Dexamethasone collirio 0,1%, 10 ml

Principale Lenti

Aggiornamento ultimo prezzo: 15/03/2019

Elenco di analoghi: ordinamento per prezzo, valutazione

Desametasone (collirio) Punteggio: 11

Elenco di sinonimi e analoghi di gocce di desametasone

Dexapos (collirio) → sinonimo Rating: 7 Up

Analogico più da 35 rubli.

Produttore: -
Forme di rilascio:

  • Collirio, 0,1% 5 ml, 1 pz.
Dexapos è una droga il cui principio attivo è il desametasone. Rilascio di forma - potassio oculare sotto forma di soluzione allo 0,1% in flaconi contagocce da 5 ml (№ 1). Sono utilizzati per il trattamento di malattie infiammatorie dell'organo visivo di natura virale, nonché di origine allergica, al fine di prevenire complicazioni infiammatorie dopo interventi chirurgici e lesioni. Non è possibile utilizzare con infezioni batteriche degli occhi, tubercolosi, herpes e lesioni fungine, in violazione dell'integrità della sclera e della cornea, o intolleranza individuale, aumento della pressione intraoculare, con condizioni accompagnate da immunodeficienza, bambini e adolescenti (sotto i 18 anni). L'uso del farmaco nelle donne durante la gestazione e l'allattamento è possibile se ci sono indicazioni serie e per lo scopo dell'oculista. Il corso del trattamento non deve superare una settimana.

Oftan desametasone (collirio) → sostituto Rating: 5 Up

Analogico più da 128 rubli.

Dopanetasone di Oftan - prodotto in flaconi contagocce contenenti 5 ml di soluzione allo 0,1%. Il farmaco allevia l'infiammazione, gonfiore, riduce l'essudazione, elimina tali manifestazioni di allergie come arrossamento, gonfiore, lacrimazione. È indicato per le malattie infiammatorie e allergiche non purulente dell'organo della vista, così come dopo il trattamento chirurgico e le lesioni gassose per prevenire le complicanze infiammatorie. Instillare da una a due gocce da tre a cinque volte al giorno, con una forte infiammazione ogni ora o due. Il corso della terapia dura fino a 2-3 settimane. Può causare effetti avversi sotto forma di reazioni allergiche, glaucoma secondario, diffusione di infezioni batteriche o di herpes, compromissione dell'integrità della cornea. Non può essere usato per batteri, herpes, malattie fungine dell'occhio, con glaucoma, violazione dell'integrità della cornea, ipersensibilità al farmaco, all'età di 18 anni.

Analogico più da 317 rubli.

Tobradex (analogico) - collirio in flaconi da 5 ml (1 pz per confezione). Il farmaco contiene desametasone e torbamicina. Il desametasone è un glucocorticosteroide. Riduce l'infiammazione, gonfiore, arrossamento, prurito e lacrimazione. Torbamycin è un farmaco antibatterico che è attivo contro stafilococchi, streptococchi, Escherichia coli, Proteus, enterobacter, Klebsiella, coli emofilici e altri microrganismi. Viene mostrato l'uso del farmaco per le malattie infiammatorie purulente dell'occhio, con lesioni e in seguito a trattamento chirurgico. Il farmaco può causare reazioni allergiche, aumento della pressione intraoculare, dilatazione della pupilla, vertigini, rinorrea, sviluppo di cataratta sottocapsulare, l'aggiunta di un'infezione secondaria. Non può essere usato per idiosincrasia, glaucoma, funghi, tubercolosi, malattie dell'occhio di Herpetic, glaucoma, bambini fino a un anno.

Analogico più da 381 rubli.

Maxitrol - collirio, che consistono del desametasone corticosterioide e dei farmaci antibatterici neomicina e polimixina B. Il farmaco ha un'azione anti-infiammatoria, anti-allergica e anti-batterica. È attivo contro la maggior parte dei microrganismi che causano malattie dell'occhio purulente, inclusi streptococchi e stafilococchi. È indicato per le malattie infettive dell'organo della vista, nonché per il trattamento profilattico di complicazioni di natura infiammatoria nel periodo postoperatorio e dopo l'esposizione traumatica. Se il processo infiammatorio non è pesante, una goccia viene instillata 3-5 volte al giorno, con processi pesanti - ogni ora o due. Può causare reazioni allergiche, aumento della pressione intraoculare, alterata integrità della cornea, sviluppo di infezioni secondarie. Controindicato in idiosincrasia, tubercolosi oculare, infezione da funghi e herpes, danno corneale, glaucoma, cataratta.

DEXAMETHASON 0.1% 5ML DROPS EYES / BELMEDPREPARATIONS

Prodotti simili

Sanofi India limitato

KRKA, dd, Novo mesto, JSC

K.O.Romparm Company S.R.L.

Alcon-Kuvrer N.V. SA

C PS Oui Pharmaceutical Co.Ltd.

Krka, dd, Novo mesto

Aggiorna PFK AO

Alcon-Kuvrer N.V. SA

Leggi informazioni sul prodotto

Istruzioni per l'uso di desametasone

Forma di dosaggio

Liquido trasparente e incolore.

struttura

principio attivo: desametasone sodio fosfato (in termini di desametasone sodio fosfato anidro e senza alcool) - 1 mg;

eccipienti: acido borico - 15 mg, sodio tetraborato decaidrato - 0,6 mg, disodio edetato diidrato - 0,5 mg, benzalconio cloruro - 0,04 mg, acqua per preparazioni iniettabili - fino a 1 ml.

farmacodinamica

Il desametasone è un glucocorticosteroide fluorurato sintetico che non possiede attività mineralcorticoide. Ha un effetto antinfiammatorio, antiallergico e desensibilizzante pronunciato. Il desametasone sopprime attivamente i processi infiammatori inibendo il rilascio di mediatori dell'infiammazione da parte degli eosinofili, la migrazione dei mastociti e riducendo la permeabilità capillare e la vasodilatazione.

farmacocinetica

Quando applicato localmente, penetra nell'epitelio corneale e nella congiuntiva: le concentrazioni terapeutiche si ottengono nell'umore acqueo; con infiammazione o danno alla mucosa, aumenta la velocità di penetrazione.

Effetti collaterali

Le reazioni indesiderate sono elencate usando i seguenti simboli di frequenza: molto spesso (≥1 / 10), spesso (≥1 / 100 a

DEXAMETASON 0.1% 10ML DROPS EYE ROMPHARM

Oggi:
Dopo 3 giorni

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico della malattia respiratoria acuta.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico della malattia respiratoria acuta.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico della malattia respiratoria acuta.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute.

Farmaco combinato per il trattamento sintomatico delle malattie respiratorie acute. Farmaco combinato per il trattamento sintomatico della malattia respiratoria acuta.

Oftan Dexamethasone fa cadere gli occhi. 0,1% 5 ml №1

Oftan ® Desametasone

Santen OY (Finlandia)

collirio 1 mg / ml; flacone contagocce in plastica da 5 ml, confezione di cartone 1; Codice EAN: 6419716950136; № П N015347 / 01, 2008-12-15 da Santen OY (Finlandia)

Nome latino

Principio attivo

Gruppi farmacologici

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

in flaconi contagocce di plastica da 5 ml; in una confezione di cartone 1 flacone.

Descrizione della forma di dosaggio

Soluzione trasparente incolore

Azione farmacologica

Indicazioni farmaco Oftan ® Desametasone

processi infiammatori acuti e cronici: forme purulente di congiuntivite, cheratite, cheratocongiuntivite e blefarite, sclerite e episclerite, irite, iridociclite e altri uveite di varia genesi, lesioni superficiali della cornea di varie eziologie (chimici, fisici o meccanismi immunitari) dopo la cicatrizzazione totale della cornea, segmento posteriore infiammazione occhio (coroidite, corioretinite), oftalmia simpatica.

Congiuntivite allergica o cheratocongiuntivite.

Prevenzione e trattamento dell'infiammazione nel periodo post-operatorio e post-traumatico.

Controindicazioni

Cheratite indotta da Herpes simplex, varicella e altre malattie virali della cornea e della congiuntiva degli occhi infezioni da micobatteri, micosi dell'occhio, purulenta malattia acuta dell'occhio con lesioni dell'epitelio corneale, epiteliopatia corneale, aumento della pressione intraoculare, aumentata sensibilità a uno qualsiasi dei componenti.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

È possibile se l'effetto atteso della terapia supera il potenziale rischio per il feto (ad oggi, i dati delle sperimentazioni cliniche riguardanti l'uso del farmaco durante la gravidanza, l'allattamento e nei bambini sono assenti)

Effetti collaterali

Sensazione di bruciore veloce

Con l'uso prolungato può causare glaucoma secondario e la cataratta steroidi, tuttavia più di 2 settimane, e nei pazienti con una storia di glaucoma, la pressione intraoculare dovrebbe monitorare regolarmente l'applicazione del farmaco.

interazione

Può aumentare gli effetti di fenitoina, barbiturici e warfarin. Riduce l'efficienza di BPC, chinidina ed eritromicina (induce l'isoenzima CYP3A4). Nella modalità usuale di somministrazione topica, la dose è insufficiente per indurre o saturare gli enzimi epatici.

Dosaggio e somministrazione

Congiuntivale. 1-2 gocce al sacco congiuntivale 3-5 volte al giorno.

Il corso non dura più di 2-3 settimane.

overdose

Se applicato localmente, il sovradosaggio è improbabile.

Precauzioni di sicurezza

L'applicazione per 2 settimane o più deve essere sotto il controllo della pressione intraoculare.

In presenza di un'infezione batterica o fungina, il trattamento deve essere effettuato in combinazione con una terapia antimicrobica appropriata.

Prima dell'instillazione, le lenti a contatto devono essere rimosse e reinstallate 15 minuti dopo l'applicazione del farmaco (per evitare la sedimentazione del conservante su di esse - benzalconio cloruro).

A causa di possibili lacerazioni dopo l'instillazione, si sconsiglia di utilizzare il farmaco immediatamente prima di guidare o riparare l'attrezzatura meccanica.

Istruzioni speciali

Le gocce oculari nella fiala aperta devono essere utilizzate entro 1 mese.

Condizioni di conservazione del farmaco Oftan ® Dexamethasone

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Dexamethasone della droga Gocce 0.1% 10 millilitri

Il desametasone è un glucocorticosteroide fluorurato sintetico che non possiede attività mineralcorticoide. Ha un effetto antinfiammatorio, antiallergico e desensibilizzante pronunciato. Il desametasone sopprime attivamente i processi infiammatori inibendo il rilascio di mediatori dell'infiammazione da parte degli eosinofili, la migrazione dei mastociti e riducendo la permeabilità capillare e la vasodilatazione.

Quando applicato localmente, penetra nell'epitelio corneale e nella congiuntiva: le concentrazioni terapeutiche si ottengono nell'umore acqueo; con infiammazione o danno alla mucosa, aumenta la velocità di penetrazione.

Trattamento di malattie infiammatorie non infettive della camera anteriore dell'occhio.

Aumento della pressione intraoculare causata dall'uso di glucocorticosteroidi nella storia; ipersensibilità a qualsiasi componente di questo farmaco; malattie oculari purulente acute senza concomitante terapia antimicrobica; cheratite amebica; forme superficiali di cheratite causata da herpes simplex, in particolare cheratite da albero, vaccinazione, varicella e altre malattie della cornea e della congiuntivite virale; malattie fungine dell'occhio o infezioni dell'occhio parassita precedentemente non trattate; infezioni micobatteriche dell'occhio (compresa tubercolosi micobatterica); violazione dell'integrità dell'epitelio corneale, anche dopo la rimozione di un corpo estraneo; età fino a 18 anni (la sicurezza e l'efficacia del farmaco nei bambini non sono state studiate).

Gravidanza e allattamento

Non sono stati condotti studi per valutare l'effetto del desametasone quando applicato localmente alla fertilità umana.

Non è sufficiente esperienza sull'uso del farmaco durante la gravidanza. Studi su animali hanno mostrato tossicità riproduttiva.

È possibile usare per il trattamento di donne incinte come prescritto dal medico curante, se l'effetto terapeutico previsto supera il rischio di possibili effetti collaterali.

Con l'uso sistemico, i glucocorticosteroidi possono essere presenti nel latte materno in quantità che possono causare effetti su un bambino allattato al seno. Se usato come instillazione, l'esposizione sistemica è bassa.

Non è noto se il desametasone sia escreto nel latte materno. Tuttavia, il rischio per il bambino non può essere escluso; è necessario prendere una decisione per interrompere l'allattamento al seno o interrompere / sospendere la terapia con desametasone, tenendo conto del beneficio dell'allattamento per il bambino e del beneficio della terapia per la madre.

Le reazioni indesiderate sono elencate usando i seguenti simboli di frequenza: molto spesso (≥1 / 10), spesso (≥1 / 100 a

In caso di contatto con una quantità eccessiva del farmaco, si raccomanda di lavare gli occhi con acqua tiepida. Non sono previsti effetti tossici in caso di sovradosaggio se applicato localmente o se il contenuto di una fiala viene accidentalmente ingerito. I sintomi da sovradosaggio possono essere manifestazioni locali.

Trattamento sintomatico con overdose.

L'uso simultaneo di steroidi per uso locale e di farmaci antinfiammatori non steroidei per uso locale può aumentare la probabilità di compromissione della guarigione corneale.

Il rischio di un ulteriore aumento della pressione intraoculare non può essere escluso se il desametasone viene utilizzato in associazione con agenti anticolinergici, che possono anche causare un aumento della pressione intraoculare nei pazienti sensibili. In caso di uso congiunto con farmaci antiglaucoma, l'effetto ipotensivo di quest'ultimo può essere ridotto.

In caso di uso con altri farmaci oftalmologici locali, l'intervallo tra il loro uso dovrebbe essere di almeno 10 minuti.

L'unguento oculare deve essere applicato per ultimo.

L'uso prolungato di glucocorticosteroidi per somministrazione topica può portare ad un aumento della pressione intraoculare e / o del glaucoma con danno al nervo ottico, una diminuzione dell'acuità visiva e difetti del campo visivo e la formazione di cataratta subcapsulare posteriore.

Pertanto, i pazienti da molto tempo (più di 10 giorni) che usano farmaci contenenti glucocorticosteroidi devono misurare regolarmente la pressione intraoculare.

Il rischio di aumento della pressione intraoculare e / o della formazione di cataratta a causa dell'uso di corticosteroidi in pazienti con una predisposizione (ad esempio, con diabete) è più alto.

Il rischio di aumento della pressione intraoculare in pazienti con ipertensione oftalmica concomitante e / o glaucoma, così come nei pazienti con una storia familiare di glaucoma, è necessario il monitoraggio settimanale della pressione intraoculare in questi pazienti.

Bisogna fare attenzione a condurre periodicamente biomicroscopia quando si usa il farmaco nel trattamento della cheratite profonda causata da Herpes simplex. In assenza di miglioramenti entro 7-8 giorni, è necessario riconsiderare la scelta della terapia.

I glucocorticosteroidi possono ridurre la resistenza alle infezioni batteriche, virali o fungine e promuovere il loro sviluppo, oltre a mascherare i segni clinici dell'infezione.

Con infezioni batteriche concomitanti, deve essere prescritta un'appropriata terapia antibiotica.

La comparsa di ulcere non cicatrizzate sulla cornea può indicare lo sviluppo dell'invasione fungina. Se si verifica un'invasione fungina, la terapia con glucocorticoidi deve essere interrotta.

Se applicati localmente, i glucocorticosteroidi possono rallentare il processo di guarigione della cornea. È noto che i farmaci antinfiammatori non steroidei per uso locale rallentano o ritardano la guarigione. L'uso simultaneo di farmaci anti-infiammatori non steroidei per uso topico e steroidi per uso topico può aumentare la probabilità di compromissione della guarigione (vedere la sezione "Interazione con altre medicine").

È noto che per le malattie che causano assottigliamento della cornea o della sclera, possono verificarsi perforazioni a seguito dell'uso di glucocorticosteroidi per uso locale.

Con una durata del trattamento di oltre 2 settimane, lo stato della cornea deve essere monitorato.

L'uso di desametasone nel trattamento della sindrome di Schengren è possibile solo con cheratocongiuntivite da moderata a grave, la durata del trattamento deve essere non più di 2 settimane a causa della possibilità di reazioni indesiderabili (vedere la sezione "Effetto collaterale").

Dopo l'applicazione, si raccomanda di eseguire l'occlusione nasolacrimale o chiudere attentamente l'occhio. Questo può ridurre l'assorbimento sistemico del farmaco quando applicato localmente, e quindi ridurre la probabilità di reazioni avverse sistemiche.

Il farmaco contiene benzalconio cloruro, che può irritare gli occhi e macchiare le lenti a contatto morbide. Il contatto del farmaco con lenti a contatto morbide dovrebbe essere evitato. Se i pazienti sono autorizzati a indossare le lenti a contatto, devono essere istruiti a rimuovere le lenti a contatto prima di utilizzare il farmaco e installarli non prima di 15 minuti dopo l'instillazione del farmaco.

Agitare la bottiglia prima dell'uso.

La bottiglia deve essere chiusa dopo ogni utilizzo.

Non toccare la punta della pipetta su nessuna superficie.

Impatto sulla capacità di guidare trans. Mer e pelliccia.

La visione temporanea alterata o altri disturbi della vista possono influire sulla capacità di guidare o controllare macchinari. Se un paziente dopo l'uso del farmaco diminuisce temporaneamente la chiarezza della vista, quindi prima di guidare un veicolo a motore o di controllare macchinari, deve attendere che la visione venga ripristinata.

Nel posto scuro a una temperatura di non più in alto che 10 ° C. Il congelamento non è permesso.

Dopo l'apertura, la bottiglia deve essere conservata a una temperatura non superiore a 25 ° С, in un luogo buio.

Dexamethasone gocce 0,1% 10 ml

  • gocce 0,1% 5 ml - 48 ₽
  • iniezione di 4 mg / ml 1 ml - 33 ₽
  • iniezione 4 mg / ml 1 ml 25 pz. - 150 ₽
  • iniezione 4 mg / ml 1 ml 10 pz. - 71 ₽
  • iniezione 4 mg / ml 1 ml 25 pz. - 145 ₽
  • compresse 0,5 mg 10 pezzi. - $ 41
  • gocce 0,1% 10 ml - in ordine
  • iniezione di 4 mg / ml - su richiesta
  • iniezione di 4 mg / ml 1 ml - 45 ₽ - sotto l'ordine
  • iniezione 4 mg / ml 1 ml 25 pz. - $ 22 - sotto l'ordine
  • iniezione 4 mg / ml 2 ml 10 pz. - sotto l'ordine
  • compresse 0,5 mg 50 pezzi. - sotto l'ordine
  • compresse 0,5 mg 56 pezzi. - sotto l'ordine

Istruzioni per l'uso

Nome latino

Principio attivo

Modulo di rilascio

Proprietario / Registrar

S.C. Società ROMPHARM, S.R.L.

Classificazione internazionale delle malattie (ICD-10)

Gruppo farmacologico

GCS per uso topico in oftalmologia

Azione farmacologica

GKS per uso locale in oftalmologia. Ha un effetto antinfiammatorio, antiallergico e antiududico pronunciato.

Interagendo con specifici recettori proteici nei tessuti bersaglio, regola l'espressione dei geni corticoidi-dipendenti e quindi influenza la sintesi proteica. Riduce la formazione, il rilascio e l'attività dei mediatori dell'infiammazione (compresi istamina, chinina, prostaglandine, enzimi lisosomiali).

Sopprime la migrazione cellulare al sito di infiammazione. Riduce la vasodilatazione e l'aumento della permeabilità vascolare nell'infiammazione. Stabilizza gli enzimi lisosomiali delle membrane leucocitarie. Sopprime la sintesi di anticorpi e viola il riconoscimento dell'antigene. Rallenta il rilascio di interleuchina 1 e interleuchina 2, γ-interferone da linfociti e macrofagi. Induce la formazione di lipocortina, inibisce il rilascio di mediatori dell'infiammazione da parte degli eosinofili e stabilizza le membrane dei mastociti. Tutti questi effetti sono coinvolti nella soppressione della risposta infiammatoria nei tessuti in risposta a danni meccanici, chimici o immunitari.

La durata dell'azione antinfiammatoria del farmaco dopo l'instillazione di 1 goccia della soluzione va da 4 a 8 ore.

farmacocinetica

Aspirazione e distribuzione

Dopo l'instillazione nel sacco congiuntivale, il desametasone penetra bene nell'epitelio corneale e nella congiuntiva e le concentrazioni terapeutiche si raggiungono nell'umore acqueo. Con l'infiammazione o il danneggiamento della mucosa aumenta la velocità di penetrazione.

L'assorbimento sistemico del farmaco è minimo. Circa il 60-70% del desametasone che entra nella circolazione sistemica si lega alle proteine ​​plasmatiche.

Metabolismo ed escrezione

Il desametasone viene metabolizzato nel fegato sotto l'azione degli enzimi contenenti citocromo. I metaboliti sono escreti nelle feci. T1/2 ha una media di 3 ore

testimonianza

- congiuntivite (non purulenta e allergica);

- cheratocongiuntivite (senza danni all'epitelio);

- neurite ottica;

- prevenzione e cura dell'infiammazione dopo interventi chirurgici e lesioni;

- ripristino della trasparenza della cornea e riduzione della neovascolarizzazione dopo cheratite, ustioni.

Controindicazioni

- malattie virali dell'occhio;

- malattie fungine dell'occhio;

- malattie dell'occhio purulente (senza terapia antimicrobica concomitante);

- aumento della pressione intraoculare;

- danno all'integrità dell'epitelio corneale;

- età da bambini fino a 6 anni;

- periodo di allattamento (allattamento al seno);

- ipersensibilità al farmaco

Effetti collaterali

Fondamentalmente il farmaco ha una buona tollerabilità.

Reazioni locali: immediatamente dopo l'instillazione del farmaco, forse una rapida sensazione di bruciore, lacrimazione, offuscamento della vista.

Con l'uso prolungato del farmaco (più di 2 settimane), è possibile aumentare la pressione intraoculare, sviluppare il glaucoma con danni al nervo ottico, diminuire l'acuità visiva e la perdita di campi visivi, così come la formazione di cataratta sottocapsulare posteriore, assottigliamento e perforazione della cornea; molto raramente - la diffusione di herpes e infezioni batteriche.

I pazienti con ipersensibilità al desametasone o al benzalconio cloruro possono sviluppare congiuntivite allergica e blefarite.

È possibile sviluppare prurito, eritema palpebrale o congiuntivale.

Quando compaiono ulcere corneali o sclerali, il farmaco può rallentare la guarigione e promuovere lo sviluppo della reinfezione.

Con l'uso prolungato può aumentare il rischio di effetti collaterali sistemici caratteristici di GCS.

Da parte del sistema endocrino: ridotta tolleranza al glucosio, diabete mellito steroideo o manifestazione di diabete mellito latente, soppressione della funzione surrenale, sindrome di Itsenko-Cushing.

Da parte del sistema digestivo: nausea, vomito, aumento o diminuzione dell'appetito, esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: aritmia, bradicardia, aumento della pressione sanguigna.

Dal lato del sistema nervoso centrale: aumento della pressione intracranica, nervosismo o ansia, insonnia, vertigini, mal di testa.

overdose

Il sovradosaggio quando usato in oftalmologia è improbabile.

Sintomi: sono possibili manifestazioni locali. Non esiste un antidoto specifico. Il farmaco deve essere sospeso e prescrivere una terapia sintomatica.

uso a lungo termine del farmaco o l'uso di alte dosi può aumentare l'assorbimento sistemico di desametasone, nonché l'eventuale sviluppo di ipertensione oculare e alcune malattie della cornea o cristallino.

Istruzioni speciali

Il prodotto è inteso solo per uso topico. Non dovrebbe essere usato per l'iniezione intraoculare.

Prima dell'uso, il farmaco deve essere scosso.

Se non ci sono miglioramenti dopo 3-4 giorni di trattamento, deve essere prescritto un trattamento addizionale locale o sistemico.

Il preparato contiene conservante antimicrobico benzalconio cloruro, che può essere assorbito da lenti a contatto morbide. Pertanto, non è possibile utilizzare il farmaco mentre si indossano lenti a contatto morbide. È necessario rimuovere le lenti prima di applicare il farmaco e installare non prima di 15 minuti dopo l'instillazione.

Quando si utilizza il farmaco in combinazione con altre gocce oftalmiche, è necessario mantenere un intervallo tra instillazioni di almeno 15 minuti.

Il trattamento farmacologico può mascherare un quadro di un'infezione batterica o fungina, pertanto, nel trattamento delle malattie infettive degli occhi, il farmaco deve essere combinato con un'adeguata terapia antimicrobica.

Il desametasone può portare a un test falso positivo per il doping.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Tenendo conto della possibilità di lacrimazione dopo l'instillazione del farmaco, non deve essere usato immediatamente prima di guidare o lavorare con meccanismi. Entro 30 minuti dopo l'instillazione del farmaco è necessario astenersi da classi che richiedono maggiore attenzione.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Interazioni farmacologiche

L'uso prolungato di desametasone con idoxuridina può aumentare i processi distruttivi nell'epitelio corneale.

Il desametasone può aumentare l'effetto dei barbiturici.

L'uso combinato di fenitoina con desametasone porta ad una diminuzione della concentrazione di quest'ultimo.

Il warfarin in associazione con desametasone aumenta il rischio di sanguinamento.

In un tipico regime topico, la dose è insufficiente per indurre o saturare gli enzimi epatici.

Con l'uso simultaneo di desametasone con diuretici (soprattutto tiazidici e inibitori dell'anidrasi carbonica) e amfotericina B, è possibile aumentare l'escrezione di potassio e aumentare il rischio di insufficienza cardiaca.

L'uso simultaneo di desametasone con glicosidi cardiaci peggiora la loro tollerabilità e aumenta la probabilità di sviluppare extrasistoli ventricolari (a causa dell'ipokaliemia indotta).

Con l'uso simultaneo di desametasone con etanolo e FANS aumenta il rischio di lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale.

Estrogeni e contraccettivi orali contenenti estrogeni riducono la clearance del desametasone, che può essere accompagnato da un aumento della gravità della sua azione.

L'uso combinato di farmaci antiaritmici con desametasone può portare a una diminuzione dell'effetto di quest'ultimo.

Metodo di utilizzo

Per gli adulti con processi infiammatori acuti, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni; in futuro, il farmaco viene utilizzato 1-2 gocce 3-4 volte al giorno per 4-6 giorni.

Nei processi infiammatori cronici, il farmaco viene instillato 2 volte al giorno per 3-6 settimane.

La durata massima del farmaco è di 6 settimane.

Per le malattie allergiche dell'occhio, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni, con ritiro graduale entro 1-2 settimane.

In caso di danni al bulbo oculare a seguito di lesioni o durante un intervento chirurgico dopo un'operazione di filtraggio anti-glaucoma, la preparazione viene utilizzata il giorno dell'intervento o il giorno successivo.

Dopo l'operazione di estrazione della cataratta, chirurgia per strabismo, distacco della retina e dopo l'infortunio, il farmaco viene utilizzato a partire dall'ottavo giorno. A seconda della gravità dei sintomi dell'infiammazione, il farmaco deve essere instillato 1-2 gocce 2-4 volte al giorno per 2-4 settimane.

I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie hanno instillato 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo l'esecuzione del test della fluoresceina il giorno 10 (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Condizioni di conservazione e durata

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, asciutto, protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni. Dopo aver aperto la bottiglia, il farmaco deve essere conservato per non più di 4 settimane.

Guida al prezzo delle gocce per gli occhi di desametasone

GCS per uso topico in oftalmologia

Collirio 0,1% sotto forma di sospensione bianca; possono essere presenti sedimenti, che vengono rapidamente risospesi con leggera agitazione.

Eccipienti: polisorbato 80, ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa 4000), sodio fosfato dodecaidrato, acido citrico monoidrato, sodio cloruro, sodio edetato diidrato, benzalconio cloruro, acqua depurata.

10 ml - flacone contagocce polimerico (1) - pacchi di cartone.

GKS per uso locale in oftalmologia. Ha un effetto antinfiammatorio, antiallergico e antiududico pronunciato.

Interagendo con specifici recettori proteici nei tessuti bersaglio, regola l'espressione dei geni corticoidi-dipendenti e quindi influenza la sintesi proteica. Riduce la formazione, il rilascio e l'attività dei mediatori dell'infiammazione (compresi istamina, chinina, prostaglandine, enzimi lisosomiali).

Sopprime la migrazione cellulare al sito di infiammazione. Riduce la vasodilatazione e l'aumento della permeabilità vascolare nell'infiammazione. Stabilizza gli enzimi lisosomiali delle membrane leucocitarie. Sopprime la sintesi di anticorpi e viola il riconoscimento dell'antigene. Rallenta il rilascio di interleuchina 1 e interleuchina 2, γ-interferone da linfociti e macrofagi. Induce la formazione di lipocortina, inibisce il rilascio di mediatori dell'infiammazione da parte degli eosinofili e stabilizza le membrane dei mastociti. Tutti questi effetti sono coinvolti nella soppressione della risposta infiammatoria nei tessuti in risposta a danni meccanici, chimici o immunitari.

La durata dell'azione antinfiammatoria del farmaco dopo l'instillazione di 1 goccia della soluzione va da 4 a 8 ore.

Aspirazione e distribuzione

Dopo l'instillazione nel sacco congiuntivale, il desametasone penetra bene nell'epitelio corneale e nella congiuntiva e le concentrazioni terapeutiche si raggiungono nell'umore acqueo. Con l'infiammazione o il danneggiamento della mucosa aumenta la velocità di penetrazione.

L'assorbimento sistemico del farmaco è minimo. Circa il 60-70% del desametasone che entra nella circolazione sistemica si lega alle proteine ​​plasmatiche.

Metabolismo ed escrezione

Il desametasone viene metabolizzato nel fegato sotto l'azione degli enzimi contenenti citocromo. I metaboliti sono escreti nelle feci. T1 / 2 ha una media di 3 ore.

- congiuntivite (non purulenta e allergica);

- cheratocongiuntivite (senza danni all'epitelio);

- neurite ottica;

- prevenzione e cura dell'infiammazione dopo interventi chirurgici e lesioni;

- ripristino della trasparenza della cornea e riduzione della neovascolarizzazione dopo cheratite, ustioni.

- malattie virali dell'occhio;

- malattie fungine dell'occhio;

- malattie dell'occhio purulente (senza terapia antimicrobica concomitante);

- aumento della pressione intraoculare;

- danno all'integrità dell'epitelio corneale;

- età da bambini fino a 6 anni;

- periodo di allattamento (allattamento al seno);

- ipersensibilità al farmaco

Per gli adulti con processi infiammatori acuti, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni; in futuro, il farmaco viene utilizzato 1-2 gocce 3-4 volte al giorno per 4-6 giorni.

Nei processi infiammatori cronici, il farmaco viene instillato 2 volte al giorno per 3-6 settimane.

La durata massima del farmaco è di 6 settimane.

Per le malattie allergiche dell'occhio, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni, con ritiro graduale entro 1-2 settimane.

In caso di danni al bulbo oculare a seguito di lesioni o durante un intervento chirurgico dopo un'operazione di filtraggio anti-glaucoma, la preparazione viene utilizzata il giorno dell'intervento o il giorno successivo.

Dopo l'operazione di estrazione della cataratta, chirurgia per strabismo, distacco della retina e dopo l'infortunio, il farmaco viene utilizzato a partire dall'ottavo giorno. A seconda della gravità dei sintomi dell'infiammazione, il farmaco deve essere instillato 1-2 gocce 2-4 volte al giorno per 2-4 settimane.

I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie hanno instillato 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo l'esecuzione del test della fluoresceina il giorno 10 (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Fondamentalmente il farmaco ha una buona tollerabilità.

Reazioni locali: immediatamente dopo l'instillazione del farmaco, forse una rapida sensazione di bruciore, lacrimazione, offuscamento della vista.

Con l'uso prolungato del farmaco (più di 2 settimane), è possibile aumentare la pressione intraoculare, sviluppare il glaucoma con danni al nervo ottico, diminuire l'acuità visiva e la perdita di campi visivi, così come la formazione di cataratta sottocapsulare posteriore, assottigliamento e perforazione della cornea; molto raramente - la diffusione di herpes e infezioni batteriche.

I pazienti con ipersensibilità al desametasone o al benzalconio cloruro possono sviluppare congiuntivite allergica e blefarite.

È possibile sviluppare prurito, eritema palpebrale o congiuntivale.

Quando compaiono ulcere corneali o sclerali, il farmaco può rallentare la guarigione e promuovere lo sviluppo della reinfezione.

Con l'uso prolungato può aumentare il rischio di effetti collaterali sistemici caratteristici di GCS.

Da parte del sistema endocrino: ridotta tolleranza al glucosio, diabete mellito steroideo o manifestazione di diabete mellito latente, soppressione della funzione surrenale, sindrome di Itsenko-Cushing.

Da parte del sistema digestivo: nausea, vomito, aumento o diminuzione dell'appetito, esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: aritmia, bradicardia, aumento della pressione sanguigna.

Dal lato del sistema nervoso centrale: aumento della pressione intracranica, nervosismo o ansia, insonnia, vertigini, mal di testa.

Il sovradosaggio quando usato in oftalmologia è improbabile.

Sintomi: sono possibili manifestazioni locali. Non esiste un antidoto specifico. Il farmaco deve essere sospeso e prescrivere una terapia sintomatica.

uso a lungo termine del farmaco o l'uso di alte dosi può aumentare l'assorbimento sistemico di desametasone, nonché l'eventuale sviluppo di ipertensione oculare e alcune malattie della cornea o cristallino.

L'uso prolungato di desametasone con idoxuridina può aumentare i processi distruttivi nell'epitelio corneale.

Il desametasone può aumentare l'effetto dei barbiturici.

L'uso combinato di fenitoina con desametasone porta ad una diminuzione della concentrazione di quest'ultimo.

Il warfarin in associazione con desametasone aumenta il rischio di sanguinamento.

In un tipico regime topico, la dose è insufficiente per indurre o saturare gli enzimi epatici.

Con l'uso simultaneo di desametasone con diuretici (soprattutto tiazidici e inibitori dell'anidrasi carbonica) e amfotericina B, è possibile aumentare l'escrezione di potassio e aumentare il rischio di insufficienza cardiaca.

L'uso simultaneo di desametasone con glicosidi cardiaci peggiora la loro tollerabilità e aumenta la probabilità di sviluppare extrasistoli ventricolari (a causa dell'ipokaliemia indotta).

Con l'uso simultaneo di desametasone con etanolo e FANS aumenta il rischio di lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale.

Estrogeni e contraccettivi orali contenenti estrogeni riducono la clearance del desametasone, che può essere accompagnato da un aumento della gravità della sua azione.

L'uso combinato di farmaci antiaritmici con desametasone può portare a una diminuzione dell'effetto di quest'ultimo.

Il prodotto è inteso solo per uso topico. Non dovrebbe essere usato per l'iniezione intraoculare.

Prima dell'uso, il farmaco deve essere scosso.

Se non ci sono miglioramenti dopo 3-4 giorni di trattamento, deve essere prescritto un trattamento addizionale locale o sistemico.

Il preparato contiene conservante antimicrobico benzalconio cloruro, che può essere assorbito da lenti a contatto morbide. Pertanto, non è possibile utilizzare il farmaco mentre si indossano lenti a contatto morbide. È necessario rimuovere le lenti prima di applicare il farmaco e installare non prima di 15 minuti dopo l'instillazione.

Quando si utilizza il farmaco in combinazione con altre gocce oftalmiche, è necessario mantenere un intervallo tra instillazioni di almeno 15 minuti.

Il trattamento farmacologico può mascherare un quadro di un'infezione batterica o fungina, pertanto, nel trattamento delle malattie infettive degli occhi, il farmaco deve essere combinato con un'adeguata terapia antimicrobica.

Il desametasone può portare a un test falso positivo per il doping.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Tenendo conto della possibilità di lacrimazione dopo l'instillazione del farmaco, non deve essere usato immediatamente prima di guidare o lavorare con meccanismi. Entro 30 minuti dopo l'instillazione del farmaco è necessario astenersi da classi che richiedono maggiore attenzione.

Gravidanza e allattamento

L'uso del farmaco durante la gravidanza durante l'allattamento (allattamento al seno) è controindicato.

Controindicazioni: bambini fino a 6 anni.

Nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie, i bambini di età superiore a 6 anni vengono instillati 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo l'esecuzione del test della fluoresceina il giorno 10 (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, asciutto, protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

Dopo aver aperto la bottiglia, il farmaco deve essere conservato per non più di 4 settimane.

Desametasone - uno dei colliri più efficaci che previene lo sviluppo o l'aspetto di infiammazioni e reazioni allergiche agli organi della vista causate da interventi chirurgici, ferite, contusioni, ustioni e

patologie infettive oftalmiche. Le caratteristiche di trattamento sono stabilite dal dottore. Quando ho bisogno di una sostituzione?

Il desametasone è un farmaco corticosteroide sintetico, la cui azione principale è finalizzata all'eliminazione del processo infiammatorio e allergico negli organi della visione. Inoltre, può essere prescritto per problemi oftalmologici acuti o cronici:

  • congiuntiviti;
  • cheratocongiuntivite;
  • cheratite infettiva;
  • iritis;
  • sclera;
  • uveite simpatica.

Inoltre, il farmaco è raccomandato per la prevenzione delle complicanze nel periodo postoperatorio e per le lesioni causate da un effetto traumatico, chimico o termico.

La sua azione non appare immediatamente, ma entro 4-8 ore dal momento della procedura di instillazione. L'unica eccezione è il trauma alla mucosa, attraverso il quale il farmaco penetra più velocemente. Entra nel flusso sanguigno in piccole quantità, l'emivita dura fino a 3 ore, il resto viene metabolizzato nel fegato ed espulso durante la defecazione e la minzione.

Solo uno specialista può predeterminare l'effetto di un agente ormonale sul corpo del paziente. Non è consigliabile automedicare con il desametasone.

Uso non standard di farmaci - pomata con eparina per gonfiore sotto gli occhi.

La compressa forma un farmaco più serio che ha un effetto sistemico su tutto il corpo.

Un altro farmaco ormonale efficace è l'unguento all'idrocortisone per gli occhi.

Non sono stati condotti studi clinici sugli effetti di desametasone su bambini di qualsiasi età e donne in gravidanza, quindi il farmaco non è raccomandato per il trattamento di pazienti con queste categorie. In alcuni casi, può ancora essere assegnato ai pazienti durante il periodo di gestazione se il potenziale rischio per il bambino è inferiore al beneficio atteso per la madre.

L'eccezione assoluta all'applicazione è l'intolleranza individuale ai singoli componenti inclusi nella formula. Inoltre, non sono adatti in presenza di una delle seguenti patologie:

  • malattie degli organi visivi, accompagnate da secrezione purulenta;
  • aumento della pressione all'interno dell'occhio;
  • herpes cheratite;
  • varicella;
  • horiodit;
  • malattie fungine e virali della congiuntiva e della cornea;
  • infezioni da micobatteri.

Qualsiasi collirio viene selezionato tenendo conto del quadro clinico della malattia, dell'esame, della visita medica e della contabilità dei reclami dei pazienti. L'acquisto di farmaci di questo tipo basati sulle raccomandazioni di persone familiari senza istruzione speciale è severamente proibito.

Rapida eliminazione di secchezza e prurito - Gillan collirio.

Farmaci proibiti con aumento della pressione intraoculare

Solo un'attenta osservanza delle raccomandazioni del medico aiuterà a preservare la visione - il complesso astigmatismo ipermetropico di entrambi gli occhi nei bambini.

I casi di sovradosaggio con gocce di desametasone non sono stati risolti. Tuttavia, con l'uso a lungo termine può causare alcune reazioni avverse:

  1. Esacerbazione del glaucoma ad angolo aperto. Questo fenomeno provoca un aumento della pressione intracranica.
  2. Problemi con la cornea, che sono espressi dal suo assottigliamento e perforazione, a causa della mancanza di sostanze nutritive dalla cornea.

I sintomi della congiuntivite allergica sono facilmente confusi con un'infezione virale.

Casi di inadeguata risposta del corpo e degli organi visivi all'uso a breve termine del farmaco sono estremamente rari. I possibili eventi avversi sono espressi in:

  • la manifestazione della sindrome di "occhio secco" o abbondante lacrimazione incontrollata;
  • sensazione di presenza negli occhi di un corpo estraneo o sabbia;
  • arrossamento delle mucose;
  • segni di cataratta o glaucoma ad angolo chiuso;
  • identificare la flora fungina;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • soppressione surrenale;
  • ridotta tolleranza al glucosio;
  • disturbi del sonno;
  • vertigini;
  • perdita di appetito.

Se si riscontra disagio o dolore associato all'assunzione del farmaco, il trattamento deve essere interrotto prima di consultare un oftalmologo.

Che cosa è un'ipermetropia debole è nell'articolo.

La cataratta è uno degli effetti collaterali più gravi e rari.

Un segno di gravi problemi genetici in un bambino è l'ipertelorismo orbitale.

La soluzione di desametasone 0,1% è una sospensione di colore bianco con un sedimento minimo. Disponibili in flaconi contagocce di plastica, le confezioni di cartone sono dotate di istruzioni per l'uso. Il volume di una bottiglia del genere è 5 ml o 10 ml. Prima dell'uso, il prodotto deve essere agitato per 10-15 secondi, la consistenza uniforme dura fino a 2 minuti.

Il desametasone è anche il principale ingrediente attivo nella composizione, il suo contenuto in 1 ml di colliri non supera 1 mg. Componenti ausiliari:

  • etanolo;
  • cloruri di sodio e benzalconio;
  • acqua.

Dopo l'apertura, la bottiglia è tenuta fuori dalla portata dei bambini, in un luogo buio e fresco. La durata massima è di 30 giorni.

Le donne incinte sono state prescritte con estrema cautela. Per i neonati, la medicina non è adatta. Età minima consentita per bambini 6 anni.

I metodi per il trattamento dell'ipema dell'occhio sono descritti qui.

La composizione del farmaco Oftan Dexamethasone

Scopri come scegliere il collirio dagli occhi asciutti qui.

In piccola parte, il principio attivo entra nel latte materno e attraverso la placenta, a seguito della quale, durante la gestazione, vengono prescritti estremamente raramente e strettamente sotto la supervisione di un medico.

Il periodo massimo di trattamento non supera i 10 giorni. Le procedure vengono eseguite due volte al giorno con un intervallo di tempo uguale, scavando 1 goccia in ogni sacco congiuntivale. Se necessario, il medico può prolungare il trattamento fino a 4 settimane consecutive, ma in questo caso, per evitare danni alla cornea, è necessario un test fluorescente.

A seconda della forma della malattia e delle caratteristiche della malattia, il medico regola il dosaggio e la frequenza di instillazione. Con i sintomi gravi della dose, è possibile utilizzare un collirio fino a 6 volte al giorno nei primi 2 giorni di trattamento, ma continuare il ciclo con il dosaggio minimo. Nella forma cronica della patologia, la durata dell'uso del farmaco è di 1 mese o più (per gli adulti). Bambini con età superiore a 6 anni Il desametasone non si consiglia di impiegare più di 10 giorni.

Dettagli di reazioni avverse e controindicazioni

Problema non infantile - gli occhi si inumidiscono e acquosi negli adulti.

Analoghi di colliri per il principio attivo e l'effetto:

  • Oftan desametasone: non sono stati condotti studi di tollerabilità in pazienti di età inferiore ai 18 anni.
  • Dexafar - controindicazione è il periodo dell'allattamento al seno (il trattamento può essere eseguito, ma non più di 7 giorni), la tubercolosi oculare, il danno epiteliale.
  • Deksoftan: i principali indicatori e raccomandazioni sono gli stessi.
  • Eksaven;
  • Dekadron;
  • Dexone: immettere desametasone e antibiotico-neomicina, ecc.

Dexone = antibiotico + ormone I farmaci ormonali locali raramente causano effetti collaterali sistemici.

Istruzioni unguento occhio Floksal presentato sul link.

Il prezzo medio del desametasone nelle farmacie russe è di 65-75 rubli e 95-115 rubli per bottiglia di 5 ml 10 ml, rispettivamente.

Dexamethasone collirio prezzo

Istruzioni per l'uso del farmaco per uso medico

Forma di rilascio oftalmico di desametasone

La composizione di desametasone oftalmico

1 ml contiene 1 mg di desametasone.

Dexamethasone Ophthalmic Packing

Azione farmacologica di ofxamethasone oftalmico

Il desametasone è un farmaco glucocorticoide ad uso topico in oftalmologia. Ha un'azione antinfiammatoria, antiallergica e antiududativa.

Indicazioni ofxamethasone oftalmico

- malattie acute e croniche allergiche e infiammatorie dell'occhio (compresa congiuntivite, sclerite, cheratite profonda senza danno all'epitelio, irite, iridociclite, coroidite, corioretinite, neurite ottica);
- prevenzione e trattamento dei processi infiammatori nel periodo post-operatorio e post-traumatico.

Dosaggio e somministrazione desametasone oftalmico

Nei processi infiammatori acuti negli adulti e nei bambini sopra i 12 anni, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale 1-2 gocce 4-5 volte / die per 2 giorni, quindi applicare 3-4 volte / die per 4-6 giorni.
Nei processi cronici, il farmaco viene instillato 2 volte al giorno per 4 settimane. La durata massima del farmaco è di 4 settimane.
Nei periodi postoperatorio e post-traumatico, a seconda del grado di intensità del processo infiammatorio, la preparazione viene instillata 2-4 volte / die in 1-2 gocce per 2-4 settimane.
I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie hanno instillato 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo che è stato eseguito un test della fluoresceina il 10 ° giorno (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Dexamethasone Eye Effects

Reazioni locali: immediatamente dopo l'instillazione del farmaco può rapidamente passare la sensazione di bruciore. Con l'uso prolungato può aumentare la pressione intraoculare (quindi, quando si usano farmaci contenenti corticosteroidi, più di 10 giorni dovrebbero essere misurati con regolarità pressione intraoculare).
Se usato per più di 3 mesi, possono svilupparsi cataratta capsulare posteriore. Forse rallentando i processi di rigenerazione.

L'oftalmologia di desametasone è una buona scelta. La qualità dei prodotti, compreso il desametasone oftalmico, passa il controllo di qualità da parte dei nostri fornitori. È possibile acquistare oftalmico di desametasone sul nostro sito Web facendo clic sul pulsante "Aggiungi al carrello". Saremo lieti di fornirvi un oftalmico di desametasone a qualsiasi indirizzo all'interno della nostra area di consegna, specificato nella sezione "Consegna", oppure è possibile ordinare l'oftalmico di desametasone mediante prelievo automatico.

  • versione completa
  • contatti
  • farmacia
  • medicina
  • BENVENUTO NELLA FARMACIA N 1
  • COPYRIGHT 2016
La consegna viene effettuata solo per la categoria preferenziale dei cittadini sulla base dell'art. 2 della legge federale del 09.01.1997 N 5-FZ "On la prestazione di garanzie sociali ai Eroi del Lavoro Socialista e cavalieri pieni dell'Ordine del Lavoro gloria" (in rosso. Il 07.02.2013) e l'articolo 1.1 della legge federale del 15.01.1993 N 4301-1 « In qualità di Eroi dell'Unione Sovietica, Eroi della Federazione Russa e tutti cavalieri dell'Ordine della Gloria ". Tutti gli ordini sono formati in farmacia (licenza) e sono raccolti da farmacisti qualificati.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che le informazioni pubblicate su questo sito Web sono solo a scopo informativo e in nessun caso costituisce un'offerta pubblica determinata dalle disposizioni dell'articolo 437 del codice civile della Federazione russa.
Prodotti nel negozio: 12104 pezzi.

Per registrarsi e effettuare un acquisto in LOTOS LLC, è necessario fornire al sito alcuni dati personali necessari per effettuare un ordine per l'acquisto di beni o la fornitura di servizi. Accettando i termini, tu:

  • fornire informazioni affidabili su di te (nome utente, indirizzo e-mail), numero di telefono di contatto, luogo di residenza, dettagli sul passaporto (quando si ordina la restituzione della merce) e informazioni sulla carta di credito)
  • prestare il proprio consenso alla raccolta e al trattamento da parte di LOTOS LLC al fine di fornire i propri beni e servizi (prodotti), inclusi ma non limitati a: consegna 1, fornitura di servizi, distribuzione di messaggi pubblicitari (anche in promozioni e offerte speciali attraverso qualsiasi canale di comunicazione, anche per posta, SMS, e-mail, telefono, altri mezzi di comunicazione), raccogliendo opinioni sul lavoro di LOTOS LLC

Se si desidera in qualsiasi momento interrompere la ricezione delle nostre newsletter, è possibile rifiutarsi di riceverle seguendo le istruzioni contenute in ciascuna delle newsletter. Durante l'elaborazione, abbiamo il diritto di eseguire le seguenti azioni con dati personali: raccogliere, registrare, organizzare, accumulare, archiviare, perfezionare, estrarre, utilizzare, trasferire per studiare le esigenze dei clienti e migliorare la qualità dei nostri prodotti e servizi, de-personalizzare, bloccare, eliminare distruggere.

LLC LOTOS, registrato all'indirizzo: 127106, Mosca, autostrada Altufevskoe, 27, di. 2/226, in conformità con la legislazione della Federazione Russa, garantisce la non divulgazione delle informazioni personali che trasmette, e si impegna anche a garantire la sua archiviazione sicura - protezione da accessi non autorizzati accidentali o intenzionali e prevenzione dei possibili rischi di copia, distribuzione, blocco, modifica, danno o distruggi dati.

1 Puoi ritirare il tuo ordine da solo in una delle numerose farmacie dei nostri partner. La consegna della droga può essere effettuata solo per i cittadini appartenenti a categorie preferenziali sulla base dell'arte. 2 della Legge Federale della Federazione Russa del 9 gennaio 1997 N 5-FZ "Sulla prestazione di garanzie sociali agli eroi del lavoro socialista e ai cavalieri dell'Ordine della Gloria del Lavoro" (modificato dal 2 luglio 2013) e dell'articolo 1.1 della Legge della Federazione Russa del 15 gennaio 1993 N 4301-1 Lo status di Eroi dell'Unione Sovietica, Eroi della Federazione Russa e pieni signori dell'Ordine della Gloria "

Altri Articoli Su Infiammazione Dell'Occhio