Serie di esercizi

Principale Malattia

Esercizio preventivo. I seguenti esercizi speciali dovrebbero essere eseguiti per prevenire l'insorgenza e la progressione della miopia almeno 3-4 volte a settimana.

Posizione di partenza - in piedi al muro.

  • 1. Per guardare strettamente verso l'alto, per tradurre una vista verso il basso (6-8 volte).
  • 2. Guarda in alto a destra, poi in diagonale in basso a sinistra (6-8 volte).
  • 3. Guarda in alto a sinistra, diagonalmente in basso a destra (6-8 volte).
  • 4. Tradurre la vista nell'angolo sinistro dell'occhio, quindi orizzontalmente a destra (6-8 volte).
  • 5. Tirare la mano sulla linea mediana del viso. Guardare la fine di un dito e avvicinarlo lentamente, senza guardare l'occhio finché il dito non inizia a "dividere in due" (6-8 volte).
  • 6. Guardare dritto per 2-3 secondi., Tenere il dito della mano destra lungo la linea mediana del viso ad una distanza di 25-30 cm dagli occhi, guardare la punta del dito e guardarlo per 3-5 secondi, abbassare la mano (10-12 tempo).
  • 7. Dito sul naso. Tradurre lo sguardo di entrambi gli occhi sul ponte del naso e sulla schiena (10-11 volte).
  • 8. Movimenti circolari degli occhi in senso orario e posteriore.

Posizione di partenza - seduta.

  • 9. Guardare lentamente dal pavimento al soffitto e indietro, la testa è immobile. Ripeti 8-12 volte.
  • 10. Lampeggia rapidamente per 15 secondi. Ripeti 3-4 volte.
  • 11. Stringere gli occhi per 3-5 secondi, quindi aprire per 3-5 secondi. Ripeti 8-10 volte.
  • 12. Chiudi gli occhi e massaggia le palpebre con movimenti circolari delle dita per 1 minuto.

Posizione di partenza - in piedi vicino alla finestra.

13. Trasferimento di una vista da un soggetto vicino a uno distante. L'allenamento dei muscoli interni, ciliari, degli occhi viene effettuato secondo il metodo chiamato "segno sul vetro". Quando si esegue l'esercizio "segnare su vetro", lo studente in occhiali diventa alla finestra ad una distanza di 30-35 cm dal vetro della finestra. Su questo vetro, a livello dei suoi occhi, è attaccato un segno rotondo con un diametro di 3-5 mm. In lontananza, sulla linea di vista che passa attraverso questo segno, il paziente segna un oggetto per la fissazione, quindi ruota alternativamente lo sguardo sul segno sul vetro, quindi sull'oggetto. L'esercizio viene eseguito due volte al giorno per 25-30 giorni. I primi due giorni la durata di ogni esercizio dovrebbe essere di 3 minuti, i due giorni successivi - 5 minuti e nei giorni rimanenti - 7 minuti.

Cultura fisica con un grado debole di miopia. Le persone con miopia lieve possono utilizzare una varietà di educazione fisica e sport. Le uniche eccezioni sono quelle per cui sono possibili colpi alla testa, tremori acuti di tutto l'organismo e tensioni generali grandi e continue (vedi Tabella 1).

Il corso di terapia fisica per la miopia dura almeno 3 mesi, è diviso in 2 periodi - preparatorio e principale.

Periodo di preparazione: durata 12-15 giorni.

Gli obiettivi principali del periodo:

  • 1. Rafforzamento generale del corpo;
  • 2. Adattamento all'attività fisica;
  • 3. Attivazione dei sistemi respiratorio e cardiovascolare;
  • 4. Postura migliorata;
  • 5. Rafforzamento dell'apparato muscolo-legamentoso;
  • 6. Aumenta il tono emotivo.

Questo periodo è caratterizzato dalla prestazione predominante di esercizi generali di sviluppo con un aumento graduale di esercizi speciali per gli estensori della testa e del tronco. Particolare attenzione è dedicata all'apprendimento della corretta respirazione.

Esercizi speciali in questo periodo includono esercizi di respirazione e correttivi, nonché esercizi per rafforzare l'arco del piede. Posizione di partenza - sdraiato, seduto, in piedi. Esercizi correttivi vengono eseguiti nelle condizioni di scarico della colonna vertebrale - mentendo. Il ritmo di esercizio è lento e medio. Utilizzare un attrezzo ginnico (bastoncini, palle, ecc.). Oltre agli esercizi ginnici, vengono mostrati giochi attivi e alcuni elementi dei giochi sportivi per effetti generali sulla salute, aumentando il tono emotivo, che è particolarmente importante durante l'infanzia. I giochi all'aperto sono condotti nella posizione di partenza seduti e in piedi (vedi tabella 2).

Il periodo principale (formazione): la durata di 2,5-3 mesi.

Compiti particolari del periodo:

  • 1. Migliorare l'afflusso di sangue al tessuto oculare;
  • 2. Rafforzamento del sistema muscolare dell'occhio;
  • 3. Miglioramento dei processi metabolici e trofici negli occhi;
  • 4. Rafforzare la sclera.

Sullo sfondo di esercizi generali di sviluppo, di respirazione e di correzione, vengono usati esercizi speciali per rafforzare i muscoli esterni dell'occhio e il muscolo accomodante. Questi esercizi devono essere rigorosamente misurati. È consigliabile eseguire esercizi per i muscoli esterni dell'occhio contemporaneamente agli esercizi di sviluppo generale nella posizione iniziale di sdraiarsi o in piedi contro il muro (la posizione ottimale per mantenere una postura corretta). esercizio di prevenzione miopia miopia

Cultura fisica con un grado moderato di miopia (da 3 a 6 diottrie). La gamma di educazione fisica e sport che può essere raccomandata a persone con miopia moderata è ridotta rispetto a quelli con miopia lieve. Possono impegnarsi in alcuni sport solo quando non progrediscono la miopia. La conclusione sulla possibilità di praticare anche gli sport elencati nella Tabella 1 dovrebbe essere fatta da un oculista.

È importante ricordare che è necessario evitare esercizi con movimenti bruschi della testa. Pertanto, il busto in avanti è meglio eseguire in posizione seduta sul pavimento. Esercizi per le persone con miopia lieve possono essere pienamente utilizzati da quelli con miopia moderata. Tuttavia, il carico totale ciascuno deve adattarsi, modificando la posizione iniziale, facilitando o complicando gli esercizi, riducendo o aumentando l'ampiezza dei movimenti a seconda dello stato di salute.

Cultura fisica con un alto grado di miopia (oltre 6 diottrie). Le persone con un alto grado di miopia non raccomandano di praticare sport, ma è consigliabile eseguire esercizi igienici quotidiani ogni mattina per un periodo di 8-10 minuti. con l'inclusione nel complesso di esercizi speciali per allenare i muscoli esterni ed interni degli occhi. Le persone con esercizi indesiderati miopi di alto grado come salti e discese, salti saltano attraverso conchiglie, salti mortali e verticale, esercizi sulle alette superiori del muro ginnico, salti dal ponte e esercizi che richiedono una visione prolungata (tiro lungo).

Ginnastica medica fino a 10 minuti. e la pausa di esercizio fisico deve essere eseguita ogni giorno con un carico medio.

Le persone con miopia oltre 8 diottrie con correzione della vista e senza alterazioni patologiche nell'occhio sono mostrate solo esercizi di terapia fisica, che è desiderabile condurre quotidianamente.

Esercitare la terapia per la miopia

Le possibilità della terapia miopia sono in gran parte determinate dal meccanismo del suo sviluppo. Ma in ogni caso, i mezzi opportunamente selezionati - misure generali di rafforzamento, regime quotidiano, lezioni di terapia fisica, sufficiente permanenza all'aria aperta, ecc. - consentono, se non eliminano completamente questa violazione, quindi di interrompere la sua progressione. Questa condizione è il compito principale della terapia fisica per la miopia.

La possibilità di prevenire la miopia e la sua progressione è determinata dall'impatto sull'apparato accomodativo dell'occhio attraverso l'esercizio. Sono stati sviluppati esercizi speciali per il muscolo ciliare con lenti intercambiabili con vetro laser e esercizi domestici più semplici. Grazie a queste misure, la sistemazione e gli indicatori emodinamici regionali sono normalizzati o significativamente aumentati e la frequenza e il grado di progressione della miopia si riducono di 3-5 volte. Inoltre, è stato dimostrato che in linea di principio è possibile prevenire l'insorgenza della miopia conducendo corsi di formazione sistematica a rischio, in particolare tra gli scolari con uno stock ridotto di alloggio relativo.

Sulla base dei prerequisiti di cui sopra, al momento, la restrizione dell'attività fisica delle persone che soffrono di miopia, come raccomandato non molto tempo fa, è considerata errata. Tuttavia, i mezzi e i metodi del loro uso richiedono un'attenta selezione, poiché uno sforzo fisico scelto in modo improprio o eccessivo può avere un effetto negativo sulla salute delle persone miopi. Pertanto, per tali persone ci sono alcune controindicazioni. Quindi, con la miopia oltre 6,0 diottrie, così come con i cambiamenti cronici nel fondo ci sono un alto rischio di distacco della retina, quindi gli esercizi che possono portare a conseguenze così gravi, minacciando la cecità, sono indesiderabili. Da questo punto di vista, tali esercizi sono controindicati per tali pazienti:

  • • con un forte aumento della pressione sanguigna - esercizi con sforzo, con trattenimento del respiro, forza, con prolungata ritenzione di tensione statica, ecc.;
  • • con transizioni lunghe e tese da una posizione seduta a una posizione sdraiata e viceversa;
  • • arti marziali, accompagnate da scioperi (pugilato, specie orientali con pieno o anche parziale contatto), lanci (tutti i tipi di lotta), ecc.;
  • • giochi in cui sono possibili le collisioni di gioco, colpi in testa e giochi che richiedono molto stress;
  • • saltare e saltare da un'altezza (ginnastica);
  • • con spigoli vivi della testa, ecc.

Con la miopia non progressiva di primo e secondo grado (fino a -6 diottrie) in assenza di altre controindicazioni, è possibile praticare alcuni sport: corsa media e lunga distanza, sport, nuoto, ginnastica ritmica, sci di fondo, ecc. Tuttavia, la conclusione finale sulla possibilità di praticare anche questi sport dovrebbe essere fatta da un oculista.

Mezzi di terapia fisica per la miopia includono la fortificazione e tipi speciali di esercizio. Per quanto riguarda il primo, è qualsiasi mezzo di ciclico, ginnastica, tempera, ecc. natura ad eccezione di quelle sopra indicate come controindicazioni.

Le lezioni di fisioterapia possono anche essere impartite a casa sotto la supervisione dei genitori, che devono monitorare da vicino l'attuazione degli esercizi da parte dei bambini, guidati da linee guida metodologiche.

Poiché lo sviluppo della miopia contribuisce all'indebolimento dei muscoli oculari, questa deficienza richiede l'uso di esercizi speciali progettati specificamente per rafforzarli. Questi esercizi includono i seguenti complessi:

  • a) appositamente utilizzato per rafforzare i muscoli che forniscono il processo di alloggio;
  • b) esercizi per alleviare l'eccessiva tensione muscolare nei muscoli dell'occhio, della testa e del collo;
  • c) utilizzato per prevenire possibili effetti negativi sull'apparecchio per la sistemazione degli occhi per un intenso lavoro visivo prolungato.

A. Esercizi per rafforzare i muscoli che assicurano il processo di alloggio.

La base di questo gruppo di esercizi consiste in quelli in cui si verificano il rilassamento e la contrazione ritmica di questi muscoli.

Ad esempio, diamo i seguenti esercizi:

  • • fare un segno a livello degli occhi con un segno di 3 mm di diametro sul vetro della finestra. Spostati a 5 cm di distanza dalla finestra e guarda 5 secondi al segno, 5 secondi nella distanza per guardare fuori dalla finestra, guarda di nuovo il segno e per 3-5 minuti. A chi sono prescritti punti, fa questa ginnastica con gli occhiali;
  • • Disegna un cerchio con un diametro di 50 cm su un grande foglio di carta e appendilo al muro. Allontanarsi a una distanza confortevole. Comincia dal centro verso sinistra prima, poi verso destra orizzontalmente, fino alla fine, verso il basso, dal punto inferiore ai movimenti circolari verso destra fino alla fine, verso sinistra fino alla fine, la figura otto in una direzione, verso l'altra (nella direzione delle frecce). Questo è un movimento. Il primo giorno, fai questo movimento due volte. Ogni giorno aggiungi un movimento. Porta la ginnastica a 6-8 movimenti di fila. Girare la testa durante la ginnastica è impossibile;
  • • guardare lentamente dal pavimento al soffitto e viceversa, la testa è immobile. Ripeti 8-12 volte;
  • • movimenti circolari lenti con occhi in uno e poi in un'altra direzione (4-6 volte).

Il numero di ripetizioni di esercizi dovrebbe essere gradualmente aumentato. È necessario eseguirli in presenza di miopia almeno due volte, e per la sua profilassi - una volta al giorno.

Esercizi per le persone con miopia lieve possono essere pienamente utilizzati da quelli con miopia moderata. Tuttavia, il carico totale ciascuno deve adattarsi, modificando la posizione iniziale, facilitando o complicando gli esercizi, riducendo o aumentando l'ampiezza dei movimenti a seconda dello stato di salute.

B. Esercizi per alleviare l'eccessiva tensione muscolare nei muscoli dell'occhio, della testa e del collo.

Secondo Bates, le difficoltà nella sistemazione sono associate a un disordine funzionale dell'azione dei muscoli che circondano il bulbo oculare. Pertanto, l'obiettivo principale del metodo da lui proposto è quello di insegnare ad una persona ad avere una visione priva di sensi, per raggiungere il rilassamento mentale, che può migliorare la visione. Il fatto è che la tensione dei muscoli oculomotori è il risultato di sforzi eccessivi dell'occhio per vedere un oggetto con uno sviluppo graduale uniforme (con miopia, ipermetropia, deterioramento della vista correlato all'età) o irregolare (con astigmatismo, strabismo, tensione dei muscoli diretti e obliqui dell'occhio) disturbi visivi. Per raggiungere il rilassamento dei muscoli oculari, l'autore ha sviluppato una serie di esercizi mirati alla capacità di una persona di guardare senza sforzi eccessivi.

Il grado di disabilità visiva varia a seconda dello stato di tensione dei muscoli del viso e del collo e del livello di tensione nel SNC umano. Il fatto è che la tensione degli occhi e dei muscoli degli occhi, dei vasi sanguigni e dei nervi (con un intenso lavoro mentale che accompagna l'allenamento e molte attività professionali) viene trasmessa ai muscoli della parte posteriore del collo e, a loro volta, diventano tesi. Pertanto, se riesci a rimuovere la forza eccessiva, allora gli occhi non saranno in uno stato di tensione, che influenzerà direttamente lo stato del cervello. Ciò significa che il ripristino completo della vista normale è impossibile senza il rilassamento di questi muscoli, per i quali gli esercizi appropriati sono di particolare importanza. Il mezzo più efficace per alleviare l'eccessiva tensione dai muscoli di occhi, testa e collo è l'allenamento autogeno, vari tipi di rilassamento muscolare, in particolare i muscoli del viso, della schiena e del collo (zona del collo), nonché il massaggio di queste aree.

B. Esercizi per prevenire un possibile effetto negativo sulla visione di un intenso lavoro visivo prolungato.

Come già notato, uno stato rilassato prolungato dei muscoli ciliari è un prerequisito importante per lo sviluppo della miopia. Tuttavia, una persona moderna - uno studente, rappresentante di molte professioni - deve caricare il suo apparato visivo ogni giorno per ore. Questa situazione è aggravata dalla visione prolungata dei programmi televisivi e del lavoro al computer, in cui lo stato di tensione dei muscoli ciliari rimane invariato. Soprattutto avverso (anche con l'osservanza dei requisiti igienici per la semina, la luce, ecc.), Questo influenza il corpo in crescita. In queste condizioni, è particolarmente importante ricorrere a misure che permettano di esercitare periodicamente i muscoli ciliari nel processo del lavoro stesso. Questo è il motivo per cui il requisito principale per questi tipi di lavoro dovrebbero essere pause regolari nelle classi, la cui frequenza dipende dall'età e dallo stato visivo della persona. Quindi, per gli scolari junior, le pause dovrebbero essere prese ogni 30-35 minuti, i dirigenti di livello medio e superiore - dopo 40-50 minuti, per studenti e persone di mezza età - dopo 60-90 minuti. Se una persona ha già almeno un basso grado di miopia, le interruzioni di lavoro dovrebbero essere fatte non meno di 30-40 minuti dopo.

Le interruzioni di 10-15 minuti dovrebbero risolvere tutta una serie di compiti volti ad eliminare le possibili conseguenze di inattività prolungata (prevenzione dei disturbi posturali, congestione del sistema respiratorio e della circolazione), recupero delle prestazioni mentali e necessariamente scarico dell'apparato per la sistemazione degli occhi. L'importanza principale nella risoluzione di quest'ultimo problema è rappresentata da esercizi in cui, da una parte, si ottiene il rilassamento dei muscoli corrispondenti e dall'altra il loro "gioco" con contrazione e rilassamento ritmico.

Diamo esempi di esercizi di ciascuno di questi gruppi.

I. Esercizi per scaricare l'apparato per l'alloggiamento degli occhi (la posizione di partenza è seduta).

  • 1. Chiudere le palpebre, massaggiarle con movimenti circolari con la punta degli indici. Esegui per 1 minuto L'esercizio rilassa i muscoli e migliora la circolazione sanguigna.
  • 2. II - IV con le dita di ogni mano, è facile premere la palpebra superiore, dopo 1-2 per rimuovere le dita dalle palpebre. Ripeti 3-4 volte.
  • 3. Strizza gli occhi, quindi apri gli occhi per 3-5 secondi. Ripeti 6-8 volte. Rafforza i muscoli delle palpebre, aiuta a ripristinare la circolazione del sangue in loro.
  • 4. Lampeggia rapidamente per 1 minuto. Migliora la circolazione sanguigna
  • 5. In media, fai 3-4 rotazioni circolari con gli occhi a destra, lo stesso a sinistra. Rilassando i muscoli degli occhi, guarda in lontananza a scapito di 1-6. Ripeti 1-2 volte.

II. Esercizi per la contrazione e il rilassamento ritmico dei muscoli ciliari (posizione iniziale - posizione eretta).

  • 1. Guardare dritto per 2-3 s, tenere il dito della mano destra lungo la linea mediana del viso ad una distanza di 25-30 cm dagli occhi, guardare la punta del dito e guardarlo per 3-5 secondi, abbassare la mano. Ripeti 10-12 volte. L'esercizio riduce l'affaticamento, facilita il lavoro visivo a distanza ravvicinata.
  • 2. Estendi una mano in avanti, guarda la punta di un dito che si trova sulla linea mediana del viso, avvicina lentamente il dito, senza distogliere lo sguardo da esso, finché il dito non inizia a raddoppiare. Ripeti 6-8 volte. L'esercizio facilita il lavoro visivo a distanza ravvicinata.
  • 3. Mettere a fuoco lo sguardo (non battendo le palpebre il più a lungo possibile) sulla punta del naso, tradurre e trattenere lo sguardo in un punto distante per 30 secondi.
  • 4. Estendi una mano in avanti, segui gli occhi, senza girare la testa, per i movimenti lenti dell'indice sinistro e destro, su e giù. Ripeti 4-5 volte.
  • 5. Chiudi gli occhi strettamente (conta fino a 3), apri gli occhi e guarda in lontananza (conta fino a 5). Ripeti 4-5 volte.
  • 6. 4-6 volte schiaccia gli occhi con tutte le sue forze, falli 10 movimenti circolari a sinistra, su, a destra, giù e dietro.

Il massaggio Shiatsu può anche essere usato per alleviare l'affaticamento degli occhi, per cui i punti intorno agli occhi, lungo il naso e specialmente nella base della testa sono i più adatti. I punti della base sono un po 'dolorosi e spiacevoli quando vengono pressati, ma queste manipolazioni rimuovono perfettamente lo sforzo sugli occhi, sul collo e possono persino essere un buon strumento per alleviare il mal di testa (Fig. 38).

Fig. 38. Shiatsu punti di massaggio per l'affaticamento degli occhi

Raggiungere un effetto positivo degli esercizi fisici nella miopia è possibile solo con risultati sistematici e regolari, quindi (come spesso accade) tre classi a settimana in un ospedale o in un gruppo di medici speciali non sono sufficienti. A questo proposito, di particolare importanza è l'indipendente (e per gli studenti più giovani - sotto la supervisione dei genitori) l'esecuzione di compiti speciali.

Il programma di esercizi di autoapprendimento per le persone con miopia può includere una varietà di mezzi - movimento e alcuni sport, atletica, ginnastica ritmica, escursioni senza trasportare pesi pesanti, sci, pattinaggio e ciclismo, nuoto, ecc. Tuttavia, con miopia (eccetto un lieve grado, e solo con il permesso di un medico) è controindicato per prendere parte a competizioni nel calcio, basket, rugby e hockey a causa della possibilità di trauma cranico e distacco di retina. Ciò non significa che sia impossibile eseguire alcuni elementi di questi sport, allenarsi in campo o allo stadio [1]. Puoi anche camminare a ritmo medio e veloce, fare jogging a passo lento e medio, fare jogging su terreni accidentati. Essendo impegnati nella ginnastica ritmica, dovresti usare la musica con un ritmo non superiore a 100-120 battiti al minuto, fare pause per il riposo e includere la respirazione e esercizi speciali per i muscoli oculari del complesso.

Prevenzione della miopia a scuola. Negli ultimi anni, molte scuole secondarie hanno utilizzato con successo la proposta

VF Metodi di Bazaar di prevenzione della stanchezza neuropsichica e "sviluppo debilitante" degli studenti, in cui la prevenzione della disabilità visiva degli studenti direttamente nel processo educativo occupa un posto significativo. A questo scopo, le simulazioni di coordinamento sensoriale sono utilizzate sulla base di grafici di segnali visivi, quando i bambini in posizione eretta seguono gli occhi lungo traiettorie predeterminate con movimenti ritmici simultanei intensi di occhi, testa e corpo. Quest'ultimo viene raggiunto attraverso l'installazione in ogni classe di un sistema tecnico speciale, che consente di creare un lampeggio alternato di un complesso di lampade di segnalazione (l'effetto della "luce corrente"), mentre traccia i bambini che entrano in un eccitante gioco di ricerca motorizzata, accompagnato da movimenti appropriati.

Un'altra variante di questo esercizio è una tecnica sviluppata dallo stesso autore, costruita sulla base di uno schema di simboli universale che rappresenta un monitor per gli occhi (figura 39). È stato stabilito che studi sistematici sullo schema dei simboli universali contribuiscono non solo alla normalizzazione dello stato dell'apparato visivo, ma anche allo stato mentale degli scolari.

Fig. 39. Oftalmologo

  • [1] Durante i punti di gioco deve essere saldamente fissato con un elastico.

I benefici della terapia fisica per la miopia e le restrizioni nello sport

Lo sport è la componente più importante per il normale sviluppo umano. Lo sforzo fisico ragionevole può migliorare la salute, equilibrare il corpo. Con la miopia, la fisioterapia aiuta a fermare la riduzione della vista e migliora sensibilmente. Il programma di esercizi in miopia dovrebbe essere uno specialista, ti farà risparmiare rischi inutili e ti consentirà di raggiungere rapidamente risultati positivi.

La miopia è caratterizzata da un difetto visivo. Tutti gli oggetti situati lontano, la persona miope, appaiono indistintamente o completamente sfocati, poiché l'immagine è costruita davanti alla retina e non su di essa. Se la miopia è congenita, la terapia fisica è prescritta solo per la promozione della salute generale. Quando acquisita la miopia, l'esercizio terapia aiuta a migliorare la visione, specialmente nella fase iniziale della patologia. Lo sport e la miopia sono abbastanza compatibili.

I benefici dello sport con la miopia

Le osservazioni mediche di pazienti con miopia hanno dimostrato che una serie di specifici esercizi fisici migliora le prestazioni del muscolo ciliare, aumenta l'offerta di accomodamento, cioè aiuta a ripristinare la vista persa. La terapia fisica per la miopia è utile alle persone in qualsiasi fase della patologia. La cosa principale è sapere quando fermarsi!

Se un bambino ha problemi di vista, questo non è un motivo per liberarlo dalle lezioni di educazione fisica. Lo studente viene semplicemente identificato nel gruppo con un carico moderato, a seconda del grado di miopia. L'esercizio fisico con miopia è utile se gli esercizi vengono eseguiti in un ritmo tranquillo.

Sport consentiti con miopia debole e media:

  • fare jogging;
  • ping-pong;
  • nuoto non intensivo;
  • ciclismo;
  • percorsi pedonali;
  • sci, pattinaggio su ghiaccio.

Puoi giocare a giochi all'aperto come badminton, ping pong, pallavolo, lapta. Questi giochi aumentano l'acuità visiva. Poiché gli occhi sono in costante movimento, guardando la palla, che si sta avvicinando, si allontana. Per le persone miopi, l'educazione fisica aiuta a migliorare lo stato psico-emotivo. Essendo impegnati nello sport con altre persone, comunicano e dimenticano il loro problema.

Limiti di potenza

Con la miopia, è importante sapere quali sport sono controindicati, quali esercizi non possono essere fatti. Con la miopia progressiva anche, se ci sono cambiamenti nel fondo, è necessario ridurre il più possibile lo sforzo fisico per non danneggiare ulteriormente la vista. Se c'è una minaccia di distacco o rottura della retina - gli esercizi di fisioterapia sono severamente proibiti. Nessuna azione senza il permesso del medico!

Ti invitiamo a guardare un video in cui il medico ti dice quale stato di visione è autorizzato a praticare sport. Lo sapevi che anche con una unità solida, l'educazione fisica non è sempre consentita?

Limiti di visione da -3 a -6 D

I pazienti con un grado medio di miopia dovrebbero evitare tutti i tipi di competizioni, in quanto vi è una buona probabilità di lesioni. È meglio giocare a lapta o pallavolo e altri sport sul campo sportivo. I bambini potranno divertirsi facendo jogging, saltando di lunghezza. È necessario assicurarsi che le persone con miopia non sollevino pesi. Gli esercizi di potere sono vietati a loro. È possibile impegnarsi nel karate con la miopia, dovrebbe essere affrontato dal medico curante. Ma è meglio abbandonare le arti marziali.

Limitazioni alla visione da -6 D

Con un alto grado di miopia vieta molto di più. Tutti i tipi di lotte dovrebbero essere evitati per evitare colpi alla testa, che possono causare serie complicazioni. Miopia e boxe sono incompatibili. Anche l'allenamento della forza è proibito, possono portare ad un aumento della pressione sanguigna, a causa di ciò, la vista sta rapidamente diminuendo.

Le riprese e altri sport che richiedono una forte concentrazione, una lunga messa a fuoco, le persone con miopia non sono adatte. Una tensione eccessiva per gli occhi può causare complicazioni. Non puoi fare aerobica, acrobazia, tutti gli sport, dove hai bisogno di movimenti bruschi, curve brusche, salti dinamici sono anche vietati.

Con la miopia pronunciata -8 D, tutti gli esercizi e la terapia fisica sono controindicati, ad eccezione degli esercizi mattutini leggeri, che si induriscono.

Quali esercizi sono utili per la miopia

Per rafforzare il sistema muscolare dell'occhio, si raccomanda di fare regolarmente esercizi speciali per gli occhi. La semplice ginnastica migliora i processi metabolici negli occhi, la funzione dell'apparato accomodante dell'occhio (nitidezza della visione).

Un complesso di terapia fisica per la miopia dovrebbe essere selezionato da uno specialista qualificato, tenendo conto della salute generale del paziente e del grado di miopia.

Come fare terapia fisica a casa

Prima di iniziare gli esercizi di fisioterapia, è necessario consultare un oftalmologo. Si consiglia di eseguire gli esercizi all'aperto o in una stanza ben ventilata. Prima dell'allenamento, è necessario rimuovere gli occhiali e fare un facile riscaldamento. È necessario regolare correttamente l'intensità dell'esercizio, per non dimenticare le interruzioni. È necessario aumentare gradualmente il numero di movimenti della terapia di esercizio, aumentando di volta in volta il carico.

Le lezioni di fisioterapia si svolgono per 2 - 3 settimane e combinate con esercizi per gli occhi. Il video mostra l'intera gamma di esercizi ricreativi per gli occhi, adatti a bambini e adulti.

Per ottenere risultati eccellenti, migliorare le condizioni di tutti i sistemi corporei aiuta il buon umore e la fiducia nel successo. L'esercizio fisico dovrebbe essere goduto, altrimenti la terapia di esercizio non aiuterà.

L'esercizio fisico in miopia dovrebbe essere fatto con estrema cautela, se la patologia progredisce, può portare a complicazioni.

Di regola, una persona con miopia si abbassa molto. Dopotutto, per vedere un particolare soggetto, deve sporgersi in avanti in modo che l'immagine sia chiara. A poco a poco, diventa un'abitudine, la postura diventa contorta.

La complessa terapia fisica è composta da vari esercizi per rafforzare i muscoli deboli della schiena e degli addominali. La cosa principale è ricordare che i carichi eccessivi portano ad un brusco calo della vista. Prima di iniziare a curare la miopia con una terapia fisica a casa, visita la stanza degli esercizi in clinica per vedere i migliori esercizi per la vista.

Esercizi complessi di terapia fisica per la stampa:

  1. Dopo aver preso una posizione mentre si è sdraiati sulla schiena, è necessario fare diversi respiri profondi ed esalazioni in modo tale che lo stomaco sia tirato dentro e fuori.
  2. Nella stessa posizione, fai un respiro profondo, trattieni il respiro, poi tiralo forte e rilassa lo stomaco, ma senza fanatismo.
  3. Giacendo sul pavimento, allunga le braccia verso le cuciture. In questa posizione, alza la testa più volte. Quindi, muovendo le mani dietro la testa, è necessario alzare sia la testa che le spalle.
  4. La fase finale sarà tirando su le gambe piegate al petto.
  5. È necessario eseguire gli esercizi senza intoppi, senza improvvisi cretini.

Esercizi di esercizio fisico per rafforzare i muscoli della schiena:

  1. Devi stare in punta di piedi, essere un po 'come con una piccola borsa in testa.
  2. In piedi, piega le dita dietro la schiena, piega più volte.
  3. Con le mani sulla cintura, inclinati in avanti con la schiena dritta.
  4. Sedendosi su una sedia, stringi le dita dietro la testa e con un piccolo sforzo inclina la testa in avanti con loro.

In questo video troverai esercizi efficaci per i muscoli della schiena. Ti permetteranno di mantenere una postura bella e sana.

L'educazione fisica per le persone con miopia acquisita è di grande importanza, perché è un modo efficace e sicuro per ripristinare la vista senza pillole dannose e operazioni pericolose. Combinando la terapia di esercizio con esercizi per gli occhi e aderendo allo stile di vita corretto, il risultato non tarderà ad arrivare.

Vi auguriamo buona salute e buona visione! Non dimenticare di fare clic sui pulsanti dei social network, salva l'articolo nei tuoi segnalibri.

Educazione fisica terapeutica ricreativa (Fisioterapia) con miopia

La miopia o la miopia sono una violazione della rifrazione dell'occhio, in cui una persona scarsamente distingue gli oggetti situati a una distanza lontana.

Cause e segni di miopia

La causa principale della miopia è una predisposizione genetica. Quando una violazione ereditaria della struttura del tessuto connettivo si verifica debolezza del polo posteriore dell'occhio (sclera). I raggi di luce dopo la rifrazione della cornea sono concentrati di fronte alla retina. Di conseguenza, non si forma un'immagine chiara sulla retina.

Oltre alla suscettibilità ereditaria, le cause della miopia possono essere:

Con la miopia c'è una diminuzione dell'acuità visiva nella distanza, gli oggetti si offuscano, il paziente cerca di tenere gli occhi sempre socchiusi. Con la tensione prolungata della vista, c'è un mal di testa, dolore alle sopracciglia. Con una diversa qualità della visione in entrambi gli occhi, il dolore può colpire solo la metà della testa sul lato peggiore rispetto all'occhio. La visione a distanza ravvicinata rimane buona.

I benefici e i danni della terapia fisica per la miopia

Circa 20 anni fa, la miopia di qualsiasi grado era un'indicazione per limitare l'attività fisica. Ad oggi, ci sono una serie di studi che confermano che la terapia fisica per la miopia ha un effetto benefico sull'organo della vista.

Uno studio su scolari e studenti con miopia moderata e mancanza di attività fisica ha mostrato la progressione della miopia per l'anno in oltre l'80% dei bambini. Allo stesso tempo, negli scolari e negli studenti con normale attività motoria durante l'anno, un aumento del grado di miopia è stato riscontrato solo nel 10% dei casi.

Esercizi ciclici di intensità moderata (accelerazione dell'impulso fino a 140 battiti al minuto), come: il nuoto a piedi, ricreativo e terapeutico, con miopia che porta a un migliore flusso sanguigno agli occhi, stimola i muscoli intorno all'obiettivo. Con l'esercizio fisico regolare, l'efficienza aumenta, lo spasmo accomodante viene rimosso e la progressione della miopia rallenta.

Esercizi ad alta intensità (con un'accelerazione della frequenza cardiaca superiore a 170 battiti al minuto): la ginnastica acrobatica, saltando con una corda per saltare, porta a un deterioramento dell'afflusso di sangue all'organo della vista. C'è uno spasmo di arterie e capillari, che causa ischemia della muscolatura dell'occhio e della retina.

Per prevenire lo sviluppo e la progressione della miopia, è necessario eseguire esercizi riparativi in ​​combinazione con una ginnastica speciale per gli occhi. È importante ricordare che l'effetto positivo si ottiene solo se si osservano i principi della terapia fisica:

  1. Sistematico. Gli esercizi dovrebbero coinvolgere tutte le parti del corpo.
  2. Regolarità.
  3. Aumento graduale del carico
  4. Combinazione con esercizi per rafforzare i muscoli oculari.

Controindicazioni all'esercizio di terapia e sport con miopia

Nei pazienti con miopia lieve (fino a 3 diottrie) la terapia fisica viene eseguita completamente. Con una miopia in rapida progressione (più di 1 diottrie all'anno) sono escluse competizioni sportive, wrestling, ginnastica, esercizi di forza e altre attività associate a carichi elevati.

I pazienti con un alto grado di miopia non complicata (più di 6 diottrie) possono eseguire esercizi di fortificazione di intensità moderata con controllo obbligatorio dell'acuità visiva almeno 1 volta all'anno.

Con lo sviluppo di complicanze (distrofia, rotture retiniche) la terapia fisica deve essere effettuata secondo un programma individuale. A causa del pericolo esistente di distacco della retina e perdita della vista, a tali pazienti sono consentiti solo piccoli carichi senza aumentare la pressione intraoculare.

Con la miopia di qualsiasi grado sono controindicati:

  • boxe;
  • wrestling;
  • sollevamento pesi;
  • salto con gli sci;
  • Hockey.

Per miopia di qualsiasi grado senza complicazioni risolte:

  • tiro a trappola;
  • tiro con l'arco;
  • scherma;
  • nuoto;
  • canottaggio;
  • gara di sci;
  • biathlon;
  • percorsi pedonali;
  • correre per medie e lunghe distanze.

In miopia moderata e lieve in assenza di complicanze nel fondo risolto:

  • ginnastica ritmica;
  • ciclismo;
  • equitazione;
  • pallanuoto;
  • pattinaggio artistico;
  • pattinaggio su ghiaccio (pista corta);
  • tennis.

In caso di miopia lieve risolto senza complicazioni:

  • la ginnastica;
  • pentathlon moderno;
  • saltare in acqua;
  • sprint.

Esercizi protesici per la miopia

Per rafforzare i muscoli della cintura della spalla viene utilizzata l'educazione fisica con la palla:

  • trasmissione dal petto;
  • trasferimento per la testa con le braccia alzate e piegate ai gomiti;
  • lancia una pallina da tennis nel muro;
  • gioco di pallavolo, badminton, basket.

Per rafforzare i muscoli della schiena è possibile eseguire il seguente insieme di esercizi:

  1. Sdraiato sulla schiena, a braccia aperte. Una pallina da tennis viene trasferita da una mano all'altra all'altezza degli occhi, ciascuna mano descrive un semicerchio.
  2. Eseguire un movimento incrociato delle braccia (braccia incrociate sul petto). Gli occhi sono seguiti prima con una mano, poi con l'altra. La testa rimane immobile.
  3. Sdraiati sulla schiena, fai le gambe con i piedi nella mano opposta. Cerca il calzino.
  4. Seduto con le gambe dritte e le mani appoggiate sulla schiena. I piedi si alzano dal pavimento e fanno i cross-out. Guarda prima un piede, poi all'altro. Testa per gli occhi non girare.
  5. L'esercizio viene eseguito dalla stessa posizione. Solleva la gamba destra verso l'alto, poi a sinistra, più in basso. Ripeti il ​​movimento del piede sinistro.
  6. Dalla stessa posizione, prima sollevare una gamba, fare diversi movimenti circolari con essa. Quindi lo stesso altro piede. Guarda i calzini da orologio.

Per rafforzare i muscoli del collo viene utilizzata la terapia fisica:

  1. In piedi o seduti con la schiena dritta per inclinare la testa verso destra e sinistra.
  2. In piedi o seduti con la schiena dritta. Inclina la testa in avanti, quindi torna alla posizione di partenza. Inclinare la testa all'indietro (respingendo indietro) non è raccomandato per evitare il vasospasmo della colonna vertebrale cervicale e l'alterato flusso di sangue al cervello.
  3. In piedi o seduti con la schiena dritta. Abbassare la testa sulla spalla destra, fare un movimento in avanti e in un semicerchio alla spalla sinistra. Quindi - avanti e in un semicerchio alla spalla destra.
  4. In piedi o seduti con la schiena dritta. Metti il ​​palmo verso l'alto e piegato all'altezza del gomito della mano destra sull'orecchio sinistro. Tirare lentamente la testa con la mano sulla spalla destra per sforzare i muscoli del collo a sinistra. Ripeti lo stesso sul lato sinistro.

Esercizi protesici che riguardano tutto il corpo:

  • stili di nuoto "krol", "butterfly", "on the back";
  • corsa di media intensità;
  • camminando vivacemente;
  • pattinaggio sul ghiaccio (compreso il pattinaggio a rotelle);
  • sci.

Ginnastica speciale per gli occhi

Gli esercizi per gli occhi aiutano a rilassare i muscoli del bulbo oculare, migliorano la circolazione del sangue e facilitano il lavoro a distanza ravvicinata. La ginnastica a volume ridotto deve essere eseguita ogni ora durante il lavoro che richiede affaticamento degli occhi (ad esempio, quando si lavora con un computer). La ginnastica completa viene eseguita almeno una volta al giorno al mattino dopo il risveglio o prima di andare a letto.

  1. L'esercizio viene eseguito in piedi, seduto o sdraiato sulla schiena. Chiudi gli occhi ermeticamente per 5 secondi. Quindi apri e rilassa per 5 secondi. Ripeti 10 volte.
  2. Fai lampeggiare velocemente gli occhi per 10 secondi.
  3. Guarda il dito di una mano tesa. Porta lentamente il dito al naso e guardalo finché non inizia a dividere l'immagine. Quindi sposta indietro il dito.
  4. Gli occhi sono aperti. Muovi lentamente gli occhi verso l'alto, di lato, fino all'altro lato. Disegna mentalmente un quadrato con gli occhi, fermando il look in ciascuno dei suoi angoli. Girare gli occhi in un cerchio in senso orario, in senso antiorario. Ripeti con gli occhi chiusi.
  5. Guarda la punta del naso con gli occhi ("strabismo"), quindi dritto. Ripeti 10 volte.
  6. L'esercizio viene eseguito seduto davanti alla finestra. Sul vetro, disegna un punto rosso o nero con un diametro di 5 cm. Osserva prima il punto per 5 secondi, poi attraverso la finestra sull'oggetto situato lontano (albero, casa). Ripeti 10 volte.
  7. Guarda il dito di una mano tesa con due occhi per 3 secondi. Quindi, a turno, chiudi l'occhio destro e sinistro e l'altro occhio per guardare il dito. Ripeti 10 volte. L'esercizio è efficace per ripristinare la visione binoculare (volumetrica), se esiste una diversa acuità visiva negli occhi.

Dopo l'educazione fisica, viene eseguito un massaggio delle spalle, della zona del collo e del massaggio degli occhi. Le palpebre vengono massaggiate con movimenti circolari (con gli occhi chiusi). Il massaggio viene eseguito senza premere il bulbo oculare. Quindi la digitopressione viene eseguita all'uscita del nervo ottico - nella zona delle sopracciglia e delle ali del naso.

Lfc con miopia

Prevenzione della miopia a scuola. Negli ultimi anni, la proposta di V.F. Metodi di Bazaar di prevenzione della fatica neuropsichica e "sviluppo debilitante" degli studenti, in cui la prevenzione della disabilità visiva degli studenti direttamente nel processo educativo gioca un ruolo importante. A tale scopo, vengono utilizzati ñ addestramenti coordinati basati su grafici di segnali visivi, quando i bambini sono in posizione eretta osservando i loro occhi lungo traiettorie predeterminate con rotazione simultanea della testa e del busto. Nello sviluppo di questa tecnica, l'autore ha proposto un sistema automatizzato per il simulatore "co-coordinating", che consente di attivare l'attività di ricerca visiva-motoria nello spazio, compresa l'esecuzione di movimenti ritmici più intensi con gli occhi, la testa e il corpo. Quest'ultimo viene ottenuto attraverso l'installazione in ogni classe di un sistema tecnico speciale, che consente di creare un lampeggio alternato di un complesso di lampade di segnalazione (l'effetto "luce in esecuzione"), mentre traccia i bambini che entrano in un emozionante gioco di ricerca motorizzata, accompagnato da movimenti del corpo, testa e occhi.

Un'altra variante di questo esercizio è una tecnica sviluppata dallo stesso autore, costruita sulla base di uno schema di simboli universale che rappresenta un monitor per gli occhi (figura 39). È stato stabilito che lezioni sistematiche sullo schema dei simboli universali contribuiscono alla normalizzazione non solo dello stato dell'apparato visivo, ma anche dello stato mentale degli scolari.

calcolatrice

Servizio preventivo gratuito

  1. Compila una domanda. Gli esperti calcoleranno il costo del tuo lavoro
  2. Il calcolo del costo arriverà per posta e SMS

Il numero della tua applicazione

In questo momento una lettera di conferma automatica verrà inviata per posta con informazioni sull'applicazione.

L'importanza dello sport e della terapia fisica: consigliato per esercizi di miopia

L'importanza dello sport non può essere sottovalutata. L'esercizio adeguato è necessario per il funzionamento equilibrato di tutti i sistemi del corpo. Ma se c'è una serie di malattie nella storia, si consiglia di eseguire esercizi di fisioterapia speciali. La fisioterapia con miopia è di grande importanza. Nel caso delle prestazioni sistematiche di esercizi scelti correttamente, è possibile non solo fermare la progressione della patologia, ma anche migliorare significativamente la visione.

La fisioterapia con miopia è di grande importanza.

Definizione di miopia

La miopia è un'anomalia della rifrazione dell'occhio. Con questa patologia, la rifrazione dei raggi luminosi negli organi della visione avviene con distorsione. Il paziente vede oggetti distanti indistintamente e sfocati, poiché l'immagine non è costruita sulla retina dell'occhio, come dovrebbe essere nella norma, ma di fronte ad essa.

Nella pratica oftalmica, ci sono tre gradi di sviluppo della miopia:

  • debole: sotto -3 diottrie;
  • medio: nell'intervallo da -3 a -6 diottrie;
  • alto: supera -6 diottrie.

Questa disabilità visiva può essere congenita, ma di solito è acquisita. Se il paziente è nato con questa patologia, è improbabile che riesca a eliminarlo attraverso l'esercizio. In altri casi, l'esercizio terapia contribuisce a un netto miglioramento della vista, specialmente nella fase iniziale di sviluppo dell'anomalia o durante l'infanzia.

I benefici dello sport per migliorare la visione

La disabilità visiva può essere congenita o acquisita.

Nel processo di osservazione dei pazienti con vari gradi di miopia, si è scoperto che un certo numero di esercizi fisici ha un effetto positivo sul lavoro dei muscoli dell'occhio, favorisce il miglioramento dell'allattamento e normalizza la circolazione del sangue nei suoi tessuti.

Alla nota: in base alla normativa vigente, l'esenzione dagli sport è prescritta per i pazienti con miopia con più di 3 diottrie. Tuttavia, il carico correttamente selezionato porterà indubbi benefici. La conclusione finale dovrebbe essere fatta da un oftalmologo, tenendo conto dei sintomi esistenti e delle possibili complicanze.

Per un bambino con ipovisione, di norma, non vi è alcuna esenzione dall'educazione fisica. A scuola, in tali classi, gli alunni sono divisi in diversi gruppi, tenendo conto del grado di miopia identificato.

Gli sport raccomandati per una visione leggermente e moderatamente ridotta includono:

  • correre (tranne che per brevi distanze);
  • nuoto;
  • percorsi pedonali;
  • ciclismo;
  • passeggiate sugli sci;
  • ginnastica ritmica;
  • pattinaggio sul ghiaccio;
  • gioco di città;
  • vela.

È consentita la partecipazione a giochi come pallavolo, pallacanestro o badminton. Nel loro processo, il giocatore è obbligato a seguire la palla o il volano da entrambe le distanze vicine e lontane, il che aumenta la capacità dell'occhio di accogliere e migliorare l'acuità visiva.

È importante! È consentito l'esercizio fisico di intensità moderata, l'impulso non deve superare 100-130 battiti al minuto. Altrimenti, è possibile l'effetto opposto e la riduzione delle prestazioni dei muscoli oculari.

Con grave disabilità visiva, ci sono una serie di restrizioni per le attività sportive, che richiede una considerazione dettagliata.

L'esercizio influisce positivamente sul lavoro dei muscoli dell'occhio, promuove il miglioramento dell'allattamento e normalizza la circolazione sanguigna nei tessuti.

Restrizioni allo sport e terapia fisica

La principale controindicazione alla terapia fisica è la minaccia di rottura o distacco della retina. In questa condizione, l'attività fisica attiva è severamente vietata. È necessario essere cauti nello sport e con miopia progressiva, poiché vi è il rischio di causare un peggioramento della condizione.

Limitazioni per la miopia da -3 a -6 D

L'esercizio terapeutico nella miopia moderata richiede un approccio individuale. Il paziente deve seguire alcune linee guida:

  1. Evitare la partecipazione a campionati e competizioni di gioco - aumentano il rischio di lesioni. L'opzione migliore sarà quella di eseguire alcuni elementi del gioco del calcio, del basket o della pallavolo sul campo sportivo.
  2. Fare jogging ad un ritmo diverso, andare a fare sport camminando su terreni accidentati. Consentito di saltare da un posto all'altro, ma in quantità limitate.
  3. Partecipare a escursioni. Le persone con problemi di vista hanno bisogno di fermarsi più spesso ed evitare il trasporto prolungato di uno zaino, oltre a sollevare altri pesi.

Restrizioni alla miopia da -6 D

Se il paziente ha un alto grado di miopia, l'elenco delle restrizioni si espande. In questo caso, sono proibiti i seguenti:

  • azioni che possono portare ad un aumento della pressione sanguigna: esercizi di forza eseguiti con uno sforzo, con trattenimento del respiro;
  • tutti i tipi di arti marziali e alcuni giochi sportivi, dal momento che colpire, specialmente sulla testa, o la collisione di corpi è piena di serie complicazioni;
  • Attività che richiedono concentrazione e lunga messa a fuoco dell'occhio, ad esempio lo scatto;
  • esercizi che richiedono una transizione tesa da una posizione seduta a una posizione sdraiata e viceversa, oltre a suggerire brusche virate;
  • ginnastica e acrobazia: saltare con una corda per saltare, attraverso una conchiglia, da un ponte, una verticale, rotoli, tippoli da un'altezza di oltre mezzo metro, esercizi sulla parete ginnica.

La miopia e lo sport sono meno compatibili con i disturbi visivi pronunciati. Con una miopia superiore a -8 D, il paziente dovrà limitare l'attività fisica. Sarà sufficiente eseguire regolarmente esercizi mattutini. Il beneficio espresso sarà indurito.

Tutti i pazienti miopi raccomandano di effettuare sistematicamente esercizi speciali per gli occhi, volti a normalizzare il lavoro dei suoi muscoli interni. Nel processo di esecuzione di una tale ginnastica, viene fornita una maggiore riserva di ossigeno ai tessuti e vengono migliorati i processi metabolici nell'occhio.

Con la miopia progressiva la terapia di esercizio può essere con molta cautela, perché c'è il rischio di provocare un deterioramento della condizione.

Esercizi consigliati

La terapia fisica per la miopia deve essere eseguita tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo e della gravità dei problemi di vista esistenti. Prima di mettere in pratica la serie proposta di esercizi, è importante consultare prima un oftalmologo.

La preparazione per la formazione dovrebbe essere la seguente:

  • condurre lezioni all'aria aperta o in una stanza ben ventilata;
  • eseguire la formazione senza occhiali;
  • fare un riscaldamento sotto forma di camminare e esercizi di respirazione speciali.

Nella stagione calda, l'allenamento è consigliato all'ombra. È importante dosare correttamente il carico: aumentare gradualmente l'intensità e la durata dei movimenti nell'arco di 2-3 settimane. Nel processo di allenamento, è necessario fare pause per riposare, alternare o combinare esercizi fisici con esercizi per gli occhi.

È importante creare il giusto atteggiamento emotivo: l'educazione fisica dovrebbe essere piacevole e non essere un dovere obbligatorio.

Esercizi con una palla

Vari esercizi eseguiti con la palla rafforzano il muscolo ciliare dell'occhio concentrandosi su un oggetto in movimento da lontano e da vicino. Tale formazione può avvenire come segue:

  • lanciare una palla da tennis contro un bersaglio fissato sul muro, alternativamente con entrambe le mani;
  • lancia la palla sulla tua testa e prendila;
  • battere la palla dal pavimento;
  • passare la palla da dietro la testa al partner;
  • gettare la palla nel canestro da una distanza massima di 5 metri;
  • giocare a tennis attraverso la rete e vicino al muro;
  • gioca a badminton.

Esercizi per rafforzare la parete addominale anteriore

I miopi spesso si rilassano. Deve sporgersi regolarmente per esaminare più da vicino l'argomento o leggere l'iscrizione, e questa diventa un'abitudine. La serie proposta di esercizi è progettata per gonfiare i muscoli addominali, che contribuiranno a liberare la curvatura e fermare il calo della vista.

Dalla posizione supina originale:

  • fare un respiro profondo ed espirare, sollevando e ritrarre la parete addominale;
  • inalare l'aria e, trattenendo il respiro, attirare più volte e gonfiare lo stomaco;
  • allungando le braccia lungo il corpo, alzando la testa;
  • braccia incrociate dietro la testa, alzate e abbassate la testa e le spalle;
  • tira le gambe piegate sulle ginocchia al petto con le mani.

Le persone con miopia moderata e alta sono consigliate di eseguire tali esercizi con cautela e senza sforzo per evitare un aumento dello stress.

Esercizi per rafforzare la parte posteriore del corpo

Per eliminare le caratteristiche slouching di molte persone miopi, dovresti anche fare esercizi per rafforzare i muscoli deboli di schiena e collo. Ciò impedirà la progressione della miopia. Si propone di condurre una formazione come segue:

  • assomigliano a calze, come opzione - con una borsa speciale con sabbia sulla testa;
  • piegarsi indietro da una posizione eretta, le mani dietro la schiena, le dita per unirsi;
  • piegarsi in avanti con una schiena dritta da posizione eretta, le mani su una cintura;
  • inclina la testa avanti e indietro con una leggera resistenza da una posizione seduta, le dita afferrano la parte posteriore della testa.

Dalla posizione sul retro:

  • sollevare il corpo nella regione pelvica, appoggiandosi sul pavimento o sul divano con i piedi, i gomiti e la testa, piegando le ginocchia;
  • sporgersi in avanti, sollevando il torace.

Dalla posizione sullo stomaco:

  • piegati all'indietro, sollevando le spalle e la testa, le braccia tese lungo il corpo;
  • piegarsi indietro con la parte superiore del corpo sollevata, sollevando contemporaneamente le gambe raddrizzate dal pavimento o dal divano.

Per eliminare la curvatura, dovresti fare esercizi per rafforzare i muscoli deboli di schiena e collo. Ciò impedirà la progressione della malattia.

In conclusione, si dovrebbe notare che l'effetto pronunciato degli esercizi di fisioterapia è osservato nel trattamento della miopia. Un buon feedback ha guadagnato una carica speciale per gli occhi secondo il metodo di W. Bates. Il massaggio del collo, che può essere eseguito indipendentemente, contribuirà a migliorare la circolazione del sangue nei vasi cerebrali e ad aumentare il flusso di ossigeno ai tessuti oculari. Approfittate dello yoga, che mira a ripristinare tutti i sistemi del corpo. Fermare la progressione della patologia della rifrazione oculare aiuterà la corretta alimentazione, il rifiuto delle cattive abitudini e l'assunzione regolare di vitamine.

Altri Articoli Su Infiammazione Dell'Occhio