Opzioni per operazioni con astigmatismo: efficienza, indicazioni, riabilitazione, prezzi

Principale Lenti

L'astigmatismo è una malattia dell'occhio in cui la chiarezza visiva è compromessa a causa di cambiamenti nella forma della cornea o della lente. La chirurgia dell'astigmatismo è l'unico trattamento che può rapidamente sbarazzarsi del problema.

Indicazioni e controindicazioni per il trattamento chirurgico

Nel trattamento dell'astigmatismo, si usano anche la correzione degli occhiali, il trattamento dell'hardware, i farmaci, la ginnastica oculare, ma l'effetto non è così pronunciato come dopo l'operazione.

  • il desiderio di una persona di risolvere un problema di visione una volta per tutte;
  • mancata usura degli occhiali e dell'intolleranza a contatto con l'ottica;
  • astigmatismo irregolare;
  • la combinazione di astigmatismo con ipermetropia;
  • danno visivo di 3 diottrie;
  • lavoro che richiede una visione di alta qualità.

Quando viene stabilita una diagnosi di "astigmatismo", l'operazione viene eseguita nelle seguenti condizioni:

  • età da 18 anni;
  • ridotta acuità visiva inferiore a 5 diottrie;
  • la rifrazione per 12 mesi non è cambiata;
  • assenza di malattie infiammatorie degli occhi, cheratocono, cheratoglobus;
  • mancanza di oncologia;
  • mancanza di malattie infettive comuni del corpo;
  • livello di glucosio stabilizzato nel diabete mellito;
  • pressione arteriosa stabilizzata nell'ipertensione.

Se almeno una delle clausole delle condizioni non viene soddisfatta, l'operazione è controindicata. Le controindicazioni relative includono uno stato mentale instabile in cui è impossibile stabilire un contatto con una persona.

Questi sono elenchi approssimativi di indicazioni e requisiti per la chirurgia. La conclusione finale, se è possibile eseguire un'operazione sugli occhi con astigmatismo, è fatta dall'oculista in ogni caso.

Tipi di operazioni

Le operazioni dell'occhio oftalmico per l'astigmatismo sono di diversi tipi. Ognuno ha le sue caratteristiche, pro e contro. Più complesso e profondo è l'intervento, più lungo è il periodo di recupero. I moderni tipi di chirurgia oculare per astigmatismo hanno un periodo di riabilitazione breve e relativamente facile.

Esaminiamo più in dettaglio i tipi di trattamento chirurgico per l'astigmatismo e il loro costo stimato.

Correzione laser

La chirurgia laser per il trattamento dell'astigmatismo è il metodo più popolare, caratterizzato da un periodo minimo di riabilitazione, basso rischio di complicanze. Esistono due principali varietà:

  1. LASIK - keratomileusis laser intrastromale. Dopo che l'incisione è stata effettuata sulla cornea, il chirurgo forma un lembo, quindi l'uso del laser evapora gli strati profondi della cornea. Quindi il lembo corneale viene restituito al sito. La sutura non è richiesta.
  2. PRK - cheratectomia fotorefrattiva. L'essenza della PRK nella rimozione completa di una certa parte della cornea. Dopo ciò, il laser cambia lo spessore dello stroma. L'ultima fase dell'operazione è l'installazione di una lente temporanea, che viene rimossa dopo una settimana.

PRK costerà circa 30.000 rubli e LASIK da 30.000 a 50.000 rubli.

termocoagulazione

L'essenza della termocoagulazione è l'applicazione di micro bruciature sulla cornea usando un ago incandescente. Un'opzione più moderna - quando le bruciature vengono applicate non con un ago, ma con un laser (correzione laser). La termocoagulazione viene eseguita raramente, perché esistono altri metodi moderni ed efficaci.

Il prezzo del trattamento con il metodo di termocoagulazione varia tra 5-15 mila rubli.

Impianto di lenti fachiche

L'astigmatismo complicato con una cornea diluita richiede un'operazione per impiantare lenti fachiche. Per fare ciò, il medico inserisce una lente fachica nella camera anteriore o posteriore dell'occhio; è raddrizzato e fissato indipendentemente o con l'aiuto di elementi aggiuntivi. I punti non sono necessari

Il costo approssimativo di impianto di lenti fachiche è 50-130 mila rubli.

keratotomy

Tradotto, "cheratotomia" è un'incisione corneale. L'operazione non richiede anestesia generale, richiede alcuni minuti, ma ha un alto rischio di complicanze. Corri raramente.

L'essenza della cheratotomia consiste nell'applicare piccole incisioni con il bisturi alla cornea degli occhi. Sotto l'azione del fluido intraoculare, la cornea sporge in avanti, che cambia la sua curvatura e normalizza la funzione rifrattiva.

I metodi di cheratotomia modificati comportano la sostituzione di un bisturi chirurgico con uno strumento con un ugello diamantato o un raggio laser.

Il costo approssimativo dell'operazione è di 10-15 mila rubli.

Cheratoplastica corneale

L'operazione "cheratoplastica" implica la sostituzione di una cornea modificata con un donatore o artificiale. Come prima opzione, viene utilizzato il tessuto prelevato dal cadavere (fresco o in scatola) e il secondo è un materiale bioinertaceo.

L'idea principale del trattamento chirurgico è di sostituire completamente la cornea. A volte la cornea "aliena" sopravvive bene, ma spesso c'è rigetto o ripetuto astigmatismo. La cheratoplastica viene eseguita quando non sono possibili altri metodi.

Il costo dell'operazione è di circa 100.000 rubli. Materiale del donatore e sondaggi sono pagati separatamente.

Protesi di lenti

L'operazione della lente protesica viene eseguita in anestesia locale. Il chirurgo esegue la sostituzione della lente con astigmatismo, seguito dall'impianto di una lente intraoculare (IOL).

Per fare ciò, creare un accesso online alla cornea, l'incisione della capsula del cristallino, la macinatura e l'estrazione della sostanza dell'obiettivo. Dopo di ciò, viene iniettata una IOL torica che si espande in modo indipendente nella cavità dell'occhio e occupa la posizione desiderata.

Il costo delle protesi per lenti inizia da 25.000 rubli.

formazione

Prima della data prevista della procedura, rifiutare di indossare lenti a contatto morbide per 1 settimana, difficile - per 2 settimane. Per 2-3 giorni, rinuncia all'alcol, non fumare il giorno dell'intervento. L'ultimo pasto dovrebbe essere non più tardi di 3 ore prima dell'intervento.

Si consiglia di portare con sé una persona cara che dopo la procedura aiuterà a tornare a casa.

Dal laboratorio e dagli studi strumentali sarà necessario passare:

  • test oftalmologici;
  • livello di pressione sanguigna;
  • OAM;
  • KLA;
  • coagulazione;
  • FLG;
  • ECG;
  • microreazione per la sifilide;
  • determinazione di anticorpi e antigeni dell'HIV, epatite B e C.

reinserimento

Il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico agli occhi per astigmatismo richiede l'adesione a un certo numero di regole:

  1. I primi 2-3 giorni non bagnano gli occhi, non dormono a faccia in giù nel cuscino.
  2. Le prime 2 settimane non usano cosmetici.
  3. Per 1-1,5 mesi, assicurarsi di indossare occhiali da sole all'aperto, limitare il sollevamento pesi (massimo 3 kg).
  4. Per 3 mesi, limitare il carico visivo, fare pause frequenti.
  5. Entro 3-4 settimane, non nuotare in acqua, non visitare i bagni, le saune.
  6. La questione della possibilità di praticare sport è decisa individualmente. Ma c'è un divieto di esercizio fisico nel primo mese dopo il trattamento.

Per la prevenzione delle infezioni, il medico può prescrivere colliri "Albucid", gocce antinfiammatorie e anestetiche di Diclofenac, FANS Indocolloidi. Per eliminare rossore e disagio, oltre a creare un'ulteriore barriera protettiva, le gocce Vizin e Sistain aiuteranno.

Riguardo l'operazione, la preparazione e la riabilitazione diranno all'oftalmologo nel video:

Funzionalità nei bambini

Dal momento che l'occhio dei bambini prima dei 18 anni è nella fase di formazione, le operazioni sono controindicate. Si raccomanda di trattare l'astigmatismo nei bambini con:

  • punti per la correzione;
  • ginnastica per gli occhi;
  • trattamento hardware;
  • massaggio.

A volte, individualmente, al bambino viene prescritto un trattamento chirurgico. Ma i genitori sono già stati informati che è impossibile prevedere quale rifrazione sarà immediatamente dopo il trattamento chirurgico dell'astigmatismo, dopo un anno, dopo due. È possibile che sarà necessario un nuovo intervento.

La chirurgia astigmatica mira a migliorare la visione. La quantità di restauro delle funzioni visive dipenderà dal grado di patologia e dal successo dell'operazione. Di regola, la prognosi dopo l'intervento è favorevole.

Tu o i tuoi cari avete avuto un intervento di astigmatismo? Come si chiamava, quanto costava, come andava il periodo di recupero? Condividi commenti. Condividi l'articolo nei social network. Sii sano

Chirurgia per astigmatismo. Prezzo di emissione e possibilità di successo

Se l'operazione aiuterà a curare l'astigmatismo, il costo dell'intervento diventa spesso l'ostacolo principale alla sua attuazione. Ma questa non è la cosa principale quando si prende una decisione, ma l'efficacia della procedura. Ad esempio, anche un metodo moderno molto popolare per migliorare la vista - la correzione laser, secondo i risultati della ricerca di scienziati americani, non può proteggere completamente un paziente, garantire la sua completa liberazione da occhiali e lenti per l'intero periodo postoperatorio. Ogni paziente deve capire che il suo caso clinico è un individuo e anche l'eliminazione del difetto richiede un tale approccio.

Quale chirurgia è indicata per l'astigmatismo degli occhi?

È un errore credere che l'astigmatismo possa essere curato. La malattia viene curata, ma in questo caso stiamo parlando di un'anomalia. I metodi conservativi e chirurgici possono solo correggere questo difetto. Per ragioni mediche, ci sono diversi tipi di operazioni:

  • Termokeratokoagulyatsiya. Indicato in anomalie iperopiche. Ha effetti termici (cauterizzazione) sulla superficie della cornea per correggerla.
  • Keratotomy. Eseguire un sottosquadro assiale dello strato protettivo della cornea, aprendo la valvola e praticando tagli su di essa sotto forma di arco. Efficace nella correzione della visione fino a 4 unità ottiche.
  • Coagulazione mediante laser. La correzione della curvatura corneale si verifica durante la cauterizzazione con un potente fascio di luce diretto strettamente.
  • Trattamento con un tipo di laser chimico ultravioletto - eccimeri. Raggiunto l'evaporazione dallo strato superiore dell'epitelio della cornea di uno spessore predeterminato.

Indicazioni per la chirurgia per patologia della rifrazione oculare

  • Astigmatismo sbagliato
  • Frequenze di rifrazione fino a +5 diottrie.
  • Intolleranza all'utilizzo di mezzi ottici per la correzione della vista.

Divieti di chirurgia

  • Restrizioni di età: il paziente ha meno di 18 anni.
  • Malato con un occhio
  • Requisiti speciali per l'acuità visiva, velocità di reazione all'immagine sotto carichi professionali.
  • Malattie infettive e mentali.
  • La presenza di malattie, "compagni di viaggio": glaucoma, cataratta, distacco della retina e cheratototonus.
  • Allattamento al seno e gravidanza.
  • Malattie vascolari e problemi del sistema endocrino.
  • Oncologia.
  • Esacerbazione di processi cronici e infiammatori.
  • Diagnosi dell'infezione da HIV, ecc.

Che cosa è la pubblicità silenziosa o possibili complicazioni dopo l'intervento chirurgico

Accettare o meno un intervento chirurgico è una decisione individuale di tutti coloro che soffrono di patologie oculari e malattie degli organi visivi. Eppure, per ricorrere alla chirurgia, in particolare, per scegliere il trattamento dell'astigmatismo con un laser, è necessario solo in casi estremi per ragioni mediche, quando l'efficacia di altri metodi è estremamente bassa. Dovrebbe essere consapevole delle possibili conseguenze.

  • Gli occhi laser "lucidati" diventano più fragili e possono subire la minima sovratensione, lo sforzo fisico.
  • Devi abbandonare completamente gli sport attivi. Il contatto accidentale con l'occhio con un guantone da boxe, una mazza o una palla potrebbe causare la perdita della vista e dell'occhio.
  • Pulisci gli occhi con molta attenzione a causa della stessa fragilità.
  • Non puoi stare a lungo nel bagno turco, ecc.

Ci sono anche effetti collaterali:

  • aloni luminosi, stelle lampeggianti davanti agli occhi;
  • sclera secca;
  • visione problematica di oggetti, oggetti al buio e difficoltà nel guidare una macchina;
  • diminuzione della percezione del contrasto (compromissione della capacità di distinguere confini, colori e sfumature).

Prezzo e qualità

Abbiamo condotto un'analisi del mercato russo dei servizi oftalmologici e offerto informazioni relative a settembre 2017.

Il costo delle operazioni su un occhio con la correzione della visione laser inizia da 13.000 rubli. Inizialmente, un occhio viene operato, quindi il secondo, ma all'interno di una procedura chirurgica. Altri prezzi (per occhio):

  • PRK - 10 mila rubli;
  • Correzione LASIK - 20-25 mila rubli.

Il costo del servizio è adeguato: il grado di astigmatismo, la presenza di errori di rifrazione concomitanti, i metodi utilizzati per l'operazione, le qualifiche del personale medico, l'efficienza e il potenziale delle attrezzature.

Operazione alternativa

Il metodo di correzione della patologia dipende dal grado di danneggiamento dell'apparato visivo. Ovviamente, la correzione degli occhiali con un tipo di lente cilindrica viene mostrata ai bambini. Le lenti a contatto (CL) con superficie torica (anteriore) sono efficaci per la vista fino a 4,5 diottrie. I dispositivi medici di tipo a contatto con una superficie torica posteriore sono assegnati per correggere l'astigmatismo fino a 6D. I suoi indicatori insignificanti (fino a 1,5 diottrie) possono essere corretti con l'ordinario CL sferico.

È importante capire che la correzione della visione laser con astigmatismo non elimina la causa della patologia, dal momento che Questa anomalia è associata a danni agli organi oculari causati da cambiamenti biologici soggettivi e genetici nel corpo. Il rapido intervento non sradica queste cause, ma elimina solo le loro conseguenze.

Correzione della visione laser per astigmatismo

L'astigmatismo è una patologia associata a una violazione della percezione visiva, in cui c'è una distorsione delle immagini visibili. L'astigmatismo è di solito determinato geneticamente e ereditato dai genitori. La violazione è caratterizzata dalla divergenza dei raggi luminosi ad un certo punto dopo la loro rifrazione nel sistema ottico dell'organo della visione. L'unico modo per ripristinare le funzioni visive, in questo caso, è la correzione dell'astigmatismo.

L'oftalmologia moderna è in grado di offrire ai pazienti tre modi riconosciuti ufficialmente per correggere la malattia. Il modo più semplice e più economico per correggere la visione nell'astigmatismo è la correzione dello spettacolo. Tuttavia, questo metodo è inefficace e nel nostro tempo è considerato obsoleto. Tale correzione è più efficace durante l'infanzia e comporta l'uso di occhiali con lenti cilindriche positive o negative, che dipende dal tipo di violazione.

Il nostro esperto sulla correzione dell'astigmatismo laser

Un'altra opzione non meno popolare è la correzione dell'astigmatismo con le lenti a contatto. Il suo svantaggio è una limitata applicazione della tecnica. Dopo tutto, le lenti a contatto possono fissare solo un piccolo grado di astigmatismo. Questo metodo prevede l'uso di lenti toriche speciali, che aiuteranno a scegliere un oftalmologo.

E, infine, utilizzare il metodo di correzione della visione laser con astigmatismo. È forse il più efficace e popolare oggi. Tuttavia, la variante della correzione dell'astigmatismo con il laser presenta anche alcune limitazioni: non è utilizzata nelle persone di età inferiore ai 18 anni.

Una delle migliori tecnologie di correzione laser dell'astigmatismo al momento è l'operazione Lasik. In questa tecnica, le tecnologie di eccimeri laser e microchirurgia vengono combinate con successo, il che garantisce la massima efficienza. L'operazione viene eseguita preservando l'anatomia degli strati corneali e garantisce al paziente una visione eccellente senza restrizioni. Il giorno dell'operazione, subito dopo l'intervento, il paziente può guardare la TV, lavorare con un computer, leggere.

Leggi anche materiale importante sui nostri servizi: correzione della vista

Correzione dell'astigmatismo del laser per la chirurgia video

I moderni metodi di correzione della visione laser con astigmatismo sono così sviluppati che il rischio di effetti collaterali quando vengono eseguiti è praticamente ridotto al minimo. Tuttavia, la correzione dell'astigmatismo con il metodo laser ha ancora alcune controindicazioni. In particolare, questo metodo di correzione è controindicato per le donne incinte e le donne durante l'allattamento, i pazienti diabetici, le persone con determinate malattie dell'occhio (cataratta, glaucoma, iridociclite, miopia progressiva). Inoltre, la correzione dell'astigmatismo con il metodo laser è controindicata quando si riscontrano anomalie nel fondo oculare, distrofia o degenerazione corneale, gravi malattie infiammatorie dell'apparato visivo. Tuttavia, in ogni caso, l'oftalmologo emette un verdetto sulla possibilità o l'impossibilità di eseguire la correzione laser dell'astigmatismo dopo un esame approfondito.

Per quanto riguarda il rischio di complicazioni dopo l'operazione di correzione laser dell'astigmatismo, è praticamente escluso se l'operazione viene eseguita da specialisti altamente qualificati competenti.

Fasi di funzionamento e metodi

Il metodo più popolare di correzione della visione laser per astigmatismo e altri disturbi refrattivi è la procedura LASIK (LASIK). Se lo spessore corneale non consente questa manipolazione, possono essere proposte le tecnologie PRK (cheratectomia fotorefrattiva) ed Epilasica (LASIK epiteliale), per le quali è richiesto uno spessore minimo della cornea.

La procedura più moderna e tecnicamente avanzata è Femto-LASIK, che combina gli effetti di un femtosecondo e un laser ad eccimeri. Con l'aiuto di un femtolaser si forma un lembo corneale che, con l'aiuto di un laser ad eccimeri, cambia la curvatura della cornea (il suo potere di rifrazione).

Le fasi dell'operazione consistono in:

  • Formazione dell'accesso allo stroma corneale: utilizzando un microcheratomo con LASIK, utilizzando un laser a femtosecondi con FemTOLASIK. In PRK, l'epitelio corneale viene rimosso con l'alcol.
  • Trattamento dello stroma corneale con un laser ad eccimeri (con tutti i metodi)
  • Chiusura del campo operatorio con un lembo o lenti a contatto (con KGF)

Prezzi per la chirurgia di correzione laser per astigmatismo

Il costo di un'operazione di correzione dell'astigmatismo consiste in un esame preoperatorio (5.500 rubli), dopo di che sarà possibile dire sulla possibilità di correzione e raccomandare un metodo specifico che sarà più efficace in un caso particolare e l'operazione stessa.

astigmatismo

L'astigmatismo è un danno visivo associato a una violazione della forma della lente o della cornea, in conseguenza del quale una persona perde la capacità di vedere chiaramente.

cause di

Le cause dell'astigmatismo non sono completamente comprese. Nella maggior parte dei casi, l'astigmatismo è innato ed ereditato dalla natura, rilevato nell'infanzia. La causa dell'astigmatismo può essere un intervento chirurgico o lesioni agli occhi. Nell'astigmatismo, una violazione della curvatura uniforme della cornea e / o della lente porta alla distorsione della vista. I raggi luminosi non convergono in un punto della retina, come avviene in un occhio normale, di conseguenza, sulla retina viene formata un'immagine di un punto nella forma di un'ellisse sfocata, un segmento o una figura otto. In alcuni casi, l'immagine delle linee verticali può sembrare sfocata, in altre le linee orizzontali o diagonali appariranno al di fuori dell'area di messa a fuoco. Le lenti ottiche di forma sferica non sono completamente compensate per il difetto. In alcuni casi, l'astigmatismo può portare alla completa perdita della vista.

Senza correzione, l'astigmatismo può causare mal di testa e dolore agli occhi. Astigmatismo: la malattia è abbastanza difficile per il paziente. Una persona vede male sia in lontananza che vicino. A volte, è difficile per lui determinare la distanza tra gli oggetti, decidere quale di essi è più lontano e quale è più vicino. I contorni degli oggetti sono distorti.

Una persona con astigmatismo è costretta a indossare gli occhiali costantemente. Senza di loro, l'acuità visiva è molto bassa. Il paziente è limitato in molti tipi di carichi visivi e quindi non può fare molto di ciò che le persone con occhi sani possono fare. L'astigmatismo è lungimirante, miope e persino combinato: lungimirante su un asse, miope sull'altro. Fortunatamente, l'astigmatismo non è una malattia molto comune. Tra il numero totale di pazienti che si sono rivolti agli oculisti, i pazienti con astigmatismo sono circa il 10%.

RICORDA! Se ci sono pazienti con astigmatismo in famiglia, il bambino deve essere esaminato da un oftalmologo! L'astigmatismo viene rilevato solo con un esame oftalmologico completo. Se l'astigmatismo non viene trattato, può portare a strabismo e brusco calo della vista.

trattamento

  • Selezione della correzione degli occhiali con una complessa ottica sfero-cilindrica.
  • Scopo delle lenti a contatto toriche.
  • Impianto di lenti artificiali toriche intraoculari dopo la rimozione della propria lente.
  • Operazioni di rifrazione laser:

1. Sorriso - correzione del metodo di visione rimuovendo i lenticuli attraverso una piccola incisione della cornea (SMall Incision Lenticula Extraction). La tecnologia SMILE a femtosecondi è attualmente il metodo più delicato per correggere la miopia (da -0,5 a -10 dptr). SMILE consente di preservare la forza meccanica della struttura corneale e la sua biomeccanica, che è particolarmente importante per le persone che conducono uno stile di vita attivo.

2. FemtoLasik (una modifica del metodo LASIK (il suo primo stadio), in cui il lembo è formato da un laser a femtosecondi (il cosiddetto "femto-coltello"), e al secondo stadio, un laser ad eccimeri esegue l'ablazione dello stroma della cornea.

3. Lasik (Laser-Assisted In Situ Keratomileusis) metodo moderno di correzione della visione laser, eseguita in due fasi. Al primo stadio, un dispositivo speciale, un microcheratomo, forma un lembo corneale sul peduncolo (lembo), che il chirurgo "solleva". Al secondo stadio, il laser ad eccimeri esegue la procedura di ablazione (evaporazione) degli strati interni della cornea (stroma corneale), dopo di che il lembo viene posto in posizione.

4. Flex (taglio delle lenti ottiche a femtosecondi), oltre alla tradizionale correzione laser ad eccimeri, corregge i disturbi di rifrazione dovuti a uno speciale profilo tridimensionale. Il raggio laser taglia lo spessore della lente ottica della cornea, la cui rimozione elimina la miopia e l'astigmatismo.

5. PRK - un metodo di cheratectomia fotorefrattiva (PRK) si basa sulla ablazione superficiale (evaporazione) di uno strato sottile della cornea usando un laser ad eccimeri, in conseguenza del quale il potere rifrattivo dell'occhio diminuisce e la miopia viene corretta)

Puoi trovare il listino prezzi dettagliato per i nostri servizi nella sezione Prezzi.

Per qualsiasi domanda tu possa avere, ti preghiamo di contattarci telefonicamente:
8 (3952) 96-86-38, 564-119, è anche possibile iscriversi per la diagnostica online.

Operazioni di astigmatismo: indicazioni, metodi, conseguenze

L'astigmatismo è un disturbo visivo in cui la persona malata perde la capacità di percepire chiaramente le immagini. Può essere regolato con occhiali o lenti a contatto. Tuttavia, l'operazione con l'astigmatismo è l'unico modo per risolvere finalmente il problema.

Tipi di astigmatismo, indicazioni per la chirurgia

L'astigmatismo si sviluppa quando la cornea viene cambiata. Questo è il primo mezzo di rifrazione della luce, e normalmente è assolutamente liscio. Piccoli cambiamenti nella cornea sono la stragrande maggioranza delle persone, ma di solito non influisce sulla visione. In questo caso, non è richiesto alcun trattamento, soprattutto chirurgico.

  • L'astigmatismo potrebbe essere giusto e sbagliato. Nel primo caso, la cornea ha la forma di un'ellisse. Il paziente vede le linee verticali più chiaramente di quelle orizzontali. Molto spesso la condizione è stabile - l'astigmatismo non progredisce. L'operazione è solo una questione di comodità del paziente, eliminando la necessità di indossare occhiali o lenti a contatto.
  • Con astigmatismo irregolare (o irregolare), il potere ottico della cornea cambia anche di un solo meridiano. Così chiamato la linea che collega i bordi anteriore e posteriore dell'occhio. Quindi, risulta che l'occhio ha sia un più che un meno. È molto difficile correggere con l'aiuto di occhiali, la correzione è fatta solo da operazione.
  • L'astigmatismo può anche essere diviso in semplice e complesso. Nel primo caso, entrambi gli occhi vedono "ugualmente sbagliato".
  • Con astigmatismo complesso, il grado di disturbo nell'occhio destro e sinistro è diverso. Correggere quest'ultimo con gli occhiali è molto più difficile, quindi in questo caso è meglio dare la preferenza alle operazioni.
  • Con una curvatura irregolare del meridiano, gli occhi parlano di astigmatismo misto. Come con un occhio anormale, l'occhio affetto (o entrambi) è sia miope che ipermetrope. È anche un'indicazione per la chirurgia a causa della complessità dei metodi di trattamento della terapia conservativa.

In caso di controindicazioni alla correzione laser, si consiglia al paziente di sostituire la lente con una lente artificiale o di installare una protesi nella cornea. Questo in realtà significa che gli "occhiali" sono sempre con il paziente, il che certamente migliora anche la sua qualità della vita. Un alto grado di patologia, uno spessore insufficiente della cornea possono anche diventare indicazioni per le protesi delle lenti. Un certo numero di comorbilità e patologie a volte richiedono altri tipi di interventi chirurgici complessi o poco promettenti.

Il trattamento chirurgico dell'astigmatismo può essere raccomandato nelle seguenti condizioni:

  1. Il paziente ha 18 anni (alcuni centri indicano una soglia di 12 anni), un precedente trattamento chirurgico può essere considerato singolarmente.
  2. Mancanza di infiammazione o cancro nella fase attiva.
  3. Il desiderio del paziente di liberarsi dagli occhiali, l'incapacità di correggere la malattia con l'aiuto di occhiali o lenti a contatto.
  4. Il grado di astigmatismo - da 3 diottrie.
  5. L'astigmatismo è combinato con lungimiranza.

Varietà di chirurgia

keratotomy

La cheratotomia è una procedura per l'applicazione di incisioni alla cornea. Prima dell'operazione viene eseguita una scansione completa della cornea. La profondità, la lunghezza e la posizione dei tagli sono attentamente calcolati. L'operazione viene eseguita in anestesia locale e di solito dura meno di 5 minuti.

Il chirurgo taglia direttamente la cornea del paziente con un bisturi. Applica una particolare tacca sul tessuto, cambiando così una curvatura della superficie rifrangente. Di conseguenza, questa parte della cornea si gonfia sotto l'azione della pressione intraoculare e diventa più stretta. Questo, a sua volta, cambia la sua curvatura. L'operazione ha una percentuale abbastanza alta di complicanze, quindi al momento è eseguita raramente.

Ci sono versioni più moderne di esso. È possibile utilizzare strumenti con un ugello diamantato e un laser al posto di un bisturi. In questo caso, il periodo postoperatorio è più breve e la cornea guarisce più velocemente. Questo metodo è praticato nel caso in cui lo spessore insufficiente della cornea impedisce la cheratoectomia (la sua rimozione parziale).

Correzione laser

L'operazione può essere eseguita in due modi principali: PRK (cheratoectomia fotorefrattiva) e Lasik (cheratomyelite intrastromale laser). La prima operazione viene utilizzata per correggere forme lievi di astigmatismo. Lasik è adatto per correggere le forme più gravi della malattia (più di 3 diottrie) e con iperopia concomitante.

La cheratomyelite intrastromale laser è considerata una tecnica più avanzata. Dopo di ciò, le complicazioni sono meno comuni, la percentuale di operazioni riuscite è insignificante, ma più alta, ed è anche un po 'più accurata della PRK.

In questa operazione, il chirurgo fa un'incisione sull'epitelio e rimuove parte del tessuto. Può essere eseguito con un bisturi, laser o con l'aiuto di un agente chimico. Alcune installazioni consentono di fare a meno di questa fase, in particolare, il dispositivo russo "Profile 500".

Attraverso il foro formato, raggi laser raggiungono la cornea. Lì, sotto la loro azione, i legami tra molecole e atomi si spezzano. Di conseguenza, la cornea evapora allo spessore necessario per la correzione.

Lasik

La differenza rispetto all'operazione precedente non è quella superficiale, ma gli strati profondi della cornea evaporano. Per questo, il chirurgo forma un taglio nel tessuto e ne ritaglia un lembo. Prima di piegarlo, i segni vengono applicati all'occhio.

correzione della visione laser: come procede l'operazione

Il laser agisce come nella PRK. Dopo aver rimosso una quantità sufficiente di tessuto corneale, il lembo viene restituito al sito in base ai segni. Non è necessario cucirlo perché si attacca agli strati sottostanti a causa della pressione negativa. Con operazioni ripetute, il chirurgo libera lo stesso lembo, riducendo l'invasività dell'operazione.

termocoagulazione

Questa operazione è stata il precursore della correzione laser. Ora usa raramente, per ragioni specifiche. L'essenza dell'operazione è simile: le aree corneali vengono eliminate per ottimizzare lo spessore.

L'operazione differisce dal laser in quanto utilizza un ago incandescente per applicare microburn sulla cornea. Per il paziente, anche questo procede indolore. Il metodo è preferibilmente chirurgico, poiché è meno invasivo.

Protesi e trapianto della cornea - cheratoplastica

In alcuni casi, correggere la forma della cornea è impossibile. Quindi il suo trapianto da un donatore o la sostituzione con uno artificiale è l'unica opzione per il paziente di tornare a vedere.

Cornea cornea viene utilizzata come materiale di partenza. A seconda del grado di sostituzione, può essere messo fuori servizio o utilizzato immediatamente. Dopo l'intervento, tutte le cellule della cornea del donatore vengono gradualmente sostituite dalle cellule del paziente. L'eccezione è il livello più arretrato, che fornisce alimentazione agli altri livelli. Questo è il motivo per cui è estremamente importante, specialmente con la cheratoplastica completa (attraverso).

L'operazione ha molte complicazioni e la più frequente è l'astigmatismo postoperatorio secondario. Meglio di tutti, si svolge sul cosiddetto occhio "calmo", senza un gran numero di navi.

Quando la cheratoprotesi utilizza materiale plastico bioinert. Questo tipo di chirurgia viene utilizzato quando non c'è speranza per l'attecchimento della cornea del donatore. La piastra è montata su supporti metallici con l'aiuto di spine. Dopo 2-3 mesi, è necessaria una seconda operazione per rimuoverli. In assenza dell'obiettivo, la cornea artificiale è in grado di svolgere le sue funzioni. Migliorare la visione dopo l'intervento chirurgico raramente dura più di qualche anno, ma il continuo sviluppo della sua tecnologia dà speranza di un aumento in questo periodo nel futuro.

Impianto di lenti fachiche

Questa operazione viene eseguita su individui con un alto grado di astigmatismo con una cornea sottile dell'occhio. L'essenza del metodo è installare una lente artificiale nella fotocamera anteriore o posteriore. L'obiettivo non è stato rimosso. Le lenti moderne sono realizzate in collagene o silicone.

Prima dell'intervento, l'anestetico viene instillato nel paziente. Prima di installare la lente della camera posteriore (si trova dietro l'iride, direttamente davanti all'obiettivo), la pupilla è dilatata. Il medico mette una micro incisione, una lunghezza non superiore a 3 mm. L'obiettivo stesso è inserito in esso. A seconda del tipo di costruzione, può essere fissato indipendentemente o richiede elementi di fissaggio aggiuntivi.

Il taglio non richiede la sutura, è sigillato da solo. I grandi vantaggi dell'operazione sono la completa reversibilità e il basso rischio di complicazioni (meno dell'1%). Il periodo di recupero è generalmente breve, subito dopo la procedura, il paziente può tornare al suo solito stile di vita.

Protesi di lenti

Per il trattamento dell'astigmatismo sostituendo la lente con una lente intraoculare (IOL), vengono utilizzate protesi speciali a forma di toroide. Sono leggermente più costosi di quelli sferici. La superficie posteriore di tali lenti ha la forma di un cilindro che consente di correggere la distorsione che dà la cornea durante l'astigmatismo.
L'operazione viene eseguita in anestesia locale. In primo luogo, il medico segna la cornea per posizionare correttamente l'obiettivo. Dopo di ciò, esegue un'incisione sclerale. Questo è seguito da una procedura - capsuloressi: un canale con un diametro da 5 a 6 mm viene "perforato" nella cornea. Il contenuto dell'obiettivo è schiacciato. Dopo di che, un aspiratore viene iniettato nel canale, con il quale vengono aspirati tutti gli elementi cellulari.

Nello stesso foro è inserito un tubo in cui è inserita una lente artificiale nella forma piegata. Lei stessa si dispiega nella camera dell'obiettivo. Il medico lo corregge con una leggera pressione sull'occhio e sui tratti, confrontandosi con i segni sulla cornea. L'occhio viene lavato e viene applicato un bendaggio.

Caratteristiche del trattamento dell'astigmatismo nell'infanzia

Nei bambini, l'astigmatismo congenito viene solitamente diagnosticato all'età di due anni. Può manifestarsi nei mal di testa, nella mancanza di interesse di un bambino nei libri, nelle immagini a colori. Gli psicologi moderni affermano che un tale deficit visivo rallenta il livello generale di sviluppo del bambino.

Quando si tratta l'astigmatismo nei bambini, è sempre meglio usare metodi conservativi - massaggio, selezione di occhiali speciali, trattamento hardware e ginnastica oculistica. Iniziare la procedura il prima possibile.

Alcuni esperti raccomandano la correzione laser e fino a 18 anni. Questo di solito accade quando non è possibile correggere l'astigmatismo con gli occhiali. Gli svantaggi di questo approccio sono che a causa del costante cambiamento dell'occhio è impossibile predire quale rifrazione verrà stabilita alla fine. E questo significa che in futuro sarà necessario eseguire operazioni ripetute. In ogni caso, spetta al bambino decidere se eseguire la correzione laser con i suoi genitori e il medico presente.

Costo del funzionamento

Curare l'astigmatismo gratuitamente non ha probabilità di successo. La maggior parte delle aziende si riferisce alle operazioni per correggerlo come cosmetico, che l'assicurazione non copre. In alcuni casi, può essere eseguita un'operazione secondo l'OMC, ad esempio, quando una lente viene impiantata in un paziente affetto da cataratta, può essere chiesto di utilizzare una lente torica, che correggerà l'astigmatismo. Ma in questo caso, dovrà pagare la protesi da solo.

Il prezzo può variare notevolmente a seconda del tipo di intervento (indicato da 1 occhio):

  1. PRK. Il costo inizia da 8 000 a 10 000 rubli. A Mosca, il prezzo medio è di 15.000 rubli. Molti centri moderni l'hanno già abbandonato.
  2. Lasik. Questa operazione, al contrario, viene eseguita ovunque. Il suo prezzo è in media 20 000 rubli. Quando si utilizza lo sviluppo laser più recente o nuove tecnologie, è possibile raggiungere 35.000 - 40.000 rubli.
  3. Termocoagulazione. La procedura non è popolare con gli oftalmologi moderni. Il prezzo può variare notevolmente nella capitale e nella provincia. Quindi, a Voronezh, il costo medio è di 2.000-3.000 rubli ea San Pietroburgo 12.000-13.000.
  4. Protesi cornea L'uso di una lente artificiale costerà in media 50.000 rubli.
  5. Trapianto di cornea L'utilizzo di tessuti per donatori vivi costerà molto di più. Non tutti i centri medici eseguono operazioni tecnologiche così complesse. Nella clinica Excimer di Mosca, può costare 160.000 o 210.000 rubli, a seconda della modifica della tecnica.
  6. Impianto di lenti fachiche. Questa operazione è complessa e richiede l'uso di costose protesi. Il suo prezzo può variare da 50.000 a 100.000 rubli, a seconda della clinica e del tipo di lente artificiale.
  7. Impianto di una lente cristallina artificiale di forma torica. Questa procedura è più costosa delle protesi convenzionali. Se l'operazione utilizzando un obiettivo non standard costerà 20.000-30.000 rubli, quindi per astigmatismo, si dovrà pagare 50.000 rubli per la procedura.

Recensioni

Le revisioni dei pazienti dipendono fortemente dalle loro aspettative e dal fatto che l'oftalmologo abbia rivelato tutti i possibili rischi per loro. Non tutte le operazioni sono sicure, a volte la probabilità di peggiorare la situazione è più alta della ripresa.

I pazienti sottolineano quanto sia importante seguire le raccomandazioni mediche e visitare un oftalmologo in modo tempestivo. Uno degli utenti del portale Woman.ru scrive: "Ho vissuto senza occhiali per 11 anni, la visione 1 è entrambi gli occhi. Sono andato dall'oftalmologo così spesso che sono diventato direttamente imparentato con lui. " Il nervosismo rafforzato, la paura dei medici in visita, la sfiducia nei confronti di uno specialista o la sospettosità portano spesso a conseguenze negative.

Il trattamento dell'astigmatismo non è un compito facile, specialmente nella vecchiaia. Può facilitare la diagnosi tempestiva. Visite periodiche a un oftalmologo, un'attenta attenzione alla loro salute sono i principali passi verso la piena visione.

Ripristino completo della percezione visiva: metodi moderni di correzione laser dell'astigmatismo

La diagnosi "astigmatismo" non provoca alcuna emozione piacevole. Ma non dovresti disperare, anche a stadi gravi della patologia valvolare, le cornee sono corrette da un laser.

Qualsiasi dolore durante l'intervento è escluso, i pazienti vengono messi in clinica e scaricati a casa lo stesso giorno. Quale tipo di chirurgia oculare è necessario per te, decide l'oftalmologo.

Da dove viene l'astigmatismo?

L'astigmatismo può essere congenito o acquisito. Nel primo caso, la genetica è in gran parte da biasimare - quindi, se uno dei parenti soffre di questo disturbo, l'intera seconda generazione è a rischio.

La malattia dell'occhio congenita si verifica di solito dalla prima infanzia.

L'astigmatismo è acquisito e senza alcun prerequisito genetico, per tutta la vita. I Provocatori di solito sono:

  • cheratocono, distrofia dell'iride;
  • congiuntivite cronica;
  • chirurgia, errori del chirurgo;
  • ustioni e ferite;
  • cicatrice sull'iride;
  • malattia dell'occhio.

sintomi

Sulla questione di come si manifesta l'astigmatismo, molte persone rispondono: vertigini, dolore agli occhi, contorni sfocati e curvi degli oggetti, mancanza di un'immagine voluminosa (per esempio, una persona vede una linea invece di un punto). Questo è vero, ma con tali segni una fase seria è già diversa, quando solo la chirurgia può correggere la situazione.

Foto 1. Contorni sfocati, contorni curvi: è così che una persona senza occhiali, che ha l'astigmatismo, la vede.

Nel periodo iniziale, una persona incolpa di tutto sul superlavoro: una rapida stanchezza quando si lavora con un computer, mal di testa, oscuramento degli occhi, iscrizioni sfocate che in precedenza sembravano chiare.

gradi

In totale, ci sono tre gradi di malattia dell'occhio:

  • debole (fino a 3 diottrie);
  • medio (3-6 diottrie);
  • alto (oltre 6 diottrie).

Attenzione! Anche un grado serio non è considerato senza speranza, ma è meglio non ritardare la visita dal medico ai primi segnali. Prima si inizia il trattamento, più sarà delicato e sarà necessario meno tempo.

L'astigmatismo non è sempre un difetto dell'iride. Molto spesso è combinato con miopia o ipermetropia, e talvolta con quello e con un altro. A questo proposito, la malattia è divisa in diversi sottotipi:

A seconda della posizione degli assi dei meridiani, l'astigmatismo è diretto, inverso e con assi obliqui.

Indicazioni per la correzione laser

Il trattamento con il laser è mostrato a tutti - e miope, e pazienti ipermetropi e affetti da semplice astigmatismo.

Allo stesso tempo, devono essere soddisfatte alcune condizioni:

  • età 18-45 anni;
  • assenza di patologie retiniche.

Controindicazioni

Ci sono controindicazioni all'operazione:

  • esaurimento dell'iride;
  • malattie degli occhi sullo sfondo di bassa immunità;
  • infezione;
  • la gravidanza;
  • malattie gravi e croniche (come il diabete);
  • pacemaker cablato.

Già la presenza di almeno uno di questi fattori è una ragione sufficiente per il rifiuto dell'intervento laser. Ma questo non significa che il tuo caso sia senza speranza: il medico selezionerà un diverso metodo di correzione.

Trattamento del prezzo della cheratotomia fotorefrattiva

Una procedura ambulatoriale viene eseguita in anestesia locale. L'anestesia viene eseguita utilizzando l'instillazione, le iniezioni non possono essere spaventate. Su tutto, compresa la preparazione, partono circa 120 minuti. Il principio generale è il seguente: il chirurgo apre la valvola della cornea e fa delle incisioni ad arco su di essa, riducendo la rifrazione della luce lungo uno degli assi.

Foto 2. Schema, che ha segnato le tacche a forma di arco sulla cornea, che sono fatte durante la PRK.

Dopo aver manipolato il paziente, viene applicata una benda sugli occhi o vengono applicati degli obiettivi speciali. Il giorno successivo, il medico esegue un controllo, prescrive soluzioni per instillazioni per proteggere l'iride dalle infezioni. Nelle prossime due settimane, la nota operata segna il miglioramento e la capacità di vedere senza ricorrere agli oculari.

Attenzione! Tuttavia, dopo un intervento chirurgico per un po 'di tempo (fino a tre mesi), la visione durante il giorno sarà, come si suol dire, corsa: la visibilità si deteriora prima, poi migliora di nuovo.

Dopo l'intervento chirurgico, si dovrebbe evitare lo sforzo fisico, l'impatto grave sugli occhi.

L'operazione costa 40-45 mila rubli, a volte il prezzo raggiunge i 60, a seconda della clinica.

Le revisioni dei pazienti nella maggior parte dei casi sono buone. Già nella seconda settimana si nota la capacità di vedere senza distorsioni.

Keratomileusis intrastromal laser LASIK: costo

Il vantaggio di questo metodo rispetto alla PRK è che lo strato superiore della cornea non viene distrutto e l'intervento stesso non implica una ferita aperta.

Il laser evapora le aree patologiche degli strati centrali dell'iride dell'occhio, con il risultato che l'occhio assume la forma che un particolare paziente dovrebbe avere.

  • L'operazione è molto semplice: prima viene instillata la composizione anestetica, poi l'occhio viene espanso e tenuto in posizione aperta con l'aiuto di un espansore.
  • Dopo che il chirurgo chiede al paziente di guardare un determinato punto del dispositivo. Quindi, l'allineamento dell'occhio è raggiunto.
  • Un piccolo lembo (spessore fino a 150 micron) dello strato superiore dell'iride si stacca, che viene piegato durante l'operazione, quindi torna al suo posto e cresce in modo naturale.
  • Il laser brucia le aree necessarie negli strati centrali dell'occhio.
  • Il tessuto dell'iride torna al suo posto.
  • L'occhio è lavato, la soluzione antinfiammatoria è sepolta in essa.

Quindi la procedura viene eseguita con il secondo occhio.

Il vantaggio di questo approccio è che il paziente va a casa lo stesso giorno, e già il giorno successivo sarà in grado di andare a lavorare senza restrizioni e vedere senza oculari. Non c'è torbidità dell'iride, senza la quale quasi nessuna operazione sugli occhi può fare. Anche i casi di deterioramento e complicanze non sono contrassegnati.

Aiuto! L'unica precauzione è quella di proteggere gli occhi dall'impatto meccanico per circa un mese al fine di evitare il movimento del tessuto esfoliato.

Il costo di tale operazione varia anche in base alla politica di una particolare clinica. Di solito il prezzo parte da 35 mila rubli, ma in alcuni casi arriva a 50-55 mila.

Metodo di keratomileusis subepiteliale LASEK: recupero dopo l'intervento chirurgico

In realtà, questo approccio rappresenta la stessa cheratectomia fotorefrattiva, ma secondo la tecnologia moderna.

In precedenza, PRK era indolore per il paziente, ma dopo di essa era necessario un periodo di recupero piuttosto doloroso e lungo (fino a sei mesi) e venivano prescritti antidolorifici per il paziente.

I medici stabiliscono un obiettivo: come minimizzare lo stadio spiacevole per il funzionamento e come ridurre la minaccia di cheratocono e diradamento della cornea (e questa probabilità, anche se minima, è presente anche in LASIK).

La keratomileusis subepiteliale viene applicata a tutti i pazienti che soffrono di astigmatismo, ipermetropia o miopia. Inoltre, anche il cheratocono non è considerato una controindicazione.

Per LASEK non sono necessari né anestesia né iniezioni. L'anestesia è effettuata da instillazione di gocce di anestetico. Il dolore o il disagio durante l'intervento chirurgico è escluso.

Il paziente è preparato per l'operazione allo stesso modo di PRK o LASIK: viene instillato il primo anestetico, quindi l'occhio viene espanso e tenuto in posizione aperta per impedire agli occhi di lampeggiare involontariamente.

Come con PRK, la parte dello strato superiore dell'iride si stacca e si apre come una valvola. Per fare questo, utilizzare alcol etilico e strumenti. Inoltre, il laser fa delle tacche sugli strati anteriori della cornea.

Quindi l'epitelio viene restituito al sito. Dopo di ciò, viene utilizzato un obiettivo torico sugli occhi operati. Puoi rimuoverlo non prima di quattro giorni. Se necessario, l'intervento prodotto e il secondo occhio.

È importante! Il periodo di recupero richiede un massimo di una settimana e mezzo ed è molto meno doloroso rispetto a PRK. Solo in alcuni casi estremamente rari, il medico può prescrivere antidolorifici.

I vantaggi di questo approccio rispetto all'operazione PRK sono evidenti:

  • l'iride non è tagliata;
  • la cornea non è torbida;
  • numero minimo di controindicazioni (gravi malattie somatiche croniche, per esempio, oncologia, diabete);
  • quando si riprende, la visione è meno distorta;
  • se necessario, l'intervento viene eseguito in entrambi gli occhi contemporaneamente.

Questo metodo ha diversi svantaggi:

  • LASEK non può eliminare completamente la miopia in fasi serie.
  • L'epitelio dell'iride è in gran parte bruciato con l'alcol. Ci vorrà del tempo perché le cellule morte vengano rimpiazzate vivi.
  • A volte è ancora impossibile non influenzare completamente le terminazioni nervose degli occhi. Il paziente non sentirà nulla durante l'intervento, dal momento che l'anestetico funziona, ma durante il periodo di recupero lo stesso dolore può verificarsi come dopo il solito PRK, che richiederà la somministrazione di antidolorifici.

A causa di queste difficoltà, i medici sono sempre più inclini al metodo migliorato di Epi-Lasik. Che tipo di intervento ti viene mostrato personalmente, solo l'oftalmologo decide. Dirige l'operazione.

I prezzi per la chirurgia LASEK in diverse cliniche sono significativamente diversi, ma di solito inizia con 28 mila rubli.

Video utile

Dopo aver visto il video, puoi familiarizzare con il modo in cui viene eseguito il laser per ripristinare la visione durante l'astigmatismo.

Risultati: prestare attenzione alle recensioni e ai prezzi

Scegliendo una clinica, ovviamente, non sarai in grado di ignorare i prezzi, ma dovresti concentrarti su come si svolgerà l'intervento, su quale tecnica utilizzare. Chiedere certificati di medici, recensioni su di loro, se stiamo parlando di un istituto privato. Tutti dovrebbero essere disponibili al pubblico. Il periodo di recupero con intervento laser sugli occhi dura da una volta e mezza a diversi mesi. In rari casi, il medico raccomanda di assumere antidolorifici, come il baralgin o il ketorolo.

Trattamento di astigmatismo

Trattamento conservativo dell'astigmatismo

Come trattamento conservativo dell'astigmatismo dell'occhio, si consiglia l'uso di occhiali o lenti a contatto.

Astigmatismo: un'operazione per correggere l'astigmatismo a Mosca e Podolsk

Oggi ci sono anche le ultime tecniche laser per l'astigmatismo, che consentono di ottenere una significativa correzione della visione o riportarla completamente alla normalità. Oftalmologi presso la clinica del Dr. Yakovlev occupano una posizione di leadership nel numero di operazioni di successo per migliorare la visione in astigmatismo.

Operazione Super Lasik con astigmatismo

L'operazione Super Lasik sui singoli parametri della cornea dell'occhio del paziente può essere eseguita con astigmatismo. Il trattamento chirurgico consiste nel formare la cornea di una tale potenza ottica in modo che il fascio di luce dopo l'operazione sia focalizzato nell'area maculare. L'operazione La correzione della visione laser Super Lacik può essere eseguita con astigmatismo a 5 diottrie.

Metodo di trattamento Super Lasic per astigmatismo. vantaggi:

  • termini minimi del periodo di riabilitazione
  • la possibilità di reintervento a scopo di correzione senza limiti di tempo
  • uso a breve termine di steroidi
  • alta qualità della vista dopo chirurgia astigmatica

Va notato:

  • dipendenza da apparecchiature aggiuntive
  • dipendenza dalle caratteristiche anatomiche della struttura e dell'orbita dell'occhio del paziente
  • possono esserci difficoltà associate all'uso di microcheratomo e complicanze rare associate
  • cheratectasia iatrogena

Controindicazioni all'implementazione della correzione della visione laser utilizzando la tecnologia Super Lasik per l'astigmatismo

  • cornea piatta o molto sottile,
  • il paziente ha cheratocono,
  • eventuali malattie distrofiche della cornea, nonché opacità in esso.

Chirurgia laser Super Lacik per l'astigmatismo a Mosca viene eseguita su base ambulatoriale senza ricovero ospedaliero sotto flebo locale senza dolore durante l'operazione. Dopo l'intervento per l'astigmatismo, il paziente può andare a casa.

L'effetto di migliorare / ripristinare la vista viene immediatamente dopo l'intervento chirurgico per l'astigmatismo, ma prima della completa riabilitazione sono necessari periodi più lunghi.

Operazione FemtoLasik con astigmatismo

Ad oggi, il metodo più moderno e sicuro di correzione della visione laser per l'astigmatismo è il metodo di Femto Lasik (FemtoLasik).

L'uso della tecnica Femto Lasik è accettabile per l'astigmatismo fino a ± 5.0D.

La tecnica di FemtoLasik è personalizzata, ovvero eseguita dopo aver condotto un'analisi completa dell'aberrazione delle proprietà della cornea: il lembo corneale viene tagliato utilizzando un laser a femtosecondi. Ciò rende possibile eseguire questa fase dell'operazione FemtoLasik senza incisioni corneali, che a sua volta aumenta significativamente la sicurezza del trattamento chirurgico.

Con il metodo FemtoLasik, il lembo corneale è ideale per lo spessore e ciò esclude la comparsa di aberrazioni (distorsioni) nei pazienti dopo l'intervento.

L'operazione secondo il metodo di Femto Lasik con astigmatismo viene eseguita in più fasi:

  • Le gocce anestetiche vengono instillate prima nell'occhio del paziente;
  • imposta l'expander;
  • utilizzando un laser a femtosecondi, un lembo corneale viene tagliato dagli strati superficiali, che viene poi ripiegato e consente l'accesso alle parti profonde della cornea;
  • usando un laser ad eccimeri, avviene l'evaporazione (ablazione) di una parte della cornea e si forma la sua nuova superficie;
  • l'uso di un programma speciale per tracciare il centro della pupilla elimina la possibilità di una correzione imprecisa;
  • il lembo corneale ritorna sul sito;
  • l'espansore viene rimosso.

L'operazione Femto Lasik (FemtoLasik) viene eseguita su base ambulatoriale. Il disagio del paziente durante l'operazione è ridotto al minimo, il paziente non avverte alcun dolore.

PRK - Chirurgia dell'astigmatismo laser

Cheratectomia fotorefrattiva - chirurgia laser utilizzando un laser ad eccimeri per astigmatismo. La modalità senza contatto influisce sullo strato superficiale della cornea per ottenere un effetto rifrattivo modificando la curvatura della superficie esterna della cornea senza alterare altre strutture dell'occhio.

Nel processo di epitelizzazione della nuova superficie corneale dopo l'operazione PRK, potrebbe esserci una sensazione di corpo estraneo nell'occhio, dolore, dolore, fotofobia e lacrimazione eccessiva.

Durante una fase dell'operazione, la PRK può correggere l'astigmatismo da -0,5 a -3,0 diottrie.

Operazioni secondo il metodo PRK nell'astigmatismo. vantaggi:

  • esposizione senza contatto a un laser;
  • nessun dolore durante l'operazione;
  • breve tempo di esposizione al laser;
  • Predicibilità e stabilità del laser PRK.

Controindicazioni per PRK con astigmatismo:

  • glaucoma,
  • distacco di retina o stato della retina che precede il suo distacco,
  • cheratocono,
  • uveite cronica,
  • gonfiore degli occhi
  • pupilla di ectopia
  • ridotta sensibilità corneale,
  • retinopatia diabetica,
  • sindrome dell'occhio secco
  • patologia autoimmune e collagenosi,
  • stato allergico pronunciato
  • gravi malattie mentali e somatiche.

Prezzi accessibili per la diagnostica e la correzione laser dell'astigmatismo nella clinica del dott. Yakovlev

Se sei interessato alla domanda: quanto costa la chirurgia oculare - astigmatismo, il prezzo della correzione laser dell'astigmatismo, vedi sotto. Tutti i prezzi per i servizi oftalmologici sono presentati nella nostra sezione PREZZI.

Inoltre, tutte le domande sul prezzo della chirurgia dell'astigmatismo, i termini, il periodo di riabilitazione possono essere chiesti dai numeri di telefono di contatto o da un oftalmologo durante il ricevimento.

Diagnostica dell'astigmatismo

Prima di trattare l'astigmatismo di qualsiasi grado, prima di tutto viene effettuata una diagnosi completa, anche in condizioni di midriasi (con pupille dilatate).

Per la diagnosi e il trattamento dell'astigmatismo nella nostra clinica, applichiamo le attrezzature più avanzate prodotte da aziende leader. Grazie a ciò, è possibile ottenere progressi significativi anche nei casi più difficili.

La diagnosi dell'astigmatismo oculare e il trattamento nella nostra clinica vengono effettuati con le attrezzature più recenti:

astigmatismo

L'astigmatismo è uno dei disturbi più comuni che possono essere trattati nel sistema ottico dell'occhio. Allo stesso tempo, la situazione è spesso complicata dalla presenza di ulteriori miopici o ipermetropia. Lo sviluppo dell'astigmatismo è dovuto a un cambiamento nella forma della cornea o della lente, che idealmente dovrebbe essere sferica.

A questo proposito, l'astigmatismo è diviso in due tipi: lente e corneale. In questo caso, la curvatura della cornea o della lente si verifica in modo non uniforme in direzioni diverse, con il risultato che il paziente sta defocalizzando l'immagine lungo l'asse ottico. Una persona lo sente sotto forma di ridotta acuità visiva e curvatura degli oggetti osservati.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti sperimentano l'astigmatismo corneale, che è stato tradizionalmente più diffuso rispetto al cristallino. A seconda del tipo di disabilità visiva a cui è associato, ci sono l'astigmatismo miope, miope e misto.

Inoltre, l'astigmatismo corneale è diviso in:

  • astigmatismo diretto (forte meridiano orientato verticalmente);
  • astigmatismo inverso (forte meridiano orientato orizzontalmente);
  • astigmatismo con asce oblique.

A seconda di quanto sia espressa la malattia, si distingue un basso grado di astigmatismo (non superiore a 3 diottrie), medio (che varia da 3 a 6 diottrie) e alto (più di 6 diottrie).

L'astigmatismo congenito è più spesso osservato. Inoltre, è presente in quasi tutte le persone, tuttavia ha un grado di gravità estremamente debole, non superiore a 1 diottria, e non porta a un deterioramento dell'acuità visiva e di altri punti negativi.

Oltre al congenito, viene acquisito l'astigmatismo, che si sviluppa a seguito di lesioni, lesioni o operazioni sugli occhi.

Gli specialisti:

Vasily Evgenievich Yakovlev

fondatore e chirurgo principale della clinica oculistica

o ordina una richiamata e ti richiameremo

Altri Articoli Su Infiammazione Dell'Occhio