di una composizione adesiva speciale, mettono degli occhiali aggiuntivi sulle carte dalla polvere...... Libro di riferimento di fraseologia
  • occhiali - strofinare gli occhiali, indossare qualcuno.. occhiali d'oro.... Dizionario di sinonimi russi e espressioni simili. a. Ed. N. Abramova, M.: Dizionari russi, 1999. montatura per occhiali, peepers, vetro, luci, vetro, occhialini, cannocchiali, occhi, oblò,...... Dizionario di sinonimi
  • strofinare - sfregare, ayu, ay; cosa c'è di sbagliato in cosa e senza aggiungere. (o strofinare gli occhiali). Mentire, ingannare, dire cose chiaramente assurde. Buono a strofinare, comunque, non ti aiuterò. Cosa mi stai strofinando con la tua auto, non ho gomme... Dizionario russo di Argo
  • OCCHIALI - Non sudare gli occhiali? Zhargy. un molo Scherzosa. La minaccia per un uomo con gli occhiali. Belyanin, Butenko, 28. Sono andato a chi. Psk., Piccolo. Come Rub a qualcuno. SRNG, 25, 60. Per strofinare / sfregare i punti a chi. Per ingannare qualcuno l., Presentando che l. in un distorto,...... Grande dizionario di detti russi
  • strofinare - aggiungere. mentire, ingannare, promettere tutto ciò che è ovviamente impossibile. Soprattutto spesso strofinare gli occhiali... Dizionario esplicativo pratico supplementare universale I. Mostitsky
  • Punti da sfregare - (nadt qualcuno che) inosk. costringendolo a guardare gli occhiali alieni (non con i suoi occhi, ma con gli occhi di qualcun altro), ingannare. Mer È facile strofinare gli occhiali, strisciare davanti alle parole per il mondo contadino e tagliarlo con uno stormo di baranov...... Un grande dizionario esplicativo-fraseologico di Michelson (ortografia originale)
  • occhiali da sfregare - (mettere su qualcuno, a chi) l'inos: forzare a guardare gli occhiali di qualcun altro (non con i propri occhi, ma con gli occhi di qualcun altro), ingannare Mer È facile per loro strofinare gli occhiali, strofinarsi verbalmente davanti a loro per il mondo contadino, e infatti lo hanno tagliato come un gregge di pecore. Boborykin...... Grande dizionario esplicativo-fraseologico di Michelson

Strofina gli occhiali - come è apparso l'idioma e cosa significa?

Ci sono così tante espressioni interessanti nella lingua russa, il cui significato, se preso alla lettera, risulta divertente e ridicolo. Ad esempio, il fraseologismo "freghi occhiali". Qual è il suo vero significato, da dove viene? In quali casi viene utilizzato e, in generale, cosa hanno a che fare con l'ottica?

Ci sono poche versioni dell'origine della frase, ma tutte si riducono al fatto che significa "inganno", "inganno". Mi chiedo perché, perché né "sfregare" né "occhiali" in senso letterale rivelano in alcun modo il significato di un'espressione popolare? E se presenti una foto di "frode", si scopre una situazione piuttosto ridicola e assurda: una persona ci prova, ci prova, ma non gli sfiora gli occhiali.

Versione base

C'è un'opinione secondo cui il significato del fraseologismo "stropiare gli occhiali" è collegato non con l'ottica menzionata in esso, ma con le carte da gioco. Una volta che i tavoli per i giochi di carte erano coperti da un panno verde sul quale erano registrati i punteggi dei punti conquistati. Gli imbroglioni, al fine di modificare il punteggio a loro favore, cancellarono e quindi sfregarono le cifre necessarie.

Forse erano proprio tali circostanze espressive a contribuire al fatto che l'idioma trovava ulteriore utilità nei casi in cui qualcuno cercava di imbrogliare giocando a carte in modi simili. Ad esempio, la trasformazione "magica" del sette in nove o viceversa.

Perché "magico"? Perché l'azione ha avuto luogo proprio al tavolo da gioco. I ladri sono riusciti a sfregare una speciale polvere bianca sulla mappa e cambiare punti in movimento. Se prendi letteralmente il significato del fraseologismo, la versione sembra credibile. Vero, un po 'divertente.

Alcuni trucchi sono stati ideati per imbrogliare più abilmente. Per raggiungere i loro obiettivi, hanno usato "appiccicoso" - un unguento speciale per spalmare le carte. È stato preparato in questo modo: in un cucchiaio d'argento sono state riscaldate due parti di candelabro puro e una parte della migliore cera bianca.

La miscela finita doveva essere sfregata nelle cosiddette mappe delle polveri (menzionarle possono essere trovate in The Queen of Spades di A. Pushkin). Erano fatti in questo modo: per esempio, un sei fu portato a battezzare, e nel posto dove ci dovrebbe essere un punto per ottenere un sette, fu spalmato "appiccicoso".

Un'altra mappa è stata sovrapposta alla mappa, in cui è stato tagliato un buco nello stesso punto in cui i punti dovevano essere cambiati sulla prima mappa. La polvere fu versata nella fessura (per le tute rosse rosse, per il nero nero), che rimase leggermente attaccata al punto unto. Quando è stato necessario fare un sei su sette, il più acuto, aprendo la carta, lo ha strofinato con polvere di ochkom sul panno, e immediatamente è scomparso.

Un'altra piccola versione

Il significato della frase "punti di sfregamento" ha un significato più profondo delle vincite di carte fraudolente. Ad esempio, una distorsione cosciente della realtà o la sua presentazione nella prospettiva che è benefica per l'imbroglione.

Inoltre, l'espressione "occhiali stropicciati" può personificare intenzionalmente e abilmente ingannare con l'aiuto della falsificazione, della falsificazione dei fatti. Tale valore è trasmesso alla frase e rende il suo significato ancora più profondo e più espressivo.

Ma ancora, in un ambiente fraudolento, il fraseologismo sembra più vivido, espressivo. Dopotutto, può essere non solo un'accusa di inganno, ma anche un elogio per una persona che ha brillantemente eseguito la tecnica e vinto un premio, buona fortuna.

Una breve interpretazione dell'argomento (video):

La storia della creazione di occhiali bifocali, ovviamente, non è così spericolata, ma anche interessante, puoi leggerla qui.

Potresti conoscere altre versioni dell'origine del famoso idioma. Se è così, condividi con altri utenti informazioni interessanti e informative! Stiamo aspettando commenti!

Che cosa significa la frase fraseologica "punti di sfregamento"?

Che cosa significa la frase fraseologica "punti di sfregamento"?

  • Ai vecchi tempi, i cartelli rossi e neri sulle carte da gioco venivano chiamati occhiali. Per ingannare il compagno, l'evasore si sfregò impercettibilmente gli occhiali: incollò o spalmò i segni delle carte con una speciale polvere bianca. Pertanto, la gente spesso diceva di truffatori e ingannatori: sfregare gli occhiali.
  • Inizialmente, questa espressione era un gergo professionale di trucchi di carte e in quel momento gli occhiali erano davvero stropicciati: quelli non necessari erano coperti e quelli necessari venivano aggiunti. Certo, stiamo parlando di carte da gioco. Gradualmente, l'espressione divenne generalmente accettata, andò alla gente e improvvisamente si trasferì nell'area delle relazioni ufficiali. In epoca sovietica, nei rapporti c'era un intero sistema di post script e non si chiamava altro che stropicciare gli occhiali alle autorità, che, rendendosi conto che stava sfregando gli occhiali, a sua volta, strofinavano gli occhiali alle autorità di rango superiore e così via fino alla cima. Bene, allora ogni inganno, un'esagerazione e un'introduzione deliberata cominciarono a chiamarsi frode.
  • Idiota quot; significa quot; bluffquot ;, quot; deliberatamente ingannare con lo scopo di guadagnare quot ;, quot; stray; quot;. Avere un significato negativo. Dopotutto, di solito cito: sfregamento con gli occhiali; truffatori, imbroglioni, truffatori sono coinvolti: se non sbaglio, l'origine dell'idioma è connessa con gli squali delle carte, che hanno disegnato quelli mancanti o, al contrario, cancellato i punti extra (punti) sulle carte da gioco. Ad esempio, un semkr è stato emesso per un vortice o viceversa Un esempio di utilizzo: quot; Nel nostro mercato, i venditori sfregano costantemente gli occhiali per gli acquirenti inesperti;
  • Idiota quot; ha due storie di origine. Primo, quot; occhiali; quot; - dalla parola quot; okoquot ;, quindi quot; occhiali da strofinare; quot; significa ingannare, gonfiare, ecc. La prossima storia è legata al gioco d'azzardo. quot; Pointsquot; nelle mappe, ad esempio, i segni rossi e neri sulle mappe sono anche chiamati punti. I giocatori esperti sapevano come fare tutti i tipi di trucchi, solo per vincere. Quot; occhiali stropicciati; (hanno cancellato un punto, e invece degli otto, abbiamo ottenuto un sette, ecc.). E con lo sviluppo del vocabolario, questa espressione cominciò a essere usata come una truffa e inganno in generale.

È noto che cacciatori e pescatori amano mentire sulle loro "imprese", mio ​​nipote, per la prima volta, ha catturato un posatoio, in seguito con ogni storia, ha portato via il suo razziatore (voleva ottenere qualche beneficio?).

Nella famosa foto è chiaro che un cacciatore esperto cita gli occhiali; il giovane e non a caso il terzo sorriso nasconde i suoi occhi, ma l'esperto non trarrà beneficio dalla storia, lui, tra le altre cose, sta trasmettendo l'esperienza ai giovani, spiegandogli cosa e come agire nel migliore dei casi.

quot; determinato come mentire, ma l'attrito può essere diviso in categorie: uno come nella foto, l'altro quando una persona cerca di esporsi

Questo idioma - occhiali stropicciati, indica una distorsione della verità, in una luce favorevole per se stessi.

Cioè, quando una persona si vanta, pubblicizza qualcosa (il venditore per esempio), questo significa che si è fregato gli occhiali.

Ma oggigiorno, pochissime persone usano questa espressione. Direi addirittura che non l'ho sentito affatto.

L'espressione proveniva dall'ambiente del cheat, quando i punti sulle carte venivano strofinati o cancellati con l'aiuto della polvere,

tale tecnica è descritta in quot; The Queen of Spades; quot; Puskin.

Questa espressione si riferisce alla sostituzione di qualcosa per il bene dei loro interessi, l'inganno per presentare qualcosa in una luce favorevole per se stessi. Espressioni sinonimi: sfoggiare, portare dal naso.

Il valore dell'idioma

Istruzione 13 marzo 2016

Quando qualcuno viene sorpreso a imbrogliare, le persone parlano in modo diverso delle azioni di tale persona. Il significato del fraseologismo "strofinare gli occhiali" in questo caso trasmetterà pienamente i pensieri di una persona a cui viene detta una bugia. Considera la sua origine e il suo sinonimo.

storia

Ora, quando pensano agli occhiali, pensano che stiamo parlando di occhiali per vista, ma non tutto è così semplice. Ci sono anche punti nel gioco di carte. E 'stato tra i trucchi che questa espressione è nata. Considera il significato del fraseologismo "stropicciare" dal punto di vista delle persone di questa particolare "professione".

La vita moderna è una frase sostenibile. Lungometraggio "Genius" (1991)

Se vuoi vedere cosa significa stropicciare gli occhiali e come farlo professionalmente, devi guardare un film meraviglioso, il cui nome è inserito nel sottotitolo. Il personaggio principale Sergey Nenashev - "Jekyll and Hyde" degli anni '90 del XX secolo in Russia.

Durante l'orario di lavoro, è il direttore del mercato ortofrutticolo e nel tempo libero dal lavoro socialmente utile è uno speculatore tecnico. Non c'è niente da fare, i tempi sono duri e tutti hanno guadagnato come poteva.

Se descrivi le attività del personaggio principale, allora il significato del fraseologismo "strofinare gli occhiali" diventa chiaro.

In breve, il personaggio principale ha fatto varie cose che lo hanno aiutato a non onestamente prendere soldi dalla popolazione. Ma S. Nenashev è una specie di Robin Hood: ha ricattato e ingannato solo quelli che hanno qualcosa da prendere. Quelli che hanno dato non sono l'ultimo.

In altre parole, se il lettore ha bisogno di capire il significato del fraseologismo "per stropicciare gli occhiali", lo rimandiamo a questo meraviglioso film.

sinonimo

Puoi imbrogliare le persone in modi diversi. Pertanto, ci sono molti idiomi. Considera un sinonimo. Ogni persona almeno una volta nella sua vita ha ascoltato finzione e menzogne.

Cosa ha detto all'altra persona? Sicuramente qualcosa del tipo: "Ascolta, non ho bisogno di appendere noodles alle mie orecchie". È buffo che, secondo una delle versioni, questa espressione provenisse da circoli sociali marginali - tra i criminali.

Noodles persone che hanno girato la strada sbagliata, hanno chiamato il caso criminale. Se gli spaghetti erano appesi alle orecchie, la custodia è stata fabbricata e truccata.

Esiste una versione in cui "noodles" come unità linguistica risale alla vecchia parola "imbrogliare" (lo stesso che ingannare). Quindi, attraverso varie trasformazioni linguistiche, sono rimasti i "noodles".

Ecco una storia del genere. E riguarda l'espressione "appendere le tagliatelle alle orecchie".

Dr. House: "Everybody Lies"

Certo, si potrebbe dire della moralità, dicono, non si possono spargere le carte, si può anche ingannare le persone. Ma la realtà suggerisce che i rappresentanti della razza umana si sono ingannati quasi sempre e senza una buona ragione.

Gli studenti imbrogliano l'insegnante, dicendogli ai seminari che sono pronti, anche se in realtà non sanno nulla. I bambini ingannano i loro genitori per vari motivi:

  • Al fine di non turbare.
  • Per favore.
  • Essere un "bravo bambino" (e non importa quanti anni ha un rampollo).

I genitori ingannano i bambini quando dicono che la vita è bella e sorprendente e devi credere negli ideali, e quindi la vita distrugge le illusioni in modo semplice e facile. I genitori mentono ai bambini anche quando cercano di essere migliori nei loro occhi di quanto lo siano realmente.

Uomini e donne si ingannano l'un l'altro per amore, in modo da non offendere la persona a loro cara. Tutta la vita sociale è imbrattata come burro, una bugia. Immagina una situazione del genere. Il capo si avvicina al subordinato e chiede:

- Bene, Petrov, il progetto è pronto?

- Sergey Konstantinovich, voglio usare l'espressione "occhiali stropicciati" al momento. In altre parole, ora ho intenzione di polverizzare il cervello, che il progetto è quasi pronto, ma in effetti, non ho ancora un cavallo.

E quindi sarebbe perfetto con tutti. Le persone che amano la verità più di una vita comoda, verrebbero espulse da scuola, dal lavoro e tutta la nostra vita sociale sarebbe stata polvere.

Ma per fortuna, questo non succede, perché sappiamo tutti perfettamente cosa significa stropicciare gli occhiali (possiamo facilmente prendere un sinonimo per questo idioma). È la capacità di imitare la verità che impedisce alle persone di deragliare le loro vite.

Sulla base di considerazioni astratte, ovviamente, non è bello ingannare, ma il bambino impara a ingannare sia i suoi coetanei che gli adulti fin dalla tenera età. Il motivo principale è che ha paura e non vuole guai. Quindi la persona si abitua a "elaborare" le orecchie del suo vicino.

E questo non è sempre male. Ma a volte devi ancora dire la verità, e non stropicciare gli occhiali. E il bambino dovrebbe essere allevato in alti esempi morali, nonostante l'ingiustizia prevalente intorno. Chissà, forse, seguendo il suo sogno, può rendere il mondo un po 'migliore e più onesto.

Fonte: fb.ru Caricamento in corso... Arte e Spettacolo
Il significato del fraseologismo "danaid barrel", l'origine e gli esempi

Un sacco di tristezza ha portato la gente ad amare. Non è solo la forza che guida tutto, ma anche il potere che distrugge tutto. Quando si tratta di amore-passione. Questo è anche indicato dal significato del fraseologismo "barile dato...

formazione
Il significato del fraseologismo "collo di schiuma", l'origine e l'esempio di utilizzo

Il significato del fraseologismo "insaponare il collo" non ha nulla a che fare con le procedure di balneazione, anche se questo non può essere spiegato a un non madrelingua. Esaminiamo il significato dell'espressione e della sua storia. Come sempre, ci sarà un esempio dalla vita...

formazione
Significato fraseologismo "buona liberazione". Origine ed esempi

Il significato del fraseologismo "buona liberazione" è ricordato quando una persona desidera augurare un felice viaggio a qualcuno la cui partenza non sarà completamente dispiaciuta. Quindi, l'espressione ha un colore negativo, ma così...

formazione
Il significato dell'idioma "figliol prodigo", l'origine e gli esempi

È gioioso trovare un amico o un allievo, ma è ancora più piacevole quando una persona che cammina nel buio trova luce e guarigione. Parliamo oggi di quale sia il significato dell'idioma "figlio prodigo".

formazione
Il valore dell'idioma "Thomas the Unbeliever", l'origine e gli esempi di utilizzo

Ogni persona ha un amico che è difficile da convincere. Come chiamare una tale persona, quale espressione scegliere per la sua risolutezza? Proponiamo di considerare il significato del fraseologismo "Thomas the Unbeliever"....

formazione
"Mi lavo le mani": il significato di un'unità fraseologica e la sua origine, esempi

Quando una persona dice: "Mi lavo le mani", il significato di un'unità fraseologica suggerisce che sta estraendo qualsiasi autorità da se stesso. Può darsi che ammetta la sua incapacità di porre rimedio alla situazione. Siamo rotti...

Arti e Spettacolo
Il significato dell'idioma "sette venerdì della settimana", esempi e sinonimi

Come identificare una persona che non mantiene la parola data, ad es. tutto il tempo cambia la decisione? Puoi pensare a lungo, ma in alcune situazioni l'espressione a cui il nostro articolo è dedicato è la più adatta. L'argomento di oggi:...

Arti e Spettacolo
"Verso le terre lontane": il significato di un'unità fraseologica e la sua origine

Tutti nell'infanzia sentirono: "E Ivanushka andò in terre lontane..." Allora fu chiaro che era molto, molto lontano. Ma se i bambini non hanno domande su questo, allora gli adulti...

Arti e Spettacolo
"Resta con il naso": il significato di un'unità fraseologica e la sua origine

Le espressioni alate possono abbellire qualsiasi lingua, arricchire il linguaggio di qualsiasi persona. Molti di loro sono nati in un passato così lontano che il significato di ogni singola parola in essi è semplicemente perso e il significato che...

formazione
Il significato dell'idioma "gettare l'ancora", la storia e gli esempi di utilizzo. Idioma in una parola

Ci sono tali idiomi nella lingua russa che a prima vista non sembrano incomprensibili. E questa è la loro astuzia principale. Perché non significano ciò che è scritto. Tutti possono facilmente offrire tanto quanto...

Spiega i punti critici dell'idioma

Risparmia tempo e non vedi annunci con Knowledge Plus

Risparmia tempo e non vedi annunci con Knowledge Plus

La risposta

La risposta è data

SashaQUAT

Connetti Knowledge Plus per accedere a tutte le risposte. Rapidamente, senza pubblicità e pause!

Non perdere l'importante - connetti Knowledge Plus per vedere la risposta adesso.

Guarda il video per accedere alla risposta

Oh no!
Visualizza le risposte sono finite

Connetti Knowledge Plus per accedere a tutte le risposte. Rapidamente, senza pubblicità e pause!

Non perdere l'importante - connetti Knowledge Plus per vedere la risposta adesso.

Strofina gli occhiali

Potresti aver già sentito questa espressione, ovvero: gonfia, ingannare. E, molto probabilmente, hai pensato: come sono gli occhiali così strofinati? Cosa e perché? Una foto del genere sarebbe molto ridicola.

L'assurdità si verifica perché, secondo la vostra opinione, stiamo parlando di quegli occhiali che servono a correggere una visione scadente. Ma c'è un altro significato della parola "occhiali": segni rossi e neri su carte da gioco. C'è anche un gioco di carte da gioco, il cosiddetto "punto".

Dal momento che le carte esistono, giocatori e trucchi disonesti sono stati in giro. Loro, al fine di ingannare il loro partner, partono con ogni sorta di trucchi. Sono stati in grado, a proposito, di "lucidare gli occhiali" impercettibilmente - di trasformare i sette in sei o quattro nei cinque, in movimento, durante il gioco, incollando il "punto" o spalmandolo con una speciale polvere bianca. È chiaro che "sfregarsi con gli occhiali" significa "imbrogliare" e che da qui nascono parole speciali: "inganno", "occhiali" - un ingannatore che può abbellire il suo lavoro, distribuire cose negative per molto bene.

Cosa significa "strofinare gli occhiali"?

La lingua russa può vantare un gran numero di espressioni popolari interessanti, la cui interpretazione letterale può sembrare molto divertente e persino ridicola. Il famoso fraseologismo "strofinare gli occhiali" può essere attribuito al numero di tali. Ma nonostante il discorso conversazionale e scritto, il giro d'affari appaia abbastanza spesso, non tutti conoscono il suo vero significato e la sua storia di origine.

L'espressione "occhiali stropicciati" è ora sinonimo di imbroglio e inganno. Fai un giro per "sfregare gli occhiali" quando qualcuno viene accusato di imbrogliare. Naturalmente, un simile incidente provoca invariabilmente la censura da parte di altri, quindi l'idioma è esclusivamente di colore negativo. La versione base dell'origine dell'espressione non ha nulla a che fare con l'ottica, che viene subito in mente.

In realtà, l'idioma è nato grazie alla passione umana per il gioco d'azzardo. In precedenza, le tabelle progettate per i giochi di carte erano coperte con un panno speciale di colore verde. Ha registrato l'esatto ammontare di punti vinti. Certo, questo fatto non poteva che rimanere inosservato dagli squali delle carte, che cancellavano quello precedentemente scritto e poi sfregavano i numeri necessari per cambiare l'account a loro favore.

Nei giochi di carte c'erano altri modi di barare, che per i loro meccanismi assomigliavano anche a "sfregare i punti giusti". In una certa misura, lo sfregamento degli occhiali era considerato un'arte, poiché gli imbroglioni riuscivano a fare tutte le azioni direttamente al tavolo da gioco.

Di regola c'era una polvere bianca speciale nel loro arsenale, che si sfregava in carte, e letteralmente in movimento cambiavano gli occhiali. C'erano anche altri criminali virtuosi che usavano strumenti più sofisticati per le loro macchinazioni. Grazie a tali maghi ingannatori, il fraseologismo è saldamente radicato nella lingua.

C'è un'altra versione dell'aspetto dell'espressione "occhiali stropicciati". Alcune persone credono che la deliberata distorsione della realtà o l'idea di essa dall'angolazione di cui un ingannatore ha bisogno è chiamata "sfregamento di occhiali". In poche parole, questa è una falsificazione dei fatti. Molti trovano che questa interpretazione renda l'idioma più forte e più espressivo.

Alcuni credono che lo "sfregamento degli occhiali" sia associato alla storia della creazione dell'ottica bifocale. Tuttavia, questa visione non è diffusa. Ad ogni modo, il significato dell'espressione consente di comprendere ognuna delle versioni descritte.

I vetri si sfregarono

Questa espressione significa "gonfiare, ingannare". Ma come strofinare gli occhiali?

Non si tratta di quegli occhiali che regolano la visione della persona. C'è un altro significato della parola "punti": significa segni rossi e neri su carte da gioco.

I giocatori disonesti, al fine di ingannare gli altri giocatori, partono da ogni sorta di prese. Ad esempio, sono stati in grado di strofinare tranquillamente gli occhiali, trasformando i sei in sette o otto, incollando il numero richiesto di caratteri con una speciale polvere bianca appiccicosa. L'espressione "stropicciare gli occhiali" ha cominciato a significare "ingannare", e poi una parola speciale è nata nella nostra lingua: la frode. Così iniziarono a parlare dei Dodgers, che possono impreziosire il loro lavoro, dare del male per sempre.

Come capire la frase "strofinare gli occhiali"

Contenuto dell'articolo

  • Come capire la frase "strofinare gli occhiali"
  • Cos'è un'illusione ottica
  • Come pulire gli occhiali

Nell'uomo moderno, la parola occhiali, prima di tutto, è associata a un dispositivo ottico utilizzato da persone che soffrono di miopia o ipermetropia. Questi occhiali devono essere puliti regolarmente, ma è piuttosto difficile immaginare come vengono "strofinati" e perché i truffatori e i truffatori dovrebbero farlo.

Versioni di origine

Alcune ipotesi che spiegano l'origine di questa unità fraseologica la collegano davvero con gli occhiali: un dispositivo ottico. Si presume che questa espressione sia nata simultaneamente al fraseologismo dei "villaggi Potemkin": presumibilmente l'imperatrice Caterina II non si accorse che i "felici e abbondanti" villaggi che G. Potemkin le mostravano erano falsi perché la sua visione era scarsa e persino i suoi occhiali non è permesso vedere bene. Una simile spiegazione può essere attribuita più alla categoria dei miti etimologici che al numero di teorie scientifiche serie.

Un'altra ipotesi, anche associata alla correzione della vista, ispira una maggiore sicurezza. Nel 14 ° secolo, gli occhiali erano abbastanza comuni in Europa. La domanda ha dato origine all'offerta e sono apparsi molti produttori di punti e commercianti che hanno avuto una pessima idea di correzione della vista. Non potevano né farli correttamente, né raccoglierli per una persona in particolare, ma erano anche in grado di vendere occhiali ai clienti fidati - questo era quello che veniva chiamato "occhiali stropicciati".

Ma questa ipotesi non spiega perché gli occhiali siano "strofinati".

Punti e gioco d'azzardo

La più convincente è l'ipotesi che deriva il fraseologismo "strofinare gli occhiali" dal gergo dei giocatori d'azzardo. In questo caso, non stiamo parlando di occhiali - un dispositivo ottico, ma di un gioco di carte da gioco chiamato "punto". In questo gioco, ogni carta ha un certo valore, che è espresso in punti: un asso - 11 punti, un re - 4 punti, una donna - 3 punti, un jack - 2 punti, il valore delle altre carte è stato determinato dal numero di personaggi, che sono stati anche chiamati punti.

I giocatori disonesti svilupparono una simile "destrezza manuale" che durante il gioco era possibile che i partner attaccassero un punto extra alla carta (strofinandola) durante il gioco. A causa di ciò, il sei, ad esempio, si è trasformato in un sette, il suo valore è aumentato, aiutando Schuler a ottenere l'equilibrio di gioco con mezzi disonesti. Tale carta frode e chiamato "punti di sfregamento".

Come sempre accade con frasi stabili, questa svolta ha progressivamente perso il suo significato originale, acquisendone una più generale - hanno iniziato a denotare qualsiasi truffa quando giocavano a carte, non sempre associate a attaccare personaggi extra. Successivamente, la "frode" cominciò a essere chiamata frode in generale, incluso il non gioco d'azzardo.

Altri Articoli Su Infiammazione Dell'Occhio